Olimpiadi: Londra 2012

Qui parliamo di qualsiasi argomento non pertinente alla musica (sport, attualità, cinema,...). La sezione è comunque sottoposta a eventuale moderazione.

Moderatori: Hairless Heart, Harold Barrel, Watcher

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8130
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Hairless Heart » 28/07/2012, 21:00

E intanto iniziamo con un bel paio di medaglie d'oro. [approve]
En-plein nel fioretto femminile, le tre italiane ai primi tre posti. [approve] [approve]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Henry Hamilton
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 153
Iscritto il: 20/02/2011, 23:26
Località: veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Henry Hamilton » 01/08/2012, 0:24

l'effetto-magia è durato poco, purtroppo. Ci siam mangiati tante di quelle medaglie, che metà bastava. Il guaio è che, dalla prossima settimana, con l'inizio dell'atletica, c'è ben poco da sperare.

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4201
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Watcher » 02/08/2012, 8:55

Gli atleti italiani alle olimpiadi sono i più pagati d’Europa. Ma va?! Circa 140.000 euro per la medaglia d’oro, 75.000 per l’argento, e 50.000 per il bronzo. In periodo di crisi economica hanno il coraggio di lamentarsi pubblicamente perchè queste cifre vengono poi tassate di circa il 42%.
In Ungheria credo diano l’equivalente di circa 12.000 euro per l’oro. Un magnate dell’industria alimentare ci aggiunge una scorta di salsicce. Sì, avete letto bene, una scorta di salsicce. Quella che io tirerei dietro ai nostri atleti che si lamentano.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8130
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Hairless Heart » 04/08/2012, 11:01

Le solite assurdità italiane. [prrr]
Comunque vorrei spezzare un'arancia in favore della nostra conterranea Federica Pellegrini. Due quinti posti sono un fallimento solo perchè lei è una campionissima assoluta, ma ha dato tanto al nostro sport e non è giusto criticarla. Speriamo sappia rifarsi.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8130
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Hairless Heart » 05/08/2012, 11:57

Fantasmagorico ORO di Jessica Rossi al tiro al piattello. [approve] 99 centri su 100. [approve] [approve] Record mondiale. [approve] [approve] [approve]
Pare che per allenarsi la Rossi (medaglia con dedica ai suoi concittadini terremotati) faccia apporre sui piattelli le facce dei politici italiani.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8130
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Hairless Heart » 07/08/2012, 18:03

Premio "Idiota dell'anno" a Schwazer, che con questa brillante idea di doparsi si è rovinato non solo quel poco di carriera che gli rimaneva, ma anche la vita. Il marchio del dopato è difficile toglierselo. Adesso il dubbio che anche l'oro di quattro anni fa non fosse pulito, non può non sorgere in chiunque.
Non solo come italiani ci abbiamo fatto una (ulteriore) figura di m...a (dopo le polemiche nel nuoto), ma ha macchiato anche una giornata che sotto l'aspetto puramente sportivo era stata trionfale.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8130
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Hairless Heart » 13/08/2012, 2:03

E del nostro mountain-bikaro che è arrivato terzo dopo aver perso il sellino, ne vogliamo parlare?
Cristiano Malgioglio ha commentato: "Certe fortune capitano sempre agli altri....".
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4201
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Watcher » 13/08/2012, 8:36

[smile]
Cristiano Malgioglio in questo caso sarebbe stato oro sicuramente.
- Povero Fontana! - ho pensato appena hanno dato la notizia ... mi è venuto in mente Fantozzi.
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
Bravo ragionier Fantozzi...
che faccio fantocci....... vado??
Vadi Filini vadi.


Capisco una foratura, ma se gli montano il sellino con lo sputo! :shock:

La Gran Bretagna vince 29 medaglie d'oro. Almeno 5-6 regalate dai giudici, vedi l'ultima nella boxe con Cammarelle, poi il dressage, anelli, tuffi ... C'è poco da fare, chi gioca in casa è avvantaggiato. Gli unici che non ne hanno approfittato siamo stati noi nel calcio a Italia '90. Ma noi non corrompiamo i giudici, noi no, noi. [stop] [gg] [smile]
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8130
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Hairless Heart » 13/08/2012, 12:39

Beato chi ci crede...... [smile]
Dunque, si è finito con 8 ori, 9 argenti e 11 bronzi, giusto giusto un bronzo in più rispetto a Pechino 2008. Ottavo posto nel medagliere, non male direi.
Gli USA si sono ripresi la leadership mondiale, che la Cina coll'olimpiade casalinga aveva interrotto.
Scorrendo la lista, noto con piacere che la Spagna è piuttosto giù, al 21° posto (3 ori, 10 argenti, 4 bronzi). Stanno primeggiando in tutti gli sport, dal calcio alla F1 a moscacieca, non se ne poteva più. Un gradino più in giù il Brasile: scommettiamo che con le olimpiadi a Rio risaliranno non poco? Scorrendo ancora, troviamo l'Argentina con 4 medaglie totali, il Portogallo con solo un argento e la Grecia con la miseria di due bronzi, manco fosse Riace!!!!
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Henry Hamilton
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 153
Iscritto il: 20/02/2011, 23:26
Località: veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Henry Hamilton » 14/08/2012, 0:31

exploits di atleti individualmente dotati, purtroppo, finiscono per essere gabellati come un trionfo sportivo. Nei tre bacini principali dove pescar medaglie (nuoto, ciclismo, atletica) veniamo fuori con tre bronzi, uno per disicplina.Non ci sono ricambi validi. Nel nuoto, dopo le solite amenità del sig.Pellegrini (ex Magnini), occupato a dar la colpa a tutti del suo fallimento, va ricostruito l'intero ambiente. Tanti dei medagliati sono a fine corsa (tre nel volley, tre nella ritmica, Donato nell'atletica, due pugili, Russo e Cammarelle...). c'è mezzo sport di squadra da rifare (il volley femminile ha chiuso un ciclo prima ancora di cominciarlo, il basket non era nemmeno presente, visto che non riesce nemmeno ad avere un quintetto completo di alto livello in campo. E la cosa grave è che gli stessi dirigenti son sempre lì da 40 anni a questa parte.
due parole su Schwazer. Pensare che sia l'unico sporco, è utopistico, dopo aver visto le gare della sua disciplina, la marcia, sia femminile che maschile, dove i record son crollati come castelli di carta. Più che altro, dovrebbe far pensare la lapidazione inflittagli metaforicamente da gente (atleti, allenatori, dirigenti) che dovrebbe solo star zitta, visto che non è in grado di dare alcun tipo di lezione di onestà. Come ho trovato pessima l'autoglorificazione della Wada per aver scovato un dopato che, alla fine, era talmente depresso e cotto di testa che, pur di chiudere tutto, si è fatto beccare.
postilla in chiave forum:vedere Mike Rutherford durante la cerimonia di chiusura far finta di suonare la chitarra su un brano NON Genesis, mi ha fatto venire il magone. Visto che non era prevista neanche una nota che fosse loro, tanto valeva se ne stesse a casa anche lui

Avatar utente

Henry Hamilton
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 153
Iscritto il: 20/02/2011, 23:26
Località: veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Henry Hamilton » 14/08/2012, 0:39

Watcher ha scritto:[smile]
Cristiano Malgioglio in questo caso sarebbe stato oro sicuramente.
- Povero Fontana! - ho pensato appena hanno dato la notizia ... mi è venuto in mente Fantozzi.
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
Bravo ragionier Fantozzi...
che faccio fantocci....... vado??
Vadi Filini vadi.


Capisco una foratura, ma se gli montano il sellino con lo sputo! :shock:

La Gran Bretagna vince 29 medaglie d'oro. Almeno 5-6 regalate dai giudici, vedi l'ultima nella boxe con Cammarelle, poi il dressage, anelli, tuffi ... C'è poco da fare, chi gioca in casa è avvantaggiato. Gli unici che non ne hanno approfittato siamo stati noi nel calcio a Italia '90. Ma noi non corrompiamo i giudici, noi no, noi. [stop] [gg] [smile]
...difatti, noi siam passati alla storia per allungare i salti in lungo (Evangelisti...). Purtroppo, non c'è più solo il fattore dell'atleta di casa. Cammarelle ha perso perché ci sono tutti i soldi e gli sponsor del mondo professionistico che sostengono Joshua. La boxe pro è in agonia. Lui sta per entrare. Lo faranno fare un paio di match facili, in modo da proporlo come la nuova grande speranza della Boxe mondiale, poi lo manderanno al massacro contro i titolari delle corone più importanti. Ma per muovere l'operazione commerciale, non potevano presentarlo da perdente. Chi glielo spiega, agli sponsor, che la faccia nuova del dorato(si fa per dire) mondo professionistico, è finito ingloriosamente messo sotto da un italiano nella fase discendente della carriera e pieno di acciacchi?
Gli sport con giurie annesse, son stati disastrosi. Nella ginnastica ci han rubato due medaglie e retrocesso dall'argento al bronzo il nostro anellista (da Atene, abbiam avuto tre atleti retrocessi a medaglia inferiore, ed altri quattro privati di medaglia). Nella ritmica, le ragazze han sbagliato, ma i giudici avevano già fatto in modo di spingere avanti la Russia, attrezzo dopo attrezzo, in modo da farle arrivare senza pressione psicologica. Nei tuffi, due medaglie scippate.
se le notre federazioni non contano un accidente, e nei posti chiave veniam considerati zero, poi gli atleti vanno al massacro.

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4201
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Watcher » 14/08/2012, 9:24

Henry Hamilton ha scritto:vedere Mike Rutherford durante la cerimonia di chiusura far finta di suonare la chitarra su un brano NON Genesis, mi ha fatto venire il magone. Visto che non era prevista neanche una nota che fosse loro, tanto valeva se ne stesse a casa anche lui
Ma quanto ti rode!! :lol: :lol:
La penso comunque anch'io così.
Devo ancora vederla la registrazione video della chiusura delle olimpiadi. Merita o faccio un delete?
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Henry Hamilton
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 153
Iscritto il: 20/02/2011, 23:26
Località: veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Henry Hamilton » 14/08/2012, 12:55

a titolo informativo, è sempre meglio dargli un'occhiata. ma di godibile c'è pochino. Diciamo che l'idea sarebbe stata grande, ma lo sviluppo è stato guastato da troppi limiti.

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2338
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Harold Barrel » 14/08/2012, 22:21

Henry Hamilton ha scritto:exploits di atleti individualmente dotati, purtroppo, finiscono per essere gabellati come un trionfo sportivo.
Questa non l'ho capita. In che senso?
Henry Hamilton ha scritto:vedere Mike Rutherford durante la cerimonia di chiusura far finta di suonare la chitarra su un brano NON Genesis, mi ha fatto venire il magone. Visto che non era prevista neanche una nota che fosse loro, tanto valeva se ne stesse a casa anche lui
Non ci sono arrivato fino a quel punto, ho spento il televisore quando hanno cominciato a "cantare" gli One Direction. Certo che è molto triste accorgersi che in fondo la cerimonia di chiusura è solamente una grande trovata commerciale. Dove sarebbe lo spirito delle Olimpiadi?
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Henry Hamilton
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 153
Iscritto il: 20/02/2011, 23:26
Località: veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Henry Hamilton » 15/08/2012, 23:09

il discorso sugli atleti singoli, è questo: non è un trionfo per il nostro movimento sportivo. Perché poi le varie federazioni si limitano a sfruttarli ad esaurimento, ma non cercano di costruire su di loro qualcosa che permetta di pensare al futuro. Esempio: abbiamo avuto grandi velocisti. Son lustri che non c'è più nessuno. I fondisti:Cova, Antibo, Mei, con Panetta costretto a darsi alle siepi. finiti loro zero. I maratoneti:Pizzolato, Bordin, Bettiol, BAldini. durante la telecronaca Rai, Bordin ha chiaramente detto che è meglio che Pertile programmi già Rio 2016, perché dietro non c'è niente.
Si potrebbe fare un elenco del telefono. Tra la Simeoni e la Di Martino, quanto è passato? e tra Gentile e Donato?
Chiarisco:non parlo di avere ricambio tra i campioni. Quello, con il bacino d'utenza che c'è, dipende soprattutto dalla fortuna. Ma di ricambio nel senso di poter comunque schierare atleti in grado di arrivare in finale facendo bella figura, anche senza speranza di medaglia.
Le federazioni sfruttano al massimo, per ragioni di sponsor, chi arriva in alto. Ma non fan niente per usarli come esempio per attirare nuove leve e trarne atleti competitivi.
Se usciamo dall'atletica, nel Basket abbiam sentito decantare fino alla nausea le glorie di un mondo che ha portato tre giocatori nella NBA. Salvo accorgersi poi, durante i disastrosi tentativi di qualificazione olimpica, che siamo talmente messi male, da non riuscire nemmeno a schierare un quintetto competitivo...

Avatar utente

Henry Hamilton
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 153
Iscritto il: 20/02/2011, 23:26
Località: veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Henry Hamilton » 15/08/2012, 23:12

sulla presenza di Mike. Watcher ha ragione. Mi rodeva enormemente, quella sera. Adesso, a mente fredda sono combattuto. Da una parte, resto dell'opinione precedente. Ma dall'altra, in fin dei conti, devo ammettere che, comunque, essere chiamati dall'organizzazione, è stato già un riconoscimento alla grandezza del gruppo, senza bisogno di dover suonare qualcosa.
Poi, però, se penso ai Bee Gees infilati dentro come se fossero inglesi (lo son solo di nascita, musicalmente sono australiani, come han sempre detto) o alla pagliacciata dei taxi con le Spice Girls, ritorno dell'idea che forse era megli se ne stesse a casa.....

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2338
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Harold Barrel » 17/08/2012, 11:48

Sono d'accordo sul discorso degli sportivi, ma quali soluzioni realistiche si potrebbero adottare? Quello degli sponsor rimane sempre un grande giro d'affari.
Henry Hamilton ha scritto:... essere chiamati dall'organizzazione, è stato già un riconoscimento alla grandezza del gruppo, senza bisogno di dover suonare qualcosa.
Vorrei anche io che fosse così. Il punto è che i Mike è da più di trent'anni che non suona "qualcosa".
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Henry Hamilton
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 153
Iscritto il: 20/02/2011, 23:26
Località: veneto

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Henry Hamilton » 17/08/2012, 13:42

purtroppo, il problema non è risolvibile. visto quel che è successo con le olimpiadi del centenario, assegnate ad Atlanta in quanto sede della Coca Cola, ormai temo che si possa solo prendere atto di tutto ciò.
Musicalmente, avrebbero potuto fare una mini medley di pezzi del mondo prog, ed inserirci magari la chiusa di los endos. in 3 minuti tolti alla pagliacciata Spice o al pezzo dei Pet shop boys mandato due volte, riuscivi a farcelo stare.
ovviamente come omaggio al passato remoto. visto che in quello prossimo e nel presente, non c'era nulla che valesse la pena di essere ricordato.

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2338
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Harold Barrel » 31/08/2012, 16:06

Ormai ci dobbiamo rassegnare con l'idea che non possiamo pretendere il minimo sforzo in campo musicale da parte di coloro che quarant'anni fa l'hanno rivoluzionato. Ma forse va anche meglio così, personalmente del medley In the Cage ho le scatole piene, meglio che non rovinino altre composizioni.
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini


Philby70
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 65
Iscritto il: 06/10/2012, 20:35
Località: Genova

Re: Olimpiadi: Londra 2012

Messaggio da Philby70 » 07/10/2012, 21:51

Io posso solo dire che 'grazie' alle Olimpiadi quest'anno è saltato l'HIGH VOLTAGE, il festival rock organizzato dalla rivista Classic Rock appunto in quel di Londra [wall] .
L'anno scorso mi ci son goduto una quindicina di concerti in due giorni, tra cui Judas Priest, Black Country Communion, Michael Schenker, Thin Lizzy, le giovani promesse Rival Sons, Jethro Tull, Queensryche, Slash e via discorrendo, e scusate se è poco... [smile] [smile] [smile] [smile] [smile] ero contento come un bambino al Luna Park!
One thing I do have on my mind if you can clarify please do - it's the way you call me with another guy's name when I try to make love... to youuuuuu...

Rispondi