Madonna

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Madonna

Messaggio da Hairless Heart » 16/08/2018, 12:03

Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Madonna

Messaggio da Hairless Heart » 16/08/2018, 12:09

Madonna, la cantante, compie 60 anni.
Ora, ufficialmente, madonna fa rima con nonna.
Quale migliore occasione per parlarne, può piacere o no ma è innegabile si tratti di un gigante degli anni '80, e da lì in avanti, più o meno al pari di Michael Jackson (ma personalmente, considerando le discografie, penso di preferire proprio lei). Si è parlato spesso di rivali o eredi, ma non vedo come gente come Mariah Carey o Lady Gaga possano esserle accostate; è il solito discorso: altre piazzano due-tre hit, lei ne ha venti-trenta.
Non sono certo un suo fan, ma ci sono almeno tre pezzi che apprezzo assai.
Il primo, celeberrimo, è questo.

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=qqIIW7nxBgc[/bbvideo]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Madonna

Messaggio da rim67 » 16/08/2018, 18:52

Anch'io penso sia stata molto importante nel panorama musicale anni '80 in poi. Bellissima la canzone che hai postato.... alcuni "punti" in meno trattandosi di una cover.
Comunque un plauso a Madonna.
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Carlo Maria
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 673
Iscritto il: 03/06/2015, 22:34

Re: Madonna

Messaggio da Carlo Maria » 16/08/2018, 23:51

La Isla Bonita è il suo brano che preferisco anche io. Non mi sta antipatica, non andrei ad un suo concerto. Insieme a Michael Jackson è vero: ha scandito gli anni Ottanta e inizio Novanta, ma tra i due non c'è paragone: potrà anche esser più simpatica lei, ma Michael era davvero un artista dotato, con una voce bianca straordinaria da giovane, e con una voce soul davvero bella poi. Ottimo ballerino, oltretutto. Madonna è stata molto più un'icona commerciale, costruita a tavolino. Con tutta l'abilità del mondo, sia chiaro: rinnovandosi costantemente ha cavalcato le mode dando l'erronea idea a molti addirittura di crearle (quanto affermo anche dei Beatles) per il semplice fatto che fosse l'artista più famosa di quel panorama.

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Madonna

Messaggio da Hairless Heart » 16/08/2018, 23:54

rim67 ha scritto: trattandosi di una cover
Non lo era, almeno secondo wikipedia (non è che io ne sappia poi molto). Era un brano originale proposto a Madonna in forma strumentale (prima di lei lo ha rifiutato proprio Michael Jackson), cui poi lei ha aggiunto la melodia e le parole.
Madonna era anche autrice, ma non tutti i pezzi li ha composti lei.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Madonna

Messaggio da rim67 » 17/08/2018, 0:02

E allora complimenti, veramente un bel lavoro [approve]
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Madonna

Messaggio da Hairless Heart » 17/08/2018, 12:33

Il secondo pezzo tra i miei preferiti:
Like a Prayer.

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=79fzeNUqQbQ[/bbvideo]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Madonna

Messaggio da Lamia » 17/08/2018, 14:04

E’ vero, molte si sono improvvisate “eredi” , ma di Madonna ce n’e’ una sola! [approve]

Non ero una fan, ma avevo qualche amica che si vestiva come lei, la febbre che riusci’ a scatenare fu veramente incredibile!
Nel bene , nel male, nelle contraddizioni, nelle esaltazioni, nelle esternazioni e molto altro, si puo’ criticare fin che si vuole, ma indubbiamente e’ lei la regina del pop. 8-)

Un pezzo che mi e’ sempre piaciuto molto, e che fotografa molto bene gli anni 80.

“Borderline”

[bbvideo=560,315]https://youtu.be/rSaC-YbSDpo[/bbvideo]

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Madonna

Messaggio da aorlansky60 » 20/08/2018, 12:09

Veronica Ciccone è stata [fin dal 1984 da quando è assurta ad una certa fama che l'ha condotta a diventare un fenomeno su scala mondiale] lo stereotipo del nuovo modello di "show-bizz" musicale imposto dalle majors discografiche al pubblico consumatore, basato soprattutto sull'IMMAGINE attraverso la forma veicolata idealmente dalla nascente MTV e simili canali televisivi sui generis, rispetto alla SOSTANZA DELLA MUSICA ed al proprio contenuto intrinseco, che negli anni 60-70 (periodo di nascita e di massimo fulgore della Musica POP) non aveva alcun bisogno dei video-clips per documentarsi ed auto-veicolarsi, dato che LA STESSA e SOLA QUALITÀ MUSICALE parlava per essa.

La Ciccone incarna pienamente la nuova esigenza per un nuovo pubblico consumatore [come quello addomesticato degli anni 80] onnivoro di canzonette "usa e getta" nel giro di una sola stagione = in questo campo, bisogna ammettere che nessun altro/a è stata brava ed efficace quanto lei, con la sola eccezione di Michael Jackson non a caso definito "re del pop" come V.Ciccone è definita, a buona ragione, "la regina".
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Carlo Maria
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 673
Iscritto il: 03/06/2015, 22:34

Re: Madonna

Messaggio da Carlo Maria » 20/08/2018, 23:48

Stavo per quotare, MacBook Hair mi avrebbe accoppato. :D
Condivido quanto scritto dal buon ale, con un unico appunto: il fatto che il pubblico anni Ottanta fosse addomesticato è un qualcosa di vero solo in parte. Se prima le radio hanno veicolato la grande musica, non facendosi spaventare dai 10 minuti di Child In Time e di altri brani di lunga durata, negli Ottanta la musica passata in radio diventa PER LO PIÙ, il pop più retrivo. Ma di grandi gruppi ce ne sono stati tantissimi, in buon numero relegati alle radio e ai mercati di nicchia e ad un pubblico di estimatori, con qualche eccezione nobile. Gli anni Ottanta hanno visto gli R.E.M., gli U2 dei primi album (quelli belli), gli album di Police e Talking Heads, i Cure, i Minutemen, i Phish, Nick Cave, Tom Waits, Sonic Youth, Pixies, Foetus, Bauhaus, Joy Division, Fugazi, Primus, Flaming Lips, Sinead O' Connor, Ozric Tentacles, Dead Kennedys, Gun Club, un Bruce Springsteen in ottima forma, un Lou Reed in periodo di grazia, ... a voler cercare, direi che di roba ce ne sia stata un'ira di dio... E chissà quanta me ne sono scordato! :)

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Madonna

Messaggio da aorlansky60 » 21/08/2018, 15:59

@ Carlo Maria : impossibile mettere in dubbio quanto affermi a proposito della bontà dei nomi che hai citato (ai quali aggiungo THE CHURCH, XTC, SIMPLE MIND, LLOYD COLE e chissà quanti altri anch'io dimentico) in riferimento agli anni 80, però è indubbio che UNA CERTA DIFFERENZA di metodo e di modo di fruire la proposta musicale inizia a partire da quei fatidici primi anni 80, per come le majors discografiche e dietro di esse tutto l'establishment musicale [inclusi i musicisti] ha cercato di condurre i gusti della massa del pubblico. :-)
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Humdrum
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 628
Iscritto il: 09/01/2014, 20:54
Località: veneto

Re: Madonna

Messaggio da Humdrum » 21/08/2018, 18:59

Io non disprezzo neanche "questa" Madonna:

[bbvideo=560,315]https://youtu.be/6rsdGjNWiIw[/bbvideo]

oppure quest'altra:

[bbvideo=560,315]https://youtu.be/JUII7DTACf4[/bbvideo]
"Mi piacevano molto i Genesis con Peter Gabriel.Quando Peter ha lasciato il gruppo, ho smesso di seguirli." RICK WRIGHT(Pink Floyd)

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Madonna

Messaggio da Hairless Heart » 29/08/2018, 23:46

Il terzo dei pezzi che preferisco:
Frozen

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=XS088Opj9o0[/bbvideo]

Ricordo che lo presentò ospite a Sanremo, dando una gran lezione di classe agli astanti.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Madonna

Messaggio da rim67 » 30/08/2018, 1:44

Ohhh e qui ti aspettavo :o e non sono rimasto deluso :D
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Madonna

Messaggio da Lamia » 03/09/2018, 10:59

aorlansky60 ha scritto:rispetto alla SOSTANZA DELLA MUSICA ed al proprio contenuto intrinseco, che negli anni 60-70 (periodo di nascita e di massimo fulgore della Musica POP) non aveva alcun bisogno dei video-clips per documentarsi ed auto-veicolarsi, dato che LA STESSA e SOLA QUALITÀ MUSICALE parlava per essa.

Perche’ non avevano ancora inventato i videoclips, ma mi hanno raccontato che , nei primi anni 70, si andava nei cinema a vedere i concerti degli E.L.P., P.F.M. , il video dei PInk Floyd “Live at Pompei”, fu trasmesso nelle sale cinematografiche. CIoe’, la fruizione per poter accedere alle immagini esisteva eccome! Poi la tv, Elvis catturo’ l’attenzione delle masse anche per la sua immagine, grazie alle trasmissioni tv nelle quali andava, come lui moltissimi altri grandi del jazz, rock .

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Madonna

Messaggio da aorlansky60 » 04/09/2018, 8:13

@ Lamia

Vero ciò che dici (oltre ai casi da te citati ne ricordo altri celebri, per es LET IT BE e THE SONG REMAINS THE SAME) ma solo in parte, perchè c'è una sostanziale differenza, in quanto gli anni 80 hanno portato il settore musicale all'industrializzazione massiva dell'aspetto VIDEO (cosa che negli anni 60 e 70 ancora non esisteva, almeno spinta a questi livelli), con la produzione di una quantità trabordante di video clips promozionali di breve durata (3-4 min max quale durata standard di una pop song) trasmessi da canali TV appositamente nati per l'occasione (MTV il più celebre) che non trasmettevano altro se non video clips in continuazione 24h su 24. Un film della durata di 90min quale "PINK FLOYD at POMPEI" era diverso come forma e sostanza, soprattutto negli intenti cui regista e band intendevano proporsi al pubblico.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Madonna

Messaggio da Lamia » 06/09/2018, 12:44

Le differenze ci sono, ma la sostanza non cambia: la congiunzione musica/immagine , molto importante anche prima dell’invenzione dei video musicali. Partendo dall’abbigliamento, come ho gia’ detto Elvis , il primo “”influencer” della storia: ciuffo ribelle, brillantina, chiodo, frange, giubbino in pelle. I Beatles, che furono vestiti da un manager che ideo’ anche la loro immagine pubblica, capello “lungo” ( per i canoni di allora), completi eleganti , rivoluzionando la concezione di forma e apparenza di un band, decretando uno stile unico e particolare , che, ovviamente, fece scuola.

Madonna e’ arrivata dopo, ma il suo approccio alla musica non e’, secondo me, cosi’ lontano dai suoi illustri predecessori, semplicemente ha avuto piu’ offerta, tramite la costruzione del video musicale e con i registi che man mano spuntavano al servizio degli artisti, nel proporre la propria musica. In fondo tutto e’ spettacolo, dal movimento pelvico di Elvis , alle mosse di Madonna, alle maschere di Peter, ai vestiti sgargianti di Keith Emerson, di Elton John, ai film impegnati sulla musica, vedi Live at Pompei.
Non fraintendermi, non voglio far di tutta un’erba un fascio, solo che ogni artista ha in qualche modo sfruttato anche la componente visuale, per emergere. [happy]

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Madonna

Messaggio da aorlansky60 » 06/09/2018, 15:43

circa l'importanza del fattore "visivo" anche negli anni 60 e 70 posso darti anche ragione, ma solo in parte :

mi citi ELTON JOHN e KEITH EMERSON : cribbio, questi due sapevano COMPORRE(alla GRANDE) e SUONARE(alla GRANDE);

stessa cosa dicasi per i PINK FLOYD (pur tecnicamente non al livello di certi mostri sacri del prog, primi tra tutti YES GENTLE GIANT e ELP, a scelta nell'ordine);

mi citi PETER GABRIEL = d'accordo, lui aveva puntato decisamente sull'aspetto teatrale da mostrare in scena più di chiunque altro, ma non dimentichiamoci CHI e COSA aveva dietro : una "macchina da musica" BRILLANTE e CREATIVA chiamata GENESIS. (oltre al dato di fatto che lo stesso PETER era un vulcano creativo e uno straordinario convogliatore di idee)

ma io ricordo diversi fenomeni tipicamente anni 80 (un caso emblematico su tutti : Nick Kamen, nato fotomodello professionalmente, poi dirottato allo show-bizz musicale...) autentiche meteore, che grazie al fatto di essere visivamente OK pur non sapendo nemmeno l'"ABC" delle NOTE MUSICALI, sono riusciti a vendere in qualche modo, perchè abilmente costruiti dalle majors discografiche che avevano puntato esclusivamente sul loro "lato visivo";

questo negli anni 60 non poteva accadere in campo musicale; non sarebbe mai potuto accadere : se uno veniva trovato "bello/a" veniva dirottato/a in campo cinematografico. Se sapeva ANCHE SUONARE (e meglio ancora COMPORRE al punto da essere trovato originale e brillante, allora il discorso cambiava...)

Il "fattore visivo" in campo musicale ha via via trovato la propria importanza (fino a diventare un connotato quasi DECISIVO per la buona riuscita di una determinata proposta) dagli anni 80 in avanti, di questo ne rimarrò sempre convinto. E i fatti accaduti sembrano propendere verso la mia idea. [happy]
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Madonna

Messaggio da Lamia » 07/09/2018, 10:49

Eh gia’ . . Nick Kamen, ce lo ricordiamo. [smile] Tra l’altro fu proprio Madonna a produrre i suoi pezzi, intuendone le “potenzialità’ vocali”.
Per il resto, concordo, poi c’erano anche esempi di persone brave e belle, vedi GIlmour David, pure lui fece il modello per la scuola, e come dare torto a chi lo scelse? [hearts]

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Madonna

Messaggio da Hairless Heart » 07/09/2018, 16:12

Ehi! :evil:
Non offendiamo Nick Kamen, un artista con un curriculum di tutto rispetto.
(Ha iniziato come collaudatore di mutande, o qualcosa del genere).
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Rispondi