Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Giochi riservati agli iscritti al forum.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart

Avatar utente
aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3172
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da aorlansky60 »

mannaggia, [chin]
quanto mi secca ( :lol: ) dover dar ragione a Twoofus a proposito dell'importanza dei testi nelle canzoni, ma in quella su cui è caduta la discussione recentemente incomincio a dar un senso perfino a quella coda strumentale che reputavo esageratamente lunga... [chin]


Hairless said :
"Il problema della coda del brano, non è tanto nella sua eccessiva lunghezza (durasse la metà non avrebbe molto senso) quanto il fatto che sembra attaccata con lo scotch al resto, sembra quasi fuori contesto."


Se la si considera solo "musicalmente" hai ragione, ma se leghi l'inizio di quella coda strumentale ai versi finali del testo cantato "è arrivata la vecchia signora che ride e finalmente va tutto bene", la cosa inizia ad avere un senso: ci ritrovi tutta la serenità che la morte ha apportato dopo la sofferenza, che quella sequenza ripetuta di note al piano elettrico cerca di trasmettere, in tutta la pace finalmente trovata, nella nuova dimensione raggiunta... (interpretazione personale su come N.Young e J.Nitzsche hanno a loro volta interpretato "il tema")...
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.
Avatar utente
twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da twoofus »

29) THE LONER voto 8,5
Questo è il caro vecchio Neil; il brano è legato alla già citata colonna sonora del film THE STRAWBERRY STATEMENT ("Fragole e Sangue" in Italiano) che consiglio di vedere. Indimenticabili queste scene:


30) THE OLD LAUGHING LADY voto 6
Questo invece è il Neil Young che apprezzo di meno: lui con gli arrangiamenti classicheggianti ce lo vedo poco (questo vale anche per gli altri suoi brani arrangiati da Jack Nitzsche su Harvest). Il testo, pur riconoscendone la profondità, l'ho sempre trovato eccessivamente macabro. Musicalmente è un po' troppo lungo e diventa noioso.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.
Avatar utente
aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3172
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da aorlansky60 »

twoofus ha scritto: 09/02/2024, 9:53 29) THE LONER voto 8,5
Questo è il caro vecchio Neil; il brano è legato alla già citata colonna sonora del film THE STRAWBERRY STATEMENT ("Fragole e Sangue" in Italiano) che consiglio di vedere.
[per me] vecchio ricordo anni 70, ricordo di averlo visto trasmesso dalla Rai nel 1977 (o 78)...
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.
Avatar utente
aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3172
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da aorlansky60 »

a proposito dei due brani oggetto del turno in corso [che ho nominato] :

per come si stà mettendo, tutto sommato finora stà andando un pò meglio delle mie [più critiche] previsioni, specie per quanto riguarda
"la vecchia signora"... [fisc] [smile]
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.
Avatar utente
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4475
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da Watcher »

aorlansky60 ha scritto: 09/02/2024, 11:09 per come si stà mettendo, tutto sommato finora stà andando un pò meglio delle mie [più critiche] previsioni, specie per quanto riguarda
"la vecchia signora"... [fisc] [smile]
... finchè non arriva Watcher. [smile]

Questa sera le ascolto.
Sii te stesso; tutti gli altri sono già occupati. (Oscar Wilde)
Avatar utente
aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3172
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da aorlansky60 »

@Watcher

no, non ti faccio così cattivo... [smile]
severo magari [chin] ma questa è un altra storia... :lol:

quindi devo arguire dal tuo messaggio, che non le conosci...
provo ad avanzare una previsione :
secondo me ti piacerà di più "la signora" che "il solitario"...
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.
Avatar utente
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8957
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da Hairless Heart »

Stiamo ancora parlando di musica? [chin]
-Non ci sono più le mezze stagioni.
-Si stava meglio quando si stava peggio.
-Band on the Run è troppo bassa.
Avatar utente
aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3172
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da aorlansky60 »

si, io intendevo "quella", al netto dei testi...
poi magari [anzi sicuramente] sbaglio nella previsione appena fatta...
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.
Avatar utente
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8957
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da Hairless Heart »

Mi sa che non hai colto.... [fisc] [smile]
-Non ci sono più le mezze stagioni.
-Si stava meglio quando si stava peggio.
-Band on the Run è troppo bassa.
Avatar utente
twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da twoofus »

Hairless Heart ha scritto: 09/02/2024, 19:56 Mi sa che non hai colto.... [fisc] [smile]
Censura!
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.
Avatar utente
aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3172
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da aorlansky60 »

Prego signori, contegno... [smile]
comunque non avevo colto... [chin]
almeno fino a questa mattina... [fisc]
guarda tu a volte quanti danni si riescono a fare con le sole parole, dette inconsapevolmente e in buona fede (come ho fatto io)... [spock]
ho ragione io, a sostenere che 'le parole e i testi' è [molto] meglio lasciarli perdere e concentrarsi solo sulla musica... :lol: c'est bon. [gg]

...Now waiting for Watcher and his axe... [smile]
(sperando che non ci siano doppi sensi reconditi nella frase scritta...) [chin] :lol:
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.
Avatar utente
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4475
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da Watcher »

Giuro che fino a questa mattina non avevo capito nemmeno io. :lol:

THE LONER Voto 6
Un buon rock ben confezionato, ma non tanto diverso però da altri già sentiti.
Mi piace la voce perché non sembra quella di Neil Young. [smile]

THE OLD LAUGHING LADY Voto 7
Il brano anche mi piace soprattutto per i contrappunti di pianoforte e per il giro di basso oltre che per il giro armonico in generale. Un po’ deluso dalla parte centrale a circa 3:20 per quei cori. Per me meglio senza.

Non riuscivo a capire che accordi suonava finché non ho visto un tutorial. Neil Young ha utilizzato nella sua chitarra acustica una accordatura chiamata “Double Drop D” dove D sta per la nota RE, e drop significa “ribassata”. In pratica i due MI sono abbassati di un tono fino a diventare RE. Le accordature aperte di tipo “drop”, sempre affascinanti, sono spesso usate dai cantautori e gruppi nordamericani per questo genere, oltre che nel blues e addirittura nell’heavy metal, per altri motivi però in quest’ultimo genere.
Sii te stesso; tutti gli altri sono già occupati. (Oscar Wilde)
Avatar utente
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4475
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da Watcher »

Leggo solo adesso il giudizio di Hairless sulla "signora" dove mi trova in perfetto accordo per la parte riguardante i cori.
Sii te stesso; tutti gli altri sono già occupati. (Oscar Wilde)
Avatar utente
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8957
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da Hairless Heart »

È il climax della canzone, ma non necessariamente il punto migliore.
Questione di gusti personali, ovviamente.
-Non ci sono più le mezze stagioni.
-Si stava meglio quando si stava peggio.
-Band on the Run è troppo bassa.
Avatar utente
twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da twoofus »

Sto leggendo una biografia di Keith Richards, celebre per le accordature aperte con cui confezionò molti riff storici. A lui le aveva insegnate Ry Cooder.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.
Avatar utente
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4475
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da Watcher »

Sì, e anche Jimmy Page ne faceva buon uso, non nei brani rock ma in quelli folk tipo Black Mountain Side.
Sii te stesso; tutti gli altri sono già occupati. (Oscar Wilde)
Avatar utente
twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da twoofus »

Keith Richards, parole sue, di solito usa un'accordatura aperta in sol, ma su una chitarra a 5 corde; in pratica accorda un tono sotto 3 corde (la 6, la 5 e la 1, in modo da avere una sequenza con re-sol-re-sol-si-re.. Che poi in effetti sono solo 3 note di cui 2 ripetute. In più spesso toglie la corda 6 (il MI grosso) e suona soltanto su 5 corde prendendo gli accordi solo con il barrè e poco altro. Così ha creato Honky Tonk Women, Gimme Shelter e tanti altri riff.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.
Avatar utente
aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3172
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da aorlansky60 »

A proposito del coro femminile della "vecchia signora che sogghigna",

Hairless said :
"È il climax della canzone, ma non necessariamente il punto migliore. Questione di gusti personali, ovviamente."

Watcher said :
"Un po’ deluso dalla parte centrale a circa 3:20 per quei cori. Per me meglio senza."

... ... ... ... ... ...

Sul fatto che quel minuto di cori femminili costituisca "il climax" (o 'punto focale' del brano) al di là che possa piacere o meno, credo siamo tutti d'accordo. Io avvaloro la decisione (di Young e Nitzsche) a integrarlo nella canzone, se legato direttamente in quel punto preciso della canzone, quando i versi dicono :


"He loves his old laughing lady
'Cause her taste is so sweet
But his laughing lady's loving
Ain't the kind he can keep"


"Gli piace tanto la sua vecchia signora sorridente
anche se lui sa bene che lei non potrà mai dargli amore...
"

nella cruda e rassegnata consapevolezza [di quell'ubriacone] che in quel rapporto "il coltello dalla parte del manico" lo tiene "la vecchia signora", il concetto è oltremodo ribadito da quel coro beffardo e stridente, compreso l'ultimo vocalizzo che sembra uno "sberleffo" nei suoi confronti.
A me quel coro piace, nell'interpretazione corale delle sei voci ben integrate sulla base musicale jazzata di fondo, ma se considero la mia personale interpretazione -come l'ho descritta più su, legata al testo in quel momento preciso- per me quel coro assume ancora più valore e importanza. Sempre valutazione personale. [happy]

Questa canzone costituisce per il sottoscritto uno dei rari casi di brani rock nei quali ho scrutato a fondo il testo legato [e integrato] alla base musicale...
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.
Avatar utente
aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3172
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da aorlansky60 »

...comunque alla fine "ci ho preso" nella previsione [smile]
a Watcher è piaciuta di più "The old laughing lady" che "The Loner"...
(senza doppi sensi...) [fisc]
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.
Avatar utente
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4475
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Diamo un voto alle canzoni: NEIL YOUNG

Messaggio da Watcher »

aorlansky60 ha scritto: 10/02/2024, 17:41 Questa canzone costituisce per il sottoscritto uno dei rari casi di brani rock nei quali ho scrutato a fondo il testo legato [e integrato] alla base musicale...
Dai, ammetti che ti stai un po’ twoofusizzando. [smile]
Sii te stesso; tutti gli altri sono già occupati. (Oscar Wilde)
Rispondi