Traduzioni - Artisti vari

Moderatori: MrMuschiato, Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart

Rispondi
Avatar utente

Topic author
aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1066
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: L'angolo dei testi

Messaggio da aorlansky60 » 02/04/2019, 13:32

Ho spesso affermato che nel mio approccio alla musica e al Rock in particolare, ho sempre prestato MOLTA più attenzione alla costruzione strumentale di ogni singolo brano rispetto ai testi, ciò nonostante nella mia vita da appassionato di musica mi sono imbattuto in testi, come quello che vado ad illustrare, che mi hanno fortemente colpito;

House With No Door - Van der Graaf Generator (Lyrics by Peter Hammill)

un brano in cui il testo amaro/crepuscolare è supportato in maniera sublime, direi perfetta, dall'andamento accompagnatorio, volutamente TRISTE e rassegnato, riuscendo alla fine a fornire un preciso stato d'animo, un senso di PROFONDA SOLITUDINE, come quello che il suo autore volle trasmettere a chi ascolta;

(Nota: non ho molta dimestichezza con l'Inglese, nel tradurlo mi sono fatto aiutare da Google Translater, potrebbero esserci degli errori che se qualcuno nota potrebbe essere ben accolto nella correzione...)

There's a house with no door and I'm living there
At nights it gets so cold
And the days are hard to bear inside.
There's a house with no roof, so the rain creeps in,
Falling through my head as I try to think out time.
I don't know you, you say you know me,
That may be so,
There's so much that I am unsure of
You call my name, but it sounds unreal,
I forget how I feel, my body's rejecting the cure.

There's a house with no bell, but then nobody calls;
I sometimes find it hard to tell
If any are alive at all outside.
There's a house with no sound; yes, it's quiet there
There's not much point in words
If there's no-one to share in time.
I've learned my lines, I know them so well,
I am ready to tell
Whoever will finally come in
Of the line in my mind that's cold in the night,
It doesn't seem right
When there's that little dark figure running...

There's a house with no door
And there's no living there
One day it became a wall
Well I didn't really care at the time.
There's a house with no light,
All the windows are sealed,
Overtaxed and strained now nothing is revealed but time
I don't know you, you say you know me,
That may be so,
There's so much that I am unsure of
You call my name, but it sounds unreal,
I forget how I feel,
My body's rejecting the cure.

Won't somebody help me?

........................................................

C'è una casa senza porta e io vivo lì.
Di notte diventa molto fredda
e i giorni sono difficili da sopportare, lì dentro.
C'è una casa senza tetto, così la pioggia vi si insinua,
cadendo sulla mia testa mentre cerco di pensare.
Io non ti conosco, tu dici di conoscermi,
potrebbe essere così,
ci sono così tante cose di cui non sono sicuro.
Chiami il mio nome, ma suona irreale.
Ho dimenticato come mi sento,
il mio corpo rifiuta la cura.

C'è una casa senza campanello, così nessuno si ferma a chiamare.
A volte trovo difficile dire
se qualcuno è vivo, là fuori.
C'è una casa senza rumori; sì, è tranquillo lì dentro,
ma non c'è molto senso nelle parole
se non c'è nessuno con cui condividerle nel tempo.
Ho imparato le mie battute, le conosco molto bene,
Sono pronto a dirlo
a chiunque entrerà finalmente
nella linea della mia mente, è così freddo nella notte.
Non sembra giusto
quando c'è quella piccola figura scura che corre...

C'è una casa senza porta
e non c'è vita lì dentro.
Un giorno è diventata un muro,
beh, non me ne importava molto al tempo.
C'è una casa senza luce,
tutte le finestre sono sigillate.
Sovraccarico e teso, ora nulla è rivelato se non il tempo che passa.
Io non ti conosco, tu dici di conoscermi,
potrebbe essere così,
ci sono così tante cose di cui non sono sicuro.
Chiami il mio nome, ma suona irreale.
Ho dimenticato come mi sento,
il mio corpo rifiuta la cura.

Qualcuno forse potrà mai aiutarmi?...
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1226
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Un contenitore nuovo di zecca!

Messaggio da twoofus » 03/04/2019, 9:48

Mi aggancio alla canzone del 5° Torneo delle canzoni a tema attualmente in corso.
WHO: MARY-ANNE WITH THE SHAKY HANDS
I danced with Linda
I danced with Jean
I danced with Cindy
Then I suddenly see

Mary-Anne with the shaky hands
What they've done to her man
Those shaky hands

Mary is so pretty
The prettiest in the land
Guys come from every city
Just to shake her shaky hands

Linda can cook
Jean reads books
Cindy can sew
But I'd rather know

Mary-Anne with the shaky hands
What they've done to her man
Those shaky hands


MARIANNA CON LE MANI TREMANTI
Ho ballato con Linda
Ho ballato con Jean
Ho ballato con Cindy
Poi all’improvviso ho visto

Marianna con le mani che tremano,
Ma cosa hanno fatto al suo uomo
quelle mani che tremano!

Mary è così carina
la più carina del paese
Vengono in tanti da ogni città
Solamente per stringere quelle sue mani che stringono.

Linda sa cucinare,
Jean sta sempre sui libri,
Cindy sa cucire,
però io preferirei conoscere

Marianna con le mani che si agitano,
cosa hanno fatto al suo uomo
quelle mani che si agitano!
Ultima modifica di twoofus il 03/04/2019, 9:50, modificato 1 volta in totale.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 614
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: Un contenitore nuovo di zecca!

Messaggio da capitan-trip » 03/04/2019, 9:50

Beh , meglio Mary che l'immagine di Lily... :oops: :lol:

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Un contenitore nuovo di zecca!

Messaggio da rim67 » 04/04/2019, 22:49

twoofus ha scritto:
03/04/2019, 9:48
Linda sa cucinare,
Jean sta sempre sui libri,
Cindy sa cucire,
però io preferirei conoscere
Marianna con le mani che si agitano
:lol: :lol: :lol: non conoscevo questo testo :lol: :lol: :lol:
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 614
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: L'angolo dei testi

Messaggio da capitan-trip » 04/04/2019, 23:56

aorlansky60 ha scritto:
02/04/2019, 13:32

House With No Door - Van der Graaf Generator (Lyrics by Peter Hammill)
Ho un libro bellissimo dei VDGG con traduzioni di Luca Faccavento e Marco Olivotto,

Immagine
ho confrontato il testo ..e beh sei bravissimo AOR, il senso è esattamente lo stesso che ne hanno ricavato i due traduttori.

Davvero Complimenti per questa traduzione!

[happy]

Avatar utente

Topic author
aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1066
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: L'angolo dei testi

Messaggio da aorlansky60 » 05/04/2019, 8:29

@ Capitan

grazie, ma come anticipato il merito non è del tutto mio, è almeno al 90% di "google translater"

se non altro ho la conferma, visto l'autorevole riferimento che possiedi (un testo che dovrei cercare, chissà se è ancora in catalogo, temo di no...), del miglioramento del traduttore automatico;

ci tenevo a postare questo testo, uno dei miei brani in assoluto preferiti dei VDGG già per quanto riguarda la musica (e la superba prestazione vocale di Hammill per l'occasione, che asseconda perfettamente il senso di tristezza e di solitudine che vuole trasmettere il brano) e devo dire che il suo TESTO non è affatto secondo all'accompagnamento strumentale ma vi si integra perfettamente. Un capolavoro vero. [happy]
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 614
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: L'angolo dei testi

Messaggio da capitan-trip » 05/04/2019, 9:02

Anche io adoro quel brano e quel testo Aor.

Il libro lo acquistai ad un concerto di "Steve Hackett" direttamente da uno degli autori mi sembra.

Non credo abbia canali di distribuzione semplici, ma se ti capita prendilo. Ci sono anche molte note ai brani.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1226
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Traduzioni - Artisti vari

Messaggio da twoofus » 12/04/2019, 11:14

Uh, il sito generico! Ne approfitto per questo masterpiece:
TOM WAITS: A SIGHT FOR SORE EYES
Atmosfera fumosa, un bar di periferia e due vecchi amici, perdigiorno e compagni di bevute, si rivedono dopo anni:

A sight for sore eyes
it's a long time no see
workin hard hardly workin
hey man you know me
water under the bridge
didya see my new car
well it's bought and it's payed
for parked outside of the bar
And hey barkeeper what's keepin’
you keep pourin’ drinks
for all these palookas hey you know what I think
that we toast to the old days
and Di Maggio too
and old Drysdale and Mantle Whitey Ford and to you

No the old gang ain't around
everyone has left town
'cept for Thumm and Giardina
said they just might be down
oh half drunk all the time
and I'm all drunk the rest
yea Monk's till the champion
oh, but I'm the best
And hey barkeeper what's keepin’
you keep pourin’ drinks
for all these palookas hey you know what I think
that we toast to the old days and Di Maggio too
and old Drysdale and Mantle Whitey Ford and to you

I guess you heard about Nash
he was killed in a crash
hell that must of been two or three years ago now
yea he spun out and he rolled
he hit a telephone pole
and he died with the radio on
No she's married and with a kid
finally split up with Sid
he's up North for a nickle's worth
for armed robbery
hey I'll play you some pin ball
hell you ain't got a chance
well then go on over and ask her to dance
And hey barkeeper what's keepin’
you keep pourin’ drinks
for all these palookas hey you know what I think
that we toast to the old days and Di Maggio too
and old Drysdale and Mantle Whitey Ford and to you.

UNA GRAN VISTA PER GLI OCCHI STANCHI*
*letteralmente: un toccasana per occhi stanchi.
Un modo di dire americano che sta per "è una gran vista il rivederti!"
Palooka è un termine gergale che deriva da Joe Palooka, una serie di strip degli anni 20 il cui protagonista era un pugile suonato.


Che bello rivederti,
è da tanto che non ci vediamo,
si lavora duro, quando si lavora amico, e tu mi conosci.
Ne è passata di acqua sotto i ponti,
hai visto la mia nuova macchina?
L’ho comprata e l'ho pagata per parcheggiarla qui fuori al bar.
E tu, barista, cosa fai?
continua a versare da bere
a questi vecchi balordi, ehi, sai cosa penso,
che dobbiamo brindare ai vecchi tempi
e anche a Di Maggio,
al vecchio Drysdale, a Mantle Whitey Ford e a te.

No, non c'è più nessuno della vecchia gang
tutti hanno lasciato il paese
tranne Thumm e Giardina,
ma si dice che loro sono proprio a terra,
oh, mezzi ubriachi tutto il tempo
ed io invece sono tutto ubriaco, anche il resto
si, Monk è sempre il campione
oh, ma il migliore sono io.
E tu, barista, cosa fai?
continua a versare da bere
a questi vecchi balordi, sai cosa penso,
che dobbiamo brindare ai vecchi tempi
e anche a Di Maggio,
al vecchio Drysdale, a Mantle Whitey Ford e a te.

Immagino che hai saputo di Nash
è morto in un incidente
mah, sarà stato due o tre anni fa;
E’ slittato ed uscito di strada
dritto contro un palo del telefono,
se n'è andato con la radio accesa.
No, lei si è sposata e ha un bimbo
alla fine ha rotto con Sid
lui è su al nord, vive di poco,
con rapine a mano armata.
Ehi, ti va un flipper?
Ma non sperare di battermi
bè, poi fatti avanti e chiedile di ballare.
E tu, barista, cosa fai?
continua a versare da bere
a questi vecchi balordi, sai cosa penso,
che dobbiamo brindare ai vecchi tempi
e anche a Di Maggio,
al vecchio Drysdale, a Mantle Whitey Ford
e a te.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2048
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: Traduzioni - Artisti vari

Messaggio da Mick Channon » 12/04/2019, 11:26

[hearts] [suddito] ....Tom Waits al 100%
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1226
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Traduzioni - Artisti vari

Messaggio da twoofus » 12/04/2019, 12:16

Qualcuno ricorda questa perla di Lou Reed, anno 1974, album "Sally can't dance"?
Ricordo che Lou Reed, ebreo newyorkese classe 1942, da adolescente venne sottoposto all'elettroshock, che negli anni 50 in USA era un metodo diffuso. Fu ritenuto da alcuni pazzi adatto a curare la ribellione e le evidenti tendenze bisessuali di Reed! La canzone si intitola BILLY, parla di lui e di un suo amico partito per la guerra in Vietnam.
BILLY
Billy was a good friend of mine
We grew up together ever since we were nine
We went to school, he was my best friend
And I thought our friendship would never end.
In high school he played football
And me, I didn’t do anything at all
He made touch-downs while I played pool
And no one could figure out which one of us was the fool.
Then we both went off to college
He studied medicine while I studied foliage
He got A’s, I got D’s
He was going for his Ph.D.
Then I decided to drop out
Things were getting a little too hot.
Billy stayed,
then became an intern then a doctor.

Then war broke out and he had to go.
But not me, I was mentally unfit,
or so they say, so-so...
When he came back, he wasn’t quite the same
His nerves were shot but not me
Last time I saw him I couldn’t take it anymore
He wasn’t the Billy I knew
it was like talking to a door.
Billy was a friend of mine
I grew up with him ever since I was nine
We went together through school
And now I often wonder
which one of us was the fool.

BILLY
Billy era un mio buon amico
siamo cresciuti insieme fin da quando avevamo nove anni,
andavamo a scuola e lui era il mio migliore amico
e pensavo che la nostra amicizia non sarebbe mai finita.
Alle superiori lui giocava a football
e io, io invece non facevo niente di niente,
lui segnava i touch-down mentre io giocavo a biliardo
e nessuno riusciva a capire chi di noi due fosse lo stupido.
Poi entrambi partimmo per il college
lui studiava medicina, io... il fogliame
lui ebbe ottimo, io sufficiente
e lui mirò al dottorato.
Dopo un po’ io decisi di mollare
le cose si stavano facendo troppo difficili,
Billy invece rimase, divenne ricercatore e poi dottore.

Poi scoppiò la guerra e lui dovette partire
ma io invece no, io ero mentalmente inadatto
o almeno così dissero, più o meno.
Quando tornò non era più lo stesso,
i suoi nervi erano a pezzi, a differenza dei miei;
l’ultima volta che l’ho incontrato non riuscivo più a sopportarlo
non era più il Billy che conoscevo un tempo,
era come parlare a una porta.
Billy era mio amico
siamo cresciuti insieme fin da quando avevamo nove anni
andavamo insieme a scuola
e oggi mi chiedo spesso chi di noi due fosse lo stupido.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1226
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Traduzioni - Artisti vari

Messaggio da twoofus » 12/04/2019, 12:20

Qui invece parla proprio dell'elettroshock, senza mezzi termini. (Stesso album).
KILL YOUR SONS
All your two-bit psychiatrists are giving you electro shock 
They say they let you live at home,
with mom and dad 
Instead of mental hospital 
But everytime you tried to read a book 
You couldn't get to page 17 
'Cause you forgot, where you were 
So you couldn't even read 
Don't you know, they're gonna kill your sons 
Don't you know, they're gonna kill, kill your sons 
They're gonna kill, kill your sons 
Until they run run run run run run run run away 

Mom informed me on the phone 
She didn't know what to do about dad 
Took an axe and broke the table 
Aren't you glad you're married 
And sister, she got married on the island 
And her husband takes the train 
He's big and he's fat
and he doesn't even have a brain 
They're gonna kill your sons 
Don't you know, they're gonna kill, kill your sons 
Don't you know, they're gonna kill, kill your sons 
Until they run away 

Creedmore treated me very good 
But Paine Whitney was even better 
And when I flipped on PHC 
I was so sad
I didn't even get a letter 
All of the drugs, that we took,
it really was lots of fun 
But when they shoot you up with thorizene
on crystal smoke 
You choke like a son of a gun 
Don't you know, they're gonna kill your sons 
Don't you know, they're gonna kill, kill your sons 
They're gonna kill, kill your sons 
Until they run run run run run run run run away


UCCIDERANNO I VOSTRI FIGLI
Tutti quei vostri psichiatri da due soldi che ti fanno l’elettroshock,
ti avevano detto che ti avrebbero lasciato vivere a casa
con mamma e papà
e non in un manicomio,
e invece ogni volta che cercavi di leggere un libro
non riuscivi nemmeno ad arrivare a pagina 17,
perché avevi dimenticato dove stavi
così non potevi neanche leggere.
Non lo capite che uccideranno i vostri figli?
Non lo capite che uccideranno i vostri figli?
Li uccideranno,
a meno che non scappino lontano.

Mamma mi ha informato per telefono
che non sa più cosa fare con papà.
Quello ha preso un’ascia e ha spaccato il tavolo!
Sei contenta di essertelo sposato?
E mia sorella, lei si è sposata sull’Isola
e suo marito viaggia col treno.
Lui è grande, è grasso, ma il cervello non ce l’ha nemmeno!
Non lo capite che uccideranno i vostri figli?
Non lo capite che uccideranno i vostri figli?
Li uccideranno,
a meno che non scappino lontano.

Creedmore mi trattava bene
ma Paine Whitney era pure meglio
e quando sono uscito di testa col Dottorato in Filosofia
mi sono sentito triste perché non avevo ricevuto neanche una lettera.
Tutte quelle droghe che abbiamo preso,
furono davvero uno spasso
ma quando ti iniettano la Torazina
dopo una fumata di cristalli
ti senti soffocare come un figlio di puttana.
Non lo capite che uccideranno i vostri figli?
Non lo capite che uccideranno i vostri figli?
Li uccideranno,
a meno che non scappino lontano.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2048
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: Traduzioni - Artisti vari

Messaggio da Mick Channon » 12/04/2019, 12:42

Altre 2 perle [hearts]
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2205
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Traduzioni - Artisti vari

Messaggio da Lamia » 12/04/2019, 14:09

Fantastico il testo dei Van Der Graaf, grazie! Io adoro anche il testo di The Killer, oltre che il pezzo ovviamente [hearts]


Tra tutti, gli Who sono i piu’ pratici direi. . . [smile]

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1226
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Traduzioni - Artisti vari

Messaggio da twoofus » 15/04/2019, 18:54

Space Oddity
Qui Torre di Controllo a Maggiore Tom,
Torre di Controllo a Maggiore Tom,
Prenda le sue pillole di proteine e indossi il casco.

Torre di Controllo a Maggiore Tom
comincia il conto alla rovescia,
accenda i motori, controlli l'accensione
e che Dio sia con lei.

Dieci, nove, otto, sette, sei, cinque, quattro, tre, due, uno, Decollo!

Qui è la Torre di Controllo a Maggiore Tom,
Sembra proprio che lei ce l'abbia fatta
Ora i giornali vogliono sapere perfino per quale squadra fa il tifo
Ma ora è arrivato il momento di lasciare la capsula, se se la sente.

Qui è Maggiore Tom a Torre di Controllo,
Sto uscendo dalla porta e galleggio nello spazio in un modo molto strano
e le stelle mi sembrano diverse oggi.

Perché me ne sto seduto qui, in una scatola di latta,
Lontano al di sopra del mondo,
Il pianeta Terra è blu, e non c'è proprio niente che io possa fare.

Malgrado sia lontano più di centomila miglia,
mi sento tranquillo,
e speroo che la mia astronave sappia dove andare.
Dite a mia moglie che la amo tanto, lei lo sa.

Qui Torre di Controllo a Maggiore Tom
Il suo circuito si è interrotto, deve esserci qualcosa che non va!
Mi può sentire, Maggiore Tom?
Mi sente, Maggiore Tom?
Mi sente, Maggiore Tom?
Mi sente......

Io sono qui che galleggio attorno alla mia scatola di latta,
Lontano sopra la Luna,
il pianeta Terra è blu
e non c'è più niente che io possa fare...
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Traduzioni - Artisti vari

Messaggio da rim67 » 15/04/2019, 23:23

twoofus ha scritto:
12/04/2019, 12:20
KILL YOUR SONS
Testo molto schietto e inquietante

@AOR: molto cupi i testi dei VDGG, che rispecchiano l'inquietudine di Peter Hammill (come avevo letto da una sua intervista), nella sua giovinezza. Si vada per esempio il testo di Man-erg!

Man Erg.
ENERGIA UMANA
L'assassino vive dentro di me: posso percepirlo agitarsi.
Talvolta si assopisce nella quiete del suo posto,
ma poi i suoi occhi si riaprono e guardano fisso attraverso i miei
egli pronuncia le mie parole e penetra nella mia mente.
L'assassino vive.
Gli angeli vivono in me: posso percepirli sorridere....
La loro presenza accarezza
e placa la tempesta nella mia mente
e il loro amore può guarire le ferite
che mi sono procurato.
Loro mi sorvegliano in modo che non cada -
bene, so che sarò agguantato,
poiché gli angeli vivono.

Come posso essere libero?
Come posso ottenere aiuto?
Sono realmente io?
Sono qualcun'altro?

Soltanto avvicinandosi furtivamente al mio intimo
gli accoliti della malinconia
e il Capo della Morte gettano il loro travestimento
nell'angolo della mia stanza
ed io sono condannato....
Soltanto ridendo nel mio cortile di gioco i monelli
della mia gioventù
e serietà, attendendo l'uomo Vecchio
sugli spioventi del tetto:
mi giudicano onesto....

Ed anch'io vivo dentro di me e molto spesso
non so chi sono:
So di non essere un eroe....
spero di non essere dannato.
Sono proprio un uomo, e assassini, angeli,
tutti sono costoro:
Dittatori, sapienti, rifugiati
in guerra e in pace
finche l'Uomo vive....

Sono proprio un uomo, e assassini, angeli,
tutti sono costoro:
Dittatori, sapienti, rifugiati ....

viewtopic.php?f=30&t=351&p=2789&hilit=Man+erg#p2788
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Traduzioni - Artisti vari

Messaggio da rim67 » 16/04/2019, 2:52

twoofus ha scritto:
12/04/2019, 12:20
KILL YOUR SONS
Testo molto schietto e inquietante

@AOR: molto cupi i testi dei VDGG, che rispecchiano l'inquietudine di Peter Hammill (come avevo letto da una sua intervista), nella sua giovinezza. Si veda per esempio il testo di Man-erg!

Man Erg.
ENERGIA UMANA
L'assassino vive dentro di me: posso percepirlo agitarsi.
Talvolta si assopisce nella quiete del suo posto,
ma poi i suoi occhi si riaprono e guardano fisso attraverso i miei
egli pronuncia le mie parole e penetra nella mia mente.
L'assassino vive.
Gli angeli vivono in me: posso percepirli sorridere....
La loro presenza accarezza
e placa la tempesta nella mia mente
e il loro amore può guarire le ferite
che mi sono procurato.
Loro mi sorvegliano in modo che non cada -
bene, so che sarò agguantato,
poiché gli angeli vivono.

Come posso essere libero?
Come posso ottenere aiuto?
Sono realmente io?
Sono qualcun'altro?

Soltanto avvicinandosi furtivamente al mio intimo
gli accoliti della malinconia
e il Capo della Morte gettano il loro travestimento
nell'angolo della mia stanza
ed io sono condannato....
Soltanto ridendo nel mio cortile di gioco i monelli
della mia gioventù
e serietà, attendendo l'uomo Vecchio
sugli spioventi del tetto:
mi giudicano onesto....

Ed anch'io vivo dentro di me e molto spesso
non so chi sono:
So di non essere un eroe....
spero di non essere dannato.
Sono proprio un uomo, e assassini, angeli,
tutti sono costoro:
Dittatori, sapienti, rifugiati
in guerra e in pace
finche l'Uomo vive....

Sono proprio un uomo, e assassini, angeli,
tutti sono costoro:
Dittatori, sapienti, rifugiati ....

viewtopic.php?f=30&t=351&p=2789&hilit=Man+erg#p2788
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Rispondi