Super session

Moderatori: Hairless Heart, Harold Barrel, Watcher

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Burning Rope
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 114
Iscritto il: 14/12/2010, 20:43

Super session

Messaggio da Burning Rope » 23/12/2010, 21:21

Visto che questa parte del forum è ancora vergine ci penso io [smile]

Chi di voi è come me un fan sfegatato dell'album in questione?

Mike Bloomfield, Al Kooper e Stephen Stills insieme per un disco che è tra i grandi classici del rock blues anni '60.

Se non lo avete procuratevelo, poi mi ringrazierete ;)

Avatar utente

TRE
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 495
Iscritto il: 21/12/2010, 14:55

Re: Super session

Messaggio da TRE » 24/12/2010, 0:05

ho letto qualcosa su un suono di tanto tempo fa: ne usci una vesione deluxe se non erro.

sono curioso ma non l'ho mai ascoltato ne l'ho mai visto sugli scaffali dei negozi.

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2338
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Super session

Messaggio da Harold Barrel » 24/12/2010, 9:18

Bene! Complimenti per aver inaugurato la sezione! ;)
Oggi mi ascolto l'album in questione... A me il blues piace tantissimo ;)
Burning Rope e TRE che sono d'accordo? Incredibile! Voi due siete un po' come il signor Spock ( [spock] ) e il dottor McCoy( :shock: )!! :lol: :lol:
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4201
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Super session

Messaggio da Watcher » 24/12/2010, 14:45

Io ce l'ho da 38 anni. [approve] [approve]

[tears]
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

TRE
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 495
Iscritto il: 21/12/2010, 14:55

Re: Super session

Messaggio da TRE » 24/12/2010, 17:00

Harold Barrel ha scritto:Bene! Complimenti per aver inaugurato la sezione! ;)
...
Burning Rope e TRE che sono d'accordo? Incredibile! Voi due siete un po' come il signor Spock ( [spock] ) e il dottor McCoy( :shock: )!! :lol: :lol:
comincio a pensare che io e burning siamo d'accordo su tutto tranne sul fatto che bisogna prostrarsi e cospargersi il viso di fango al passaggio di colui che tutto muove: PG

:D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4201
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Super session

Messaggio da Watcher » 24/12/2010, 18:50

C'entra poco con Super Session, comunque ...
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

TRE
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 495
Iscritto il: 21/12/2010, 14:55

Re: Super session

Messaggio da TRE » 26/12/2010, 13:20

ehm, watcher, come dirtelo ...

l'OT l'ha cominciato l'amministratore :D

comunque il disco appena lo trovo me lo compro [slurp]

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2338
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Super session

Messaggio da Harold Barrel » 26/12/2010, 20:11

Oh - Oh! [smile]
Scusa, Paolo :)
Tornando alla Super Session... È da TRE [smile] giorni che l'ascolto, quell'album è stupendo!! Mi ha colpito più di tutte le canzoni "Stop", non so perché. C'è un assolo di hammond che mi affascina :)
Perciò GRAZIE di cuore Matteo e spero che anche agli piaccia, perché è davvero fantastico. Ma chi sono questi bluesmen che si sono riuniti per comporre l'album? Non li conosco...
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Topic author
Burning Rope
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 114
Iscritto il: 14/12/2010, 20:43

Re: Super session

Messaggio da Burning Rope » 27/12/2010, 20:52

Mike Bloomfield è stato, IMHO, uno dei più grandi, sfortunati e sottovalutati chitarristi blues americani. Ha suonato nelle Paul Butterfield Blues Band e negli Electric Flag.

Al Kooper è stato il tastierista dei Blood, Sweet & Tears nonchè mentore e produttore dei Lynyrd Skynyrd.

Stephen Stills penso tu lo conosca :D

Sono contento ti sia piaciuto. Anche io sono convinto che piaccia a TRE è musica di altissima qualità.

Se ti è piaciuto questo, ti consiglio anche questi due registrati live a seguito della pubblicazione di Super Session:

- The Live adventures of Mike Bloomfield and Al Kooper
- The lost concert tapes

Avatar utente

TRE
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 495
Iscritto il: 21/12/2010, 14:55

Re: Super session

Messaggio da TRE » 27/12/2010, 22:03

non so se ti sorprenderà questa cosa ma io adoro neil young e non ho molto approfondito quello che hanno fatto i suoi occasionali compagni di viaggio che non sono i crazy horse.

di quegli altri ho solo lo stupendissimo dejavu, e l'altrettanto meraviglioso album con un divano in copertina [chin]

Avatar utente

Topic author
Burning Rope
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 114
Iscritto il: 14/12/2010, 20:43

Re: Super session

Messaggio da Burning Rope » 27/12/2010, 22:17

Anche io adoro Neil Young. Artista straordinario. Vera anima rock. Non a caso amato e venerato anche dalle nuove generazioni di musicisti!

Tornando in topic, quest'estate, dopo tanti anni di passione ho potuto ascoltare Stills dal vivo insieme a Crosby e Nash. Belin se ci danno ancora sti vecchietti ;) Se ti capita dai un'ascoltata anche a 4 way street è un live dove sono presenti tutti e quattro.

Comunque quando ti capita di ascoltare Super Session fammi sapere cosa ne pensi. Tra l'altro la versione remaster con bonus track si trova a prezzo scontato, euro 8.9

Guarda qua da Feltrinelli a Napoli lo hanno ;)

http://www.lafeltrinelli.it/fcom/it/hom ... 9750807125

Avatar utente

mimmo il meccanico
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 371
Iscritto il: 18/12/2011, 9:54

Re: Super session

Messaggio da mimmo il meccanico » 19/12/2011, 7:28

gran disco Super session, una vera prelibatezza. La prima parte con Bloomfield di livelli altissimi, ma anche quella con Stills si difende bene. Tra l'altro Kooper e Bloomfield si erano già trovati insieme nel classico di Dylan highway 61. Il fraseggio di Bloomfield all'epoca era uno dei migliori in circolazione.
ok e adesso?

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Super session

Messaggio da reallytongues » 19/12/2011, 13:59

Uno di quegli album da avere assolutamente.
Concordo con quanto detto nel post precedente su Bloomfield e la sua capacità unica nel fraseggio ("Tombstone Blues" e "Maggie Farm" di Dylan per esempio), capace però anche di lanciarsi in assoli incendiari e cantare con assoluta sicurezza (negli Electric Flag memorabile "Drinkin' Wine" al Monterey Festival, in assoluto una delle esibizioni più incredibili del rock...http://youtu.be/viXUI6mjj00 caspita che band !!).
In questo album Mike ci stupisce invece per l'estrema perizia e pulizia alternandosi nel tenere le fila dei brani strumentali all'organo di Al Kooper.
Al Kooper in questo lavoro fa dell'organo Hammond la gioia che i dolcetti fanno per i bambini:
assolutamente un genio di fantasia e si capisce come uno come lui veniva considerato un genio assoluto in quel periodo. (Ricordiamoci anche dei suoi Blues Project prima ancora dei Blood Sweet and Tears, grande band attiva dal 65 al 67-8, con il grandissimo chitarrista Danny Kalb, dimenticato ingiustamente, autori di 2 dischi straordinari di blues e pop sanguigni e di pagine storiche pre-prog come "Flute Thing").
Bella "Season of the Witch" di Donovan rifatta da Stills (anche lui un mostro alla chitarra eh...).

Da ricordare la seconda Supersession dell'anno dopo intitolata "Live Adventures Of Bloomfield and Kooper" che è un live al Fillmore West in 2 CD. Molto bello, grandi cover e ospiti come Carlos Santana (allievo di Bloomfield), Elvin Bishop. Certo non è ai livelli della Supersession , ma è un bellissimo doppio dal vivo.
nel continente nero paraponzi ponzi bo


roberto63
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1347
Iscritto il: 07/03/2013, 16:23
Località: Savona

Re: Super session

Messaggio da roberto63 » 19/03/2013, 14:18

Avete già scritto tutto quello che penso di questo album.

Un capolavoro da portarsi nella classica isola deserta anche con l'ipod nano. :)
Non c'è un solo brano che risulti mediocre, messo nel disco a fare da riempitivo. Forse solo You don't love me che i fratelli Allman poi rilessero brillantemente, è appena al di sotto dell'eccellenza.
Non so che brano preferire, a seconda dei momenti il blues fluido di Albert's Shuffle o l'improvvisazione di jazz modale His holy modal majesty o il sincopato Stop o la cover di Season of the witch del menestrello scozzese Donovan.
Per quanto Bloomfield fosse al vertice del chitarrismo rock-blues del momento (Jimi Hendrix a parte!), il buon Stills se la cava egregiamente e con quel wah wah ipnotico inietta vigore alla rilettura kooperiana della canzone di Donovan.
Il brano finale un po' nostalgico, legato alle big band jazz, che conosceva in quel periodo la sua riproposizione in chiave più moderna legata anche al rhythm and blues da parte di Electric Flag e Blood Sweat & Tears, chiude magnificamente il capolavoro.

Teorema di Stockmayer:
Se sembra facile, è dura.
Se sembra difficile, è fottutamente impossibile.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Super session

Messaggio da reallytongues » 19/03/2013, 15:49

roberto63 ha scritto:Avete già scritto tutto quello che penso di questo album.
Il brano finale un po' nostalgico, legato alle big band jazz, che conosceva in quel periodo la sua riproposizione in chiave più moderna legata anche al rhythm and blues da parte di Electric Flag e Blood Sweat & Tears, chiude magnificamente il capolavoro.
Quel brano finale è una meraviglia davvero, mi mette una malinconia atroce...
Comunque il primo di Electric Flag e BS&T sono da avere assolutamente.
nel continente nero paraponzi ponzi bo


roberto63
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1347
Iscritto il: 07/03/2013, 16:23
Località: Savona

Re: Super session

Messaggio da roberto63 » 19/03/2013, 18:36

reallytongues ha scritto:
roberto63 ha scritto:Comunque il primo di Electric Flag e BS&T sono da avere assolutamente.
Li ho tutti e due in vinile: il primo degli Electric Flag ha il codice di catalogo PC 9597, Columbia USA; il primo dei Blood, Sweat & Tears reca il codice PC 9619, Columbia USA.

Sono ristampe degli originali CS 9597 e CS 9619.
Fondamentali nel rock americano degli anni '60.
Teorema di Stockmayer:
Se sembra facile, è dura.
Se sembra difficile, è fottutamente impossibile.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Super session

Messaggio da reallytongues » 20/03/2013, 13:28

roberto63 ha scritto:
reallytongues ha scritto:
roberto63 ha scritto:Comunque il primo di Electric Flag e BS&T sono da avere assolutamente.
Li ho tutti e due in vinile: il primo degli Electric Flag ha il codice di catalogo PC 9597, Columbia USA; il primo dei Blood, Sweat & Tears reca il codice PC 9619, Columbia USA.

Sono ristampe degli originali CS 9597 e CS 9619.
Fondamentali nel rock americano degli anni '60.
[suddito]
caspitina! sei un collezionista vero allora!
ma li hai ordinati o li hai trovati in giro?
nel continente nero paraponzi ponzi bo


roberto63
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1347
Iscritto il: 07/03/2013, 16:23
Località: Savona

Re: Super session

Messaggio da roberto63 » 20/03/2013, 14:05

L'album degli Electric Flag a Genova nel 1983 presso un negozio ancora attivo oggi, che si trova presso la Stazione centrale di Brignole; quello dei BS &T nel negozio di paese dove vivo, nel 1981.
Sul retro c'era la scritta for military only . :)
Teorema di Stockmayer:
Se sembra facile, è dura.
Se sembra difficile, è fottutamente impossibile.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Super session

Messaggio da reallytongues » 20/03/2013, 14:14

OT:
io preferisco così infatti
si va in giro è si compra quello che si trova
a Savona (ho li una zia) mi ricordo che comprai Turning Point di John Mayall in vinile
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1475
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Super session

Messaggio da aorlansky60 » 17/07/2018, 14:52

"Chi di voi è come me un fan sfegatato dell'album in questione?"

...rispondo alla domanda del topic : aor sicuramente, [smile]

che possiede l'lp [originale USA d'importazione] dagli anni 70 e quindi lo conosce piuttosto bene; consigliatissimo non solo per la presenza di Stills e Kooper, già piuttosto noti, ma per quella di Mike Bloomfield, fine chitarrista americano. poco noto al pubblico italiano (negli anni 70 di certo, visto che il rock USA non era promosso ne veicolato se non da pochissime riviste cartacee del tempo, in forte sotto-numero rispetto a tutte quelle che promuovevano il prog rock...)
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Rispondi