Definizione di rock psichedelico

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Rispondi
Avatar utente

Topic author
rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Definizione di rock psichedelico

Messaggio da rim67 » 29/08/2015, 18:35

Pink Floyd, Jimi Hendrix, Steppenwolf, Doors, Iron Butterfly, Byrds, Jefferson Airplane, Grateful Dead e moltissimi altri, stanno tutti dentro il calderone del rock psichedelico.

Da Wikipedia:

Il rock psichedelico è un sottogenere della musica rock sviluppatosi contemporaneamente negli Stati Uniti e nel Regno Unito fra gli anni sessanta e settanta. Si ispira alle esperienze di alterazione della coscienza derivanti dall'uso di sostanze psichedeliche come cannabis, funghi allucinogeni, mescalina, e soprattutto LSD.

Partendo da quest'affermazione vorrei cercare di capire se è possibile "inquadrare" alcuni aspetti (meramente musicali) per definire il rock psichedelico.
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Definizione di rock psichedelico

Messaggio da reallytongues » 29/08/2015, 22:22

Non è facile scrivere di musica come sappiamo bene.
Il rock psichedelico potrebbe essere facilmente riconoscibile nelle jam strumentali di derivazione jazzistica, in cui lunghi assoli e baccanali ritmici si susseguono in un lungo flusso. Alcuni artisti come i Pink Floyd hanno tentato di dare una struttura più definita a questi strumentali aprendo di fatto al genere prog (la storica "a saucerful of secret").
Molto diverso definire psichedeliche le canzoni dal punto di vista musicale.
Innanzitutto al centro del brano troviamo un assolo strano e non convenzionale, l'arrangiamento del pezzo è particolare con suoni esotici o eccentrici, sicuramente non propriamente rock e pop nelle timbriche.
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Scardy in Exile
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 529
Iscritto il: 23/03/2015, 11:38

Re: Definizione di rock psichedelico

Messaggio da Scardy in Exile » 31/08/2015, 10:33

Ovviamente la base di partenza va rintracciata nel rock di metà anni 60, sia il folk-rock dei Byrds o il blues-rock di ritorno dal Regno Unito o il pop sofisticato dei Beatles o il cantautorato evoluto di Dylan etc...

L'elemento che ha contraddistinto la psichedelia è l'eccentricità, la rottura degli schemi, a partire da quello della forma canzone (strofa-ritornello ripetuti un paio di volte + eventuale assolo...tutto in 3 o 4 minuti).

Questa rottura avviene sia sul piano della durata che su quello di timbri, vocalizzi, arrangiamenti etc...

Le prime band psichedeliche, ossia quelle della scena acid-rock della Baia (Grateful Dead in primis), rompevano gli argini dei 3 minuti, delle strutture fisse, e dirottavano gli spunti blues o folk di partenza in libere improvvisazioni di tutti gli strumenti, senz'altro debitrici delle avanguardie jazz e classiche (free-jazz e rumorismo in primis). Ma non solo: anche la musica indiana, con le sue scale eccentriche e quel senso di trance e dilatazione che si viene a creare, è stata una fonte di ispirazione.

Ma anche quelli che sono rimasti nella forma canzone, la hanno spesso alterata e colorata con trovate sonore e compositive anomale: certi timbri di chitarra (Hendrix), certe melodie di organetto (Doors), certi effetti sonori, linee di basso ondivaghe (Jefferson Airplain), strutture ritmiche frammentate, cori estasiati etc...Si trattava di forzare dall'interno i limiti della canzone rock/pop. E così un tipico folk-rock col jingle-jangle o un innocuo stornello pop o un classico numero blues diventavano magicamente dei trip...

Tutte queste dilatazioni e alterazioni del tessuto sonoro esprimevano segnatamente la cultura delle droghe allucinogene, ma in senso più "filosofico" l'anelito ad una rottura delle convenzioni, ad una guerra alla banalità e alle formule trite e ritrite, alla ricerca di nuove frontiere musicali...E in effetti, con la psichedelia sono state rese possibili soluzioni musicali prima impensabili, e l'influenza di questa cultura musicale va ben oltre i 60's, estendendosi fino ai nostri giorni, anche in generi distanti anni luce, come il rap (Outkast) o certa new wave (Cope, Hitchcock) o l'indie (Stone Roses, Flaming Lips; Meat Puppets) o lo shoegaze (My Bloody Valentine) o la galassia dell'elettronica...

Per me il disco psichedelico per eccellenza, sunto di tutte le sue tendenze, resta THE PIPER AT THE GATES OF DAWN.

Avatar utente

mimmo il meccanico
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 371
Iscritto il: 18/12/2011, 9:54

Re: Definizione di rock psichedelico

Messaggio da mimmo il meccanico » 01/09/2015, 14:41

Le caratteristiche possono essere diverse, si va dalle deliranti, infinite jam acide, a pezzi di dimensioni "standard", ma che abbiano qualcosa di particolare. Quindi alla fine, per quel che mi riguarda, non parlerei di caratteristiche ben precise, ma più che altro degli effetti che ha sull'ascoltatore.
In generale per me la psichedelia è tutta quella musica in grado di estraniarmi, di rapire la mia testa, colorarla di immagini, portarmi in altre dimensioni. Mi deve ipnotizzare insomma, una sorta di esperienza onirica.

Quindi anche un pezzo come Fracture dei King Crimson per me è pura psichedelia, perchè gli effetti che ha su di me sono proprio quelli.

Se dovessi indicare un solo disco direi il live album di Ummagumma.

Se dovessi indicare un solo pezzo, indubbiamente 1983.. A Merman I Should Turn To Be
ok e adesso?

Avatar utente

EruditeEyes
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 88
Iscritto il: 03/07/2014, 16:27

Re: Definizione di rock psichedelico

Messaggio da EruditeEyes » 07/09/2015, 14:50

Non dimentichiamo, in tema di psichedelia, i primi album di diversi gruppi tedeschi che poi sono passati ad altro (elettronica pura o influenze etniche) come i bellissimi ELECTRONIC MEDITATION dei Tangerine Dream, e SCHWINGUNGEN degli Ash Ra Tempel.

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: Definizione di rock psichedelico

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 07/09/2015, 15:31

Giusto EruditeEyes, e gli Amon Düül I & II? Lisergici al massimo! [slurp]
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Rispondi