La rivincita: PAUL vs. JOHN

Giochi riservati agli iscritti al forum.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato


Lorenzo Mentasti
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 277
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 26/11/2019, 20:33

@theNemesis:

Abbiamo votato uguale! ;-)

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Hairless Heart » 30/11/2019, 18:27

I risultati del secondo set:

PAPERBACK WRITER - AND YOUR BIRD CAN SING 5-2

GETTING BETTER - ALL YOU NEED IS LOVE 5-2

OH WOMAN, OH WHY - GIVE PEACE A CHANCE 3-4

SOMEDAYS - BEAUTIFUL BOY 7-0

THE LOVELY LINDA - OH YOKO! 2-5

2° SET: PAUL - JOHN 3-2

Il secondo set va a Paul. Situazione in parità, diventa decisivo il terzo ed ultimo set. A lunedì. [bye]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Hairless Heart » 02/12/2019, 11:54

***** 3° SET *****

THINGS WE SAID TODAY / I’LL BE BACK

BACK IN THE USSR / EVERYBODY’S GOT SOMETHING TO HIDE EXCEPT ME AND MY MONKEY

I WANT TO COME HOME / HOW DO YOU SLEEP?

EBONY AND IVORY / WOMAN IS THE NIGGER OF THE WORLD

WONDERFUL CHRISTMASTIME / HAPPY XMAS (War is Over)


L'ultima sfida arriva con qualche settimana di anticipo. [smile]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow


Lorenzo Mentasti
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 277
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 02/12/2019, 12:41

THINGS WE SAID TODAY

EVERYBODY'S GOT SOMETHING TO HIDE EXCEPT ME AND MY MONKEY

I WANT TO COME HOME

EBONY AND IVORY

HAPPY XMAS

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2091
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da theNemesis » 02/12/2019, 15:54

THINGS WE SAID TODAY

BACK IN THE USSR

HOW DO YOU SLEEP?

WOMAN IS THE NIGGER OF THE WORLD

WONDERFUL CHRISTMASTIME
Dancing on time way...

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2091
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da theNemesis » 02/12/2019, 15:55

Lorenzo Mentasti ha scritto:
26/11/2019, 20:33
@theNemesis:

Abbiamo votato uguale! ;-)
:D ;)
Dancing on time way...

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1266
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da aorlansky60 » 02/12/2019, 16:25

THINGS WE SAID TODAY / I’LL BE BACK
Quella di Paul è una delle mie preferite in assoluto dell'intero catalogo -pare che piacesse molto anche a John- per il suo andamento melodico (musicalmente piuttosto atipico del modo di comporre di Paul del periodo), inevitabile che la voti; al cospetto, pur bella ma troppo debole quella di John scelta qui per l'occasione.

BACK IN THE USSR / EVERYBODY’S GOT SOMETHING TO HIDE EXCEPT ME AND MY MONKEY
Un autentico vero e proprio CLASSICO, non solo del catalogo Beatles ma dell'intera epopea del Rock'n'roll; quando quel ragazzo si metteva d'impegno lasciando perdere facili melodie di rapida presa (qualche volta anche strappalacrime di cui solo lui era capace, fino a fare irretire i suoi stessi colleghi) riusciva a creare solidi brani Rock, unici e memorabili come questo. Da sottolineare la prestazione super dei quattro qui (con assolo di elettrica assolutamente superbo nel bridge centrale ad opera di Harrison), evidentemente quando un brano era potenzialmente interessante fin dall'origine, non importa da chi provenisse, ma tutti gli altri tre erano stimolati a fornire contributo adeguato.

I WANT TO COME HOME / HOW DO YOU SLEEP?
Troppo bello quanto feroce l'attacco personale di John al suo (ex) amico e collega (ma tempo qualche annetto dalla sua pubblicazione, e incomprensioni, rancori e malumori vari verranno appianati e le asce di guerra tra i due sotterrate); non so se sia meglio da ascoltare il testo seguendone la satira annessi tutti i vari riferimenti storici, oppure la voce volutamente carica di enfasi di LENNON, oppure il suo ricco andamento armonico (mi piace in particolare l'arrangiamento degli archi nei ritornelli, con la base ritmica a sostegno ossessivamente carica e ripetitiva) comunque in complesso un gran bel brano.

EBONY AND IVORY / WOMAN IS THE NIGGER OF THE WORLD
Voto per esclusione, non avendo mai potuto sopportare quella di Paul (e saprà fare altrettanto, in peggio, insieme a M.Jackson, per quando mi riguarda un altro obbrobrio inascoltabile). Peraltro questa qui di John è una delle poche che riesco a salvare (l'altra è "NYC") da quell'album notoriamente ostico dal quale proviene.

WONDERFUL CHRISTMASTIME / HAPPY XMAS
Troppo bella nella sua melodia di base, troppo ben riuscita (e anche ben prodotta) quella di John, per non votarla.
Ultima modifica di aorlansky60 il 02/12/2019, 16:31, modificato 1 volta in totale.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Mick Channon » 02/12/2019, 16:29

Per quanto riguarda i due brani periodo "Beatles" le sfide sono equilibrate,per quanto mi riguarda.I brani solisti meglio John.

Things We Said Today

Back In USSR

How Do You Sleep?

Woman Is The Nigger Of The World

Happy Xmas
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1406
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da twoofus » 02/12/2019, 18:10

I'LL BE BACK

EVERYBODY'S GOT SOMETHING TO HIDE EXCEPT ME AND MY MONKEY

I WANT TO COME HOME

(How do you sleep è decisamente superiore, in tutto. Ma all'uscita ho visto il film con De Niro... Everybody's fine, tra l'altro remake americano di Stanno tutti bene con Matsroianni)

WOMAN IS THE NIGGER OF THE WORLD

HAPPY XMAS
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4160
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Watcher » 02/12/2019, 23:15

I’LL BE BACK
Bella sfida, e belllo anche l'accoppiamento.
John, sul filo di lana.

BACK IN THE USSR
Difficile dimenticare l'impatto che lascia il brano di apertura di un album dei Beatles.

I WANT TO COME HOME
Bella, non me la ricordavo.

EBONY AND IVORY
Bel duetto con il Wonder popizzato.
L'altra proprio no.

WONDERFUL CHRISTMASTIME
Happy Xmas è troppo pandoro e panettoni.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Hairless Heart » 03/12/2019, 0:43

Bene. Dei votanti abituali mancherei solo io. E la situazione al momento è: un set pari, e quattro delle cinque sfide ormai dall'esito definito, due per parte. Rimane una sfida in parità che si risolverà col mio voto.
Penso che voterò venerdì sera. [smile]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Hairless Heart » 03/12/2019, 0:46

Hairless Heart ha scritto:
02/12/2019, 11:54
***** 3° SET *****
.......
WONDERFUL CHRISTMASTIME / HAPPY XMAS
@Lorenzo: ecco a cosa mi riferivo nell'altro topic!
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow


Lorenzo Mentasti
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 277
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 03/12/2019, 9:58

Afferro il concetto.
Forse il punto più basso nella carriera di Paul...e lo dico con la morte nel cuore, amando Paul alla follia (musicalmente, si intende ;-) ).

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Hairless Heart » 06/12/2019, 10:27

Temo abbia fatto ben di peggio....
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Hairless Heart » 06/12/2019, 10:32

THINGS WE SAID TODAY. Questa è la "mia" sfida, ci sono due delle preferite in assoluto, con quella di Paul un gradino sopra. Per me la sua miglior canzone fino a Yesterday.

EVERYBODY’S GOT SOMETHING TO HIDE...

HOW DO YOU SLEEP? Ricordo che nel vecchio Fab4Fans, I Want to Come Home era osannata come un capolavoro. A me non scalda più di tanto. Gran pezzo, invece, quello di Lennon. Anche senza considerare il testo.

EBONY AND IVORY. Il mio primo Macca.

HAPPY XMAS
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1266
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da aorlansky60 » 06/12/2019, 14:30

Hairless Heart ha scritto:
06/12/2019, 10:32
THINGS WE SAID TODAY. Questa è la "mia" sfida, ci sono due delle preferite in assoluto, con quella di Paul un gradino sopra. Per me la sua miglior canzone fino a Yesterday.
D'accordissimo. [approve]
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1406
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da twoofus » 06/12/2019, 19:30

Se la gioca con I'll follow the sun. Comunque oggi le ascolto più volentieri di Yesterday.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Hairless Heart » 07/12/2019, 23:45

E si chiude anche il terzo set.

THINGS WE SAID TODAY - I’LL BE BACK 5-2

BACK IN THE USSR - EVERYBODY’S GOT SOMETHING TO HIDE EXCEPT ME AND MY MONKEY 4-3

I WANT TO COME HOME - HOW DO YOU SLEEP? 3-4

EBONY AND IVORY - WOMAN IS THE NIGGER OF THE WORLD 3-4

WONDERFUL CHRISTMASTIME - HAPPY XMAS (War is Over) 2-5

3° SET: PAUL - JOHN 2-3
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da Hairless Heart » 07/12/2019, 23:48

Il risultato finale di questa rivincita.

°°°°° PAUL - JOHN 1-2 °°°°°

Niente da fare, per il rotto della cuffia John vince ancora.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1406
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: La rivincita: PAUL vs. JOHN

Messaggio da twoofus » 08/12/2019, 8:16

Tutti hanno diritto a una terza possibilità.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Rispondi