Mitico British Blues

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Topic author
reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Mitico British Blues

Messaggio da reallytongues » 10/06/2015, 11:33

Dave Brock è un personaggio davvero particolare
un autentico maestro di sintetizzatori/oscillatori per Hawkwind, tanto da diventare punto di riferimento di una infinità di band, che invece, come chitarrista e cantante, precedentemente forma una delle prime band di puro blues i Dharma Blues Band autori di un delizioso album nel 1967 (il link indica 69 [chin])



anche loro sono presenti nella memorabile compilation british blues uscita nel 68-69 Blues Anytime Vol2
eccovi intanto il primo Volume
rendetevi conto che primizie, molto bello per chi da non intenditore vuole iniziare ad approfondire il genere:
1. "I'm Your Witchdoctor" John Mayall & the Bluesbreakers 2:11
2. "Snake Drive" Eric Clapton 2:29
3. "Ain't Gonna Cry No More" T.S. McPhee 3:06
4. "I Tried" Savoy Brown Blues Band 3:03
5. "Tribute to Elmore" Eric Clapton 2:09
6. "I Feel So Good" Jo Ann Kelly 2:53
7. "Telephone Blues" John Mayall & the Bluesbreakers 3:57
8. "You Don't Love Me" T.S. McPhee 2:24
9. "West Coast Idea" Eric Clapton 2:19
10. "Ain't Seen No Whisky" Jo Ann Kelly 2:58
11. "Flapjacks" Stone's Masonry 2:43
12. "Cold Blooded Woman" Savoy Brown Blues Band 3:50
Total length:
34:06
Immagine
nel continente nero paraponzi ponzi bo


elio77
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/05/2014, 15:37

Re: Mitico British Blues

Messaggio da elio77 » 10/06/2015, 17:51

Riguardavo adesso questa discussione,gli n.s.u. sono bravissimi

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Mitico British Blues

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 17/11/2019, 23:28

Buon vecchio British Blues!
Senza di lui, niente Rolling Stones, Van Morrison, Eric Clapton, Joe Cocker, Led Zeppelin.
Me lo immagino come una materia umanistica da studiarsi tra liceo e università.
I licei sono stati senza dubbio The Yardbirds, dove hanno mosso i primi passi degli imberbi Eric Clapton (Cream, Bilnd Faith, solista), Jeff Beck (solista) e Jimmy Page (Led Zeppelin, solista), oltre a Paul Samwell-Smith (produttore di Cat Stevens), The Animals dove si sono affermati Eric Burdon (solista) e Chas Chandler (produttore di Jimi Hendrix, Soft Machine e Slade), Manfred Mann (dove suonava Jack Bruce -Cream, solista-) e Georgie Fame (che ha allevato Robert Plant -Led Zeppelin, solista-).
Le università per me sono tre e precisamente:
-Alexis Korner (che svezzò Keith Richards dei Rolling Stones)
-John Mayall (scopritore di Dick Heckstall-Smith -Colosseum-, Eric Clapton, Peter Green -Fleetwood Mac, solista-, Mick Taylor - Rolling Stones- e la futura sezione ritmica dei Fleetwood Mac)
-Graham Bond (dove pestava già con classe Ginger Baker -Cream, Blind Faith, Hawkwind, solista-).
Ultima modifica di Lorenzo Mentasti il 27/12/2019, 16:05, modificato 1 volta in totale.
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Mitico British Blues

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 18/11/2019, 11:06

Ah, e non scordiamo i Them, altro "liceo" (prima band di Van Morrison)
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Mitico British Blues

Messaggio da aorlansky60 » 18/11/2019, 11:40

Lorenzo Mentasti ha scritto:
17/11/2019, 23:28
Buon vecchio British Blues!

Le università per me sono tre e precisamente:
-Alexis Korner (che svezzò Keith Richards dei Rolling Stones)
-John Mayall (scopritore di Dick Heckstall-Smith -Colosseum-, Eric Clapton, Peter Green -Fleetwood Mac, solista-, Mick Taylor - Rolling Stones- e la futura sezione ritmica dei Fleetwood Mac)
-Graham Bond (dove pestava già con classe Ginger Baker -Cream, Blind Faith, Hawkwind, solista-).
concordo [happy] ...direi che le hai citate davvero tutte come meritano. ;)
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Mitico British Blues

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 18/11/2019, 14:13

Senza contare che il primo 45 giri di John Mayall con Eric Clapton, "I'm tour witchdoctor/Telephone blues" (agosto 1965) annoverava Jimmy Page (che aveva già fatto l'assolo di chitarra in "Gloria" dei Them, "Heart of stone" dei Rolling Stones, "You really got me" dei Kinks e "I can't explain" degli Who e si accingeva a prestare la sua opera a Donovan in "Hurdy gurdy man", nel periodo tra Yardbirds e Led Zeppelin) come produttore!
"Mother, didn't need to be so high."

Rispondi