Sting - The Police

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Sting - The Police

Messaggio da Lamia » 10/06/2015, 15:59

Non sono d'accordo sull'ultima frase The Nemesis, anzi, trovo che Sting abbia avuto il coraggio di intraprendere anche altre strade con i suoi album, che non sono tutti uguali , allontanandosi dallo stile Police, investendo se stesso, il suo talento anche per esplorare altri percorsi. Premiato dalle vendite non significa automaticamente fare album mediocri, poi certamente credo che nessun artista sia cosi ipocrita da non ammettere che se un album vende sia una bella soddisfazione.

Riguardo la frase 'incriminata' di Sting, bisognerebbe trovare le parole testuali, sinceramente avevo capito che lui intendesse il fatto che tu puoi capire la vera natura di una band ascoltando i primi tre album, per il resto concordo con voi, certamente non mi baso su certezza ma vado a memoria capirai. . . [smile]

Avatar utente

Carlo Maria
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 673
Iscritto il: 03/06/2015, 22:34

Re: Sting - The Police

Messaggio da Carlo Maria » 10/06/2015, 19:19

theNemesis ha scritto:La "regola del terzo album" non è generalizzabile. Se fosse vera, dove li metteremmo Foxtrot, , A Trick e W&W,


Quanti suggerimenti avrei, in merito... [smile] [smile] [smile] [smile] [smile] [smile] [smile] [smile] [smile] :lol: :lol: :lol:

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Sting - The Police

Messaggio da theNemesis » 11/06/2015, 9:35

Lamia ha scritto:Non sono d'accordo sull'ultima frase The Nemesis, anzi, trovo che Sting abbia avuto il coraggio di intraprendere anche altre strade con i suoi album, che non sono tutti uguali , allontanandosi dallo stile Police, investendo se stesso, il suo talento anche per esplorare altri percorsi. Premiato dalle vendite non significa automaticamente fare album mediocri, poi certamente credo che nessun artista sia cosi ipocrita da non ammettere che se un album vende sia una bella soddisfazione.
Infatti io ho scritto che "non sempre" ha ottenuto risultati artistici validi. Questo significa che Sting ha dimostrato una grande abilità nel miscelare nei suoi album brani decisamente mainstream (te la ricordi If you love somebody?) con cose molto più degne (ad esempio, Moon over bourbon street). Ho citato appositamente brani dal primo album che, insieme al secondo Nothing like the sun, ritengo siano i migliori della sua produzione.
Non ho mai pensato a Sting come a un genio dell'arte musicale, ma come a un ottimo artigiano, quasi sempre intelligente nelle scelte commerciali, che ad un certo punto della sua carriera si è un po' troppo autocelebrato, scadendo così nella produzione di cose non adatte al suo profilo musicale (Songs from the Labirynth con i liuti e Symphonicities dove ripropone i successi dei Police con l'orchestra sinfonica).
In definitiva, un buon artista, che ha avuto vette compositive notevoli ma che ha sfornato anche tante cose artisticamente non certo al top, che poi sono quelle che hanno trainato i suoi album facendogli vendere milioni di dischi. Poi, è ovvio che tutti gli artisti di tutti i livelli sognino di vendere i propri dischi e non per questo sono da demonizzare, anzi. Diciamo che certe affermazioni in certe interviste poteva evitarsele... [smile]
Dancing on time way...

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Sting - The Police

Messaggio da Lamia » 22/01/2016, 16:05

http://petergabriel.com/news/peter-and-sting-tour-2016/



. . se vengono in Italia per me son imperdibili!!! 8-)

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: Sting - The Police

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 22/01/2016, 21:29

Il tour che fecero Sting e Paul Simon vennero, mi pare, quindi qualche possibilità c'è (e poi tutti e due dovrebbero avere un occhio di riguardo per il Belpaese [nw] ).
Comunque non son pochi i pezzi che hanno cantato insieme negli anni, They Dance alone, Games without frontiers, Biko...
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Sting - The Police

Messaggio da Lamia » 26/01/2016, 17:02

Concordo, se snobbano l'Italia li andiamo a prendere direttamente a casa! :twisted:

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Sting - The Police

Messaggio da Hairless Heart » 07/08/2020, 20:57

Ho ascoltato oggi Mercury Falling di Sting, disco del 1996.
Devo dire che a parte il primo brano, quasi un capolavoro, cioè The Hounds of Winter



il resto è assolutamente soporifero. [sleep] [sleep] [sleep] [sleep] [sleep]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Sting - The Police

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 08/08/2020, 17:39

Hairless Heart ha scritto:
07/08/2020, 20:57
il resto è assolutamente soporifero. [sleep] [sleep] [sleep] [sleep] [sleep]
Per me questo è un po' il sunto della carriera solistica di Sting. Qualche grande canzone ("Englishman in New York", "Fields of gold", "Mad about you") annegata in un mare di 'Vorrei-essere-ma-non-sono-Peter-Gabriel-ma-ci-provo' (leggi: velleità di World Music senza la freschezza e la spontaneità del Nostro). La versione al piano di "Every breath you take" registrata nella sua tenuta in Toscana mi mette sonno e ciò non è bene. Taccio sulla cover di "Little wing" di Jimi Hendrix. Per me le sue vette compositive e interpretative resteranno sempre quelle del periodo-Police.
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Sting - The Police

Messaggio da twoofus » 09/08/2020, 8:49

Beh, se è per questo anche le vette compositive di Gabriel erano nei Genesis...
Ma è che io non ci vedo nulla in comune tra Sting e Gabriel. E a parte i paragoni inutili, e fermo restando che il meglio lo ha dato con i Police, alle grandi canzoni soliste ne aggiungerei qualcun'altra: Fragile è un capolavoro assoluto, una perla di testo e una delicatezza unica, Russians altrettanto, They dance alone idem, Desert Rose è bellissima, e così Moon over Bourbon Street e Love is the seventh wave... i suoi testi sono sempre arguti e importanti, e inoltre i primi tre album erano ottimi.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.


Harlequin
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 68
Iscritto il: 26/07/2020, 11:32

Re: Sting - The Police

Messaggio da Harlequin » 09/08/2020, 9:53

Le vette compositive di Gabriel nei Genesis? E quali sarebbero? Peter ha espresso tutto il suo potenziale nella sua eccellente carriera solista. E si è espresso im maniera compiuta, definitiva proprio nella sua carriera solista. Se ne facciano un ragione quelli che si fermano a the lamb.

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Sting - The Police

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 09/08/2020, 11:35

twoofus ha scritto:
09/08/2020, 8:49
Beh, se è per questo anche le vette compositive di Gabriel erano nei Genesis...
Ma è che io non ci vedo nulla in comune tra Sting e Gabriel. E a parte i paragoni inutili, e fermo restando che il meglio lo ha dato con i Police, alle grandi canzoni soliste ne aggiungerei qualcun'altra: Fragile è un capolavoro assoluto, una perla di testo e una delicatezza unica, Russians altrettanto, They dance alone idem, Desert Rose è bellissima, e così Moon over Bourbon Street e Love is the seventh wave... i suoi testi sono sempre arguti e importanti, e inoltre i primi tre album erano ottimi.
Bé, qui andiamo sui gusti personali e dunque, giustamente, ognuno mette la sua. Personalmente non sopporto proprio "Desert rose" con quel cantante arabo, non mi è mai piaciuta. Però va bene anche che ci sia qualcuno che la apprezza ;)
Poi lungi da me paragonare lo stile musicale di Gabriel a quello di Sting, mi riferivo più che altro al concetto a monte della produzione musicale di entrambi, ovvero pescare nel panorama folk mondiale e sposare tali sonorità con quelle più pop. Ecco, nel caso di Gabriel (lasciando stare l'immenso periodo con i Genesis) mi pare che ci sia riuscito con molta più frequenza e spontaneità, nel caso di Sting alla lunga no. IMHO
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Sting - The Police

Messaggio da twoofus » 09/08/2020, 12:05

Harlequin ha scritto:
09/08/2020, 9:53
Le vette compositive di Gabriel nei Genesis? E quali sarebbero? Peter ha espresso tutto il suo potenziale nella sua eccellente carriera solista. E si è espresso im maniera compiuta, definitiva proprio nella sua carriera solista. Se ne facciano un ragione quelli che si fermano a the lamb.
Quindi a me che piacciono i Genesis fino a The Lamb più di tutto il resto, compreso le carriere soliste, cos'è che mi piace?
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Sting - The Police

Messaggio da Hairless Heart » 09/08/2020, 18:19

Lorenzo Mentasti ha scritto:
08/08/2020, 17:39
...Sting. Qualche grande canzone ("Englishman in New York", "Fields of gold", "Mad about you")
Le GRANDI canzoni di Sting sono un po' più di "qualche", fra l'altro delle tue porterei ad esempio solo la prima. E' certo che nei suoi dischi ci sono anche molti riempitivi.
Harlequin ha scritto:
09/08/2020, 9:53
(Gabriel) si è espresso im maniera compiuta, definitiva proprio nella sua carriera solista.
Con questa frase si potrebbe anche concordare. Resta da stabilire se abbia raggiunto, o anche solo sfiorato, le vette a cui ci aveva abituato con la band del liceo (Dancing with the Moonlit Knight, tanto per non far titoli). Per me ASSOLUTAMENTE NO. Ma è un parere personale.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Sting - The Police

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 09/08/2020, 18:24

Hairless Heart ha scritto:
09/08/2020, 18:19

Le GRANDI canzoni di Sting sono un po' più di "qualche", fra l'altro delle tue porterei ad esempio solo la prima. E' certo che nei suoi dischi ci sono anche molti riempitivi.
Boh?
Può anche essere che sbagli io, non sono un oracolo (magari :roll: ), però resta il fatto che io per sentirmi una grande canzone non mi prendo un album dove il bello è circa 1/3 e il resto mi fa sbadigliare. A quel punto, mi oriento su un Best Of che faccio prima. E per me questo conta molto nel mio giudizio su un cantante/musicista.
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Sting - The Police

Messaggio da theNemesis » 15/08/2020, 0:33

Premetto: sono solo mie opinioni.
GRANDI canzoni di Sting, in ordine di pubblicazione.

The Dreams of the blue Turtles
Love Is the Seventh Wave
Russians
Consider Me Gone
Moon over Bourbon Street
Seven Days

...Nothing like the Sun
Englishman in New York
Fragile
Straight to My Heart
Little Wing (cover)

The Soul Cages
All This Time
Mad About You
The Soul Cages

Ten Summoner's Tales
Fields of Gold
Seven Days
It's Probably Me (con Eric Clapton)
Shape of My Heart

Brand new Day
After the Rain Has Fallen
Brand New Day

Sacred Love
Whenever I Say Your Name (feat. Mary J. Blige)

Poi.... basta...
Ultima modifica di theNemesis il 15/08/2020, 1:13, modificato 1 volta in totale.
Dancing on time way...

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Sting - The Police

Messaggio da theNemesis » 15/08/2020, 0:40

Hairless Heart ha scritto:
09/08/2020, 18:19
Harlequin ha scritto:
09/08/2020, 9:53
(Gabriel) si è espresso im maniera compiuta, definitiva proprio nella sua carriera solista.
Con questa frase si potrebbe anche concordare. Resta da stabilire se abbia raggiunto, o anche solo sfiorato, le vette a cui ci aveva abituato con la band del liceo (Dancing with the Moonlit Knight, tanto per non far titoli). Per me ASSOLUTAMENTE NO. Ma è un parere personale.
Non confondiamo i geni con i bravi artigiani... :D
Sting è un ottimo artigiano, che si è espresso ad alti livelli nei Police insieme agli altri due. Da solo ha fatto cose senz'altro di buon livello, ma con tanti "riempitivi" (come dice HH) e tanta "maniera".
Gabriel ha espresso la sua genialità nei Genesis e anche da solo, con pochissime cadute di stile, ponendo quasi sempre la commercialità in secondo piano (era quasi fallito tanto che i suoi ex-compagni sono andati in suo soccorso), cosa che Sting non ha mai dato l'impressione di fare, anzi...
Ovviamente questo è un mio personale pensiero.
Dancing on time way...

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Sting - The Police

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 15/08/2020, 12:29

theNemesis ha scritto:
15/08/2020, 0:40

Non confondiamo i geni con i bravi artigiani... :D
Sting è un ottimo artigiano, che si è espresso ad alti livelli nei Police insieme agli altri due. Da solo ha fatto cose senz'altro di buon livello, ma con tanti "riempitivi" (come dice HH) e tanta "maniera".
Gabriel ha espresso la sua genialità nei Genesis e anche da solo, con pochissime cadute di stile, ponendo quasi sempre la commercialità in secondo piano (era quasi fallito tanto che i suoi ex-compagni sono andati in suo soccorso), cosa che Sting non ha mai dato l'impressione di fare, anzi...
Ovviamente questo è un mio personale pensiero.
Quoto anche le virgole. Gabriel, IMHO, proprio per concentrarsi sulla qualità, ha sensibilmente ridotto le uscite nel corso degli anni. Inoltre, ha sempre ammesso le fonti di ispirazione, allegando a molti album i dischi con canzoni di artisti che lo avevano influenzato. E tutto senza tirarsela tanto come Sting.
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Sting - The Police

Messaggio da Hairless Heart » 16/08/2020, 16:02

Lorenzo Mentasti ha scritto:
15/08/2020, 12:29
Gabriel, IMHO, proprio per concentrarsi sulla qualità, ha sensibilmente ridotto le uscite nel corso degli anni
:shock:
L'ultimo suo album di inediti è Up del 2002.
Il prossimo deve essere una vera bomba! [fisc]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Sting - The Police

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 17/08/2020, 11:50

Hairless Heart ha scritto:
16/08/2020, 16:02
:shock:
L'ultimo suo album di inediti è Up del 2002.
Il prossimo deve essere una vera bomba! [fisc]
Speriamo......
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Sting - The Police

Messaggio da theNemesis » 20/08/2020, 23:41

Ci sarà mai un prossimo album di Peter??? [chin]
Dancing on time way...

Rispondi