The Allman Brothers Band e il Southern Rock

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

The Allman Brothers Band e il Southern Rock

Messaggio da Watcher » 28/02/2011, 19:03

Un disco live che consiglio vivamente a chi non lo conoscesse: [approve]

The Allman Brothers Band At Fillmore East (1971)

Immagine

Per gli amanti del rock-blues

Rimando alla bella recensione di Rockline.it
http://www.rockline.it/review1347.html
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

tommy63
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 558
Iscritto il: 04/02/2011, 16:14
Località: Versilia

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da tommy63 » 01/03/2011, 12:04

Che dire....un CAPOLAVORO di sicuro uno dei live più importanti della storia.Purtroppo poco dopo Duane Allman morirà in un incidente con la sua moto, una perdita incolmabile per il rock stesso.E un altra tragedia si ripeterà un anno dopo quando sempre per un incidente in moto morirà Berry Oakley il grande bassista della band.

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da Harold Barrel » 04/03/2011, 16:36

I mitici Allman Brothers Band!! Come potrei non conoscerli! ;)
Tempo fa a casa avevo scoperto un disco "The Best". Mi erano piaciuti molto! Quello che consigli tu non l'ho mai ascoltato ma l'ho sentito nominare più volte. Perciò lo ascolterò di sicuro ;)
Questa cosa che mezza band si è ammazzata in moto non la sapevo. Molto triste, però...
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da Watcher » 04/03/2011, 17:53

Harold Barrel ha scritto:Questa cosa che mezza band si è ammazzata in moto non la sapevo. Molto triste, però...
Facevano ottima musica, nei loro concerti mai meno di 100.000 persone, stavano attraversando il loro momento di gloria.
Erano felici, forse troppo … :|
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

tommy63
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 558
Iscritto il: 04/02/2011, 16:14
Località: Versilia

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da tommy63 » 04/03/2011, 21:07

Pensate che a Macon in Georgia città dove sono vissuti,hanno intitolato una strada(Duane Allman's boulevard) ed un ponte( Berry Oakley Bridge)a questi due grandi e sfortunati musicisti .

Avatar utente

Burning Rope
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 114
Iscritto il: 14/12/2010, 20:43

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da Burning Rope » 13/03/2011, 18:01

Per uno di quei strani e beffardi casi della vita, i due incidenti che costarono la vita a questi due grandi musicisti avvennero pressochè nello stesso luogo... [tears] Io ho perso il mio miglior amico in moto quindi mi sento particolarmente vicino a questi musicisti.

Il disco, in ogni caso è una pietra miliare del rock in genere. Etichettarlo rock sudista o rock-blues secondo me è limitativo.

La chitarra di Duane è il filo conduttore di questo concerto. I ragazzi erano in stato di grazia, dopo di allora nulla fu più la stessa cosa anche se come spesso capita il grande successo commerciale arrivò dopo, in formazione ridotta e con musica, bella, ma non ai livelli di quello che è contenuto in questo doppio lp (i dischi di un tempo mi piace ancora definirli lp).

Ascoltare i 23 minuti di whipping post manda in estasi. Provare per credere!!!

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da Harold Barrel » 16/03/2011, 14:08

Ieri sera ero molto triste e malinconico, perciò ho provato con piacere ad ascoltare questo album, di cui ora mi ricordo di non averlo mai sentito tutto intero.
Molto bello, proprio emozionante. Ieri mi hanno colpito soprattutto le canzoni un po' più tristi. Ad esempio In memory of Elizabeth Reed. C'è quella chitarra che parte e suona come un violino (e mi ricorda molto l'effetto che usava Steve Hackett), in sottofondo l'Hammond con il percussion 3rd (come lo usava Emerson abitualmente), la batteria molto dolce e il basso avvolgente. Poi qualcosa cambia, c'è un bellissimo unisono tra chitarra e basso, il ritmo accelera pur rimanendo molto malinconico, parte il secondo assolo di chitarra ma questa volta più deciso. Emozionante... Per non parlare di Whipping Post. E' un album di cui non ti puoi stufare, che devi ascoltare tante volte in periodi diversi per comprenderlo nella sua grandezza. Un capolavoro.
Grazie per avercelo consigliato, non so come ho potuto vivere fino a ieri senza questo disco.

Per Burning Rope: anche io sono abituato agli LP! :) Ed è un bene perchè quegli album sono stati concepiti come 4 sides, non come un'accozzaglia di canzoni (sul lettore mp3 è così)
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da Harold Barrel » 20/03/2011, 0:00

Oggi ho ordinato il CD!! :-P
In qualche giorno mi arriva... E' una edizione deluxe dove credo che ci sia quasi tutto il concerto... Ovviamente sul vinile tutto il concerto non ci stava :D
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da Progknight94 » 15/07/2011, 0:36

Conosco brani sparsi... ditemi se posso partire da questo per "scoprire" la band

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da Watcher » 15/07/2011, 13:48

Inizia tranquillamente da questo che è uno dei più bei dischi live della storia del rock.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

prog91
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 258
Iscritto il: 10/07/2011, 21:55

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da prog91 » 15/07/2011, 16:17

Watcher ha scritto:Inizia tranquillamente da questo che è uno dei più bei dischi live della storia del rock.
Confermo [approve]
Tra Made in Japan e Live at the Fillmore penso sceglierei il secondo.... [smile] [gg]

Avatar utente

mimmo il meccanico
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 371
Iscritto il: 18/12/2011, 9:54

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da mimmo il meccanico » 19/12/2011, 7:34

Beh, At Fillmore East è uno di quei dischi IMMORTALI, veramente indispensabili. Doppio live a livelli stratosferici. Mi hanno sempre colpito le improvvisazioni e le fughe strumentali di questo disco, sono così perfette, armoniose, tutto si incastra in maniera fluida e naturale. Qui erano poco più che ragazzini, ma a sentirli sembrano musicisti navigati che suonavano insieme da una vita. Duane Allman era un vero fenomeno, ma anche gli altri eccellenti. Certi passaggi di questo disco a mio avviso se la giocano alla pari con le improvvisazioni dei grandi jazzisti.
ok e adesso?


roberto63
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1347
Iscritto il: 07/03/2013, 16:23
Località: Savona

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da roberto63 » 10/03/2013, 10:22

mimmo il meccanico ha scritto:Beh, At Fillmore East è uno di quei dischi IMMORTALI, veramente indispensabili. Doppio live a livelli stratosferici. Mi hanno sempre colpito le improvvisazioni e le fughe strumentali di questo disco, sono così perfette, armoniose, tutto si incastra in maniera fluida e naturale. Qui erano poco più che ragazzini, ma a sentirli sembrano musicisti navigati che suonavano insieme da una vita. Duane Allman era un vero fenomeno, ma anche gli altri eccellenti. Certi passaggi di questo disco a mio avviso se la giocano alla pari con le improvvisazioni dei grandi jazzisti.
Quoto dalla prima all'ultima parola. :)
Teorema di Stockmayer:
Se sembra facile, è dura.
Se sembra difficile, è fottutamente impossibile.


roberto63
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1347
Iscritto il: 07/03/2013, 16:23
Località: Savona

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da roberto63 » 10/03/2013, 10:28

Harold Barrel ha scritto:Oggi ho ordinato il CD!! :-P
In qualche giorno mi arriva... E' una edizione deluxe dove credo che ci sia quasi tutto il concerto... Ovviamente sul vinile tutto il concerto non ci stava :D
Non solo, alcuni brani sono stati tagliati nella versione originale come "In memory of Elizabeth Reed" e "Whipping Post" , brano che fu ripreso negli anni '80 da Frank Zappa.
In quel caso il grande Frank abbandonò le sue celebri parodie un po' iconoclaste e omaggiò l'Allman Brothers Band, in particolare, Duane.
Teorema di Stockmayer:
Se sembra facile, è dura.
Se sembra difficile, è fottutamente impossibile.


roberto63
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1347
Iscritto il: 07/03/2013, 16:23
Località: Savona

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da roberto63 » 10/03/2013, 10:40

Accanto al superlativo album del Fillmore East, metto a ridosso quest'altra perla che nella versione de luxe contiene un bonus cd del giugno '71 nell'ambito dei concerti finali previsti per la chiusura dei due Fillmore di proprietà dello straordinario impresario Bill Graham, figura leggendaria della scena musicale di quel periodo.
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
Duane è presente in quasi tutti i brani dell'album originale in buona parte realizzato in sala di registrazione. I brani live, o sono del marzo 1971 come la splendida Mountain jam o del concerto di giugno come la jazzata Hot'Lanta.



Teorema di Stockmayer:
Se sembra facile, è dura.
Se sembra difficile, è fottutamente impossibile.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da reallytongues » 10/03/2013, 12:33

Fantastici sti brani....
certo che quasi nessuno come loro riusciva a far passare il jazz come rock music
cioè fanno fusion, ma non puoi definirli fusion...
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da Watcher » 10/03/2013, 19:23

Che bella Hot Lanta! [hearts]
Un brano che avrei messo volentieri nella mia Top10.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da Mick Channon » 11/03/2013, 14:16

Non ho molto tempo per scrivere qualcosa,sono sempre di fretta,Comunque fantastici gli Allman Brothers,i primi due album "The Allman Brothers Band" e "Idlewild South" fanno parte del mio "Classificone" dei 100 migliori dischi di sempre
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.


elio77
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/05/2014, 15:37

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da elio77 » 14/05/2014, 16:05

di loro ho: The Allman Brothers band,Idlewild south,il live al fillmore east del1971,Il concerto di atlanta del 1970,Brothers and sister ed una raccolta che contiene i loro lavori dal 1974 al 1976 (che non è il massimo..),li adoro proprio,fanno la musica che piace a me e duan allman è a dir poco favoloso. Di loroche mi attira non ho Eat a peach e l'album dei Dereck and the dominos layla and the other assorted love songs dove duan allman suona al fianco di clapton,quest'ultimo sono sempre stato restio a prenderlo in quanto adoro duan allman ma non mi piace proprio clapton,che ne dite di questi due dischi,da comprare o lasciare in negozio?

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: The Allman Brothers Band

Messaggio da reallytongues » 14/05/2014, 16:35

è un poco pesante ma preferisco quello dei Derek, forse perchè preferisco il buon Clapton che ha sempre quel che di classico del rock
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Rispondi