The BOB DYLAN Champions League

Giochi riservati agli iscritti al forum.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da Hairless Heart » 01/03/2019, 17:27

Che poi forse questi titoli non sono correttissimi dal punti di vita grammaticale, giusto? :oops:
Dunque, partiamo con le nominations martedì 5 marzo c.m. Tutti in maschera, mi raccomando.
Le regole sono sempre le stesse, le ribadiamo per chi si collegasse solo ora.
Nella prima fase, a partire dal giorno indicato, ognuno può indicare il titolo di una canzone che vuole far entrare nel gioco. Un solo titolo a persona. Se il proprio brano preferito è già uscito, nessun problema, ne scegliamo un altro: non è una gara tra utenti, ma tra canzoni. A fine giornata si tirano le somme. Presumibilmente non si raggiungerà il numero, dunque il giorno successivo si riparte ed ognuno può proporre un altro brano. Il tutto fino al raggiungimento delle 32 canzoni.
Se qualcuno "salta" un giorno non può recuperare postando due titoli il giorno dopo.
Successivamente le canzoni verranno accoppiate a formare il tabellone del torneo.
Naturalmente chi non conoscesse a dovere la discografia di Dylan, può tranquillamente saltare questa fase delle proposte, e partecipare solo alla successiva.
Buon divertimento!
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da Hairless Heart » 04/03/2019, 12:02

Domani si parte, neh?!?
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da aorlansky60 » 04/03/2019, 12:09

oh yes, sir [smile]

io sarei pronto già da adesso, ma rispetto la tempistica data. [happy]
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da aorlansky60 » 05/03/2019, 8:20

alè, si parte (con le nominations) [smile]

nel caso di DYLAN non so davvero da dove iniziare; per partire alla grande, diciamo dunque :

Tangled Up in Blue (da "Blood on the tracks")
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da Mick Channon » 05/03/2019, 8:44

Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da twoofus » 05/03/2019, 10:19

Mamma che pezzi questi primi due: hanno già vinto!
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da Lamia » 05/03/2019, 10:42

Io partecipo con quel poco che conosco. . .


LIke a Rolling Stone

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da aorlansky60 » 05/03/2019, 11:14

@ Lamia

beh, hai citato e proposto uno dei suoi pezzi "da 90", quello che personalmente considero uno di quelli in grado di rappresentare degnamente "The Spirit of Rock" nella sua forma e idea originaria... a proposito del brano, mi viene in mente un aneddoto (documentato perchè ripreso dalle telecamere) durante uno dei primi concerti nella sua delicata fase di migrazione da "folk" acustico a "rock" elettrico (1965), quando duramente contestato dal pubblico che lo fischia, si rivolge a Robbie Robertson(The Band) dicendogli "questa attaccala fottutamente forte!!" [smile] :lol:

("attaccala" inteso come l'attacco iniziale del riff di elettrica per il brano...)
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da twoofus » 05/03/2019, 11:47

Questa è la "storia" del rock: era il 17 maggio 1966, concerto di Manchester, quando Dylan eseguì la prima parte dello show con chitarra acustica e armonica e canzoni come Desolation Row e Mr. Tambourine Man. Dopo il break tornò sul palco con la Fender e gli amplificatori accompagnato dagli Hawks, che poi sarebbero diventati la Band, e attaccò con un brano rock'n'roll, Tell me mama. Il pubblico, costituito da puristi folk, iniziò a protestare e a fischiare, e qualcuno urlò il celebre: "JUDAS!", praticamente Traditore!
Lui rispose "I don't believe you... You're a liar!" (Non ti credo, sei un bugiardo), e attaccò il riff di Like a Rolling Stone. Poi si voltò verso Robertson e disse nel microfono "Play fuckin' loud!" (Suonate fottutamente forte!).
E apriti cielo...
Il tutto fedelmente registrato nei bootleg e oggi anche in un live ufficiale.
Ultima modifica di twoofus il 05/03/2019, 15:26, modificato 1 volta in totale.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da twoofus » 05/03/2019, 12:17

LOVE MINUS ZERO/NO LIMITS

che equivale più o meno alla formula matematica
AMORE meno ZERO fratto INFINITO
Sì, Dylan scriveva anche canzoni d'amore, ma mai banali:
"...alle fermate degli autobus la gente parla di tante cose, legge lbri e ripete citazioni
poi trae le proprie conclusioni e le scrive sui muri...
Alcuni parlano anche del futuro, mentre Il mio amore parla dolcemente:
Sa che non c'è nessun successo come il fallimento
e che il fallimento non è affatto un successo...".
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da aorlansky60 » 05/03/2019, 12:33

@ Twoofus

hai detto bene, giustamente : "Questa è la "storia" del rock", era il 17 maggio 1966; tutto vero, come lo scambio polemico/sarcastico [ampiamente documentato] tra quello spettatore anonimo del pubblico ("Judas"!) e Dylan "I don't believe you... You're a liar!"

quelli erano veramente gli anni in cui si stava scrivendo "LA" Storia del Rock : nel DIC 1965 i Beatles avevano appena pubblicato RUBBER SOUL (e l'importante 45g a doppia facciata A, la prima della serie, "We can work it out/Day Tripper") e precedentemente, nello stesso anno, DYLAN aveva pubblicato gli storici albums "Bringing it all back home" (con il primo lato A elettrico, il lato B solo acustico (**), primissimo step della sua "metamorfosi", assai discussa dal suo pubblico) e il successivo ancora più poderoso (a mio modo di vedere) HIGHWAY 61 REVISITED completamente "elettrico" (che contiene appunto la song citata da Lamia) ,

erano questi due nomi, al tempo, i metri di paragone sui quali tutti gli altri cercavano di misurarsi...

peraltro la "metamorfosi" artistica di DYLAN era inevitabile, per sua stessa ammissione (del 1964) "li stavo tenendo d'occhio" -i Beatles, ndr- "quello che a molti sembrava solo un fenomeno per ragazzine/i a me invece sembrava la logica via dove il Rock doveva evolversi..."

peraltro, le prime polemiche verso Dylan, a causa del suo interesse per il Rock, iniziano già pubblicamente nel 1965, poco dopo la pubblicazione di "Bringing it all back home"(Marzo 65) il primo album ad avere manifestato il nuovo "Dylan elettrico" : al festival folk di Newport dell'estate 65, il pubblico lo fischierà sonoramente, al punto che Dylan fu costretto ad andare dietro le quinte e poi convinto a ritornare sul palco dagli organizzatori, dopo 15 minuti di interruzione, quasi in lacrime, a cantare "Mr Tambourine man" (vado a memoria, credo che il brano fosse quello ma potrebbe essere uno degli altri 3 del lato B dell'album...)

(**) e in questo lato dell'album, che potrebbe apparire "povero" presentandosi solo acustico per scelta del suo autore, quest'ultimo propone "quattro bordate micidiali" (intese come 4 pregevolissimi brani), quali "Mr. Tambourine Man", "Gates of Eden", "It's Alright, Ma (I'm Only Bleeding)" e "It's All Over Now, Baby Blue"... (nota per chi legge : prendetela come "pubblicità occulta" visto il tema trattato...) [fisc] [smile] :lol:
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da rim67 » 05/03/2019, 12:50

Come Lamia anch'io pertecipo con quel poco che conosco e quindi:
like a hurricane
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da Hairless Heart » 05/03/2019, 12:55

Rim , il titolo da te indicato corrisponde ad un pezzo di Neil Young.
Forse intendi "Hurricane" ?
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da Lamia » 05/03/2019, 15:03

Aor, sempre bello leggerti [happy] Grazie anche a twoofus, arricchire questi thread fa bene a chi non conosce nulla di un artista!

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da rim67 » 05/03/2019, 15:24

Hairless Heart ha scritto:
05/03/2019, 12:55
Rim , il titolo da te indicato corrisponde ad un pezzo di Neil Young.
Forse intendi "Hurricane" ?
Si esatto :lol: :lol: :lol:
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da aorlansky60 » 05/03/2019, 16:34

acciderba e doppio acciderba [smile] per me una (nomination) al giorno è troppo limitata :D

nel caso di DYLAN al momento me ne frullano 7/8 per la testa e domani non so a quale dare la precedenza, uffa :lol:
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Humdrum
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 628
Iscritto il: 09/01/2014, 20:54
Località: veneto

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da Humdrum » 05/03/2019, 16:48

Nessuno ha ancora postato il capolavoro Hendrixiano : [smile]

All Along the Watchtower
"Mi piacevano molto i Genesis con Peter Gabriel.Quando Peter ha lasciato il gruppo, ho smesso di seguirli." RICK WRIGHT(Pink Floyd)

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da aorlansky60 » 05/03/2019, 16:56

@ Humdrum

bravissimo!

(era una delle 7/8 che mi frullano in testa... ) [smile]
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da capitan-trip » 05/03/2019, 18:38

"Going Going Gone"..così per non mettere capolavori riconosciuti, questa è molto bella per me.

Risente di un brano meno conosciuto delle sessions ai basement "Im' not there" sul quale ci sarebbe di scrivere libri solo su questo brano..e lo hanno fatto.


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: The BOB DYLAN Champions League

Messaggio da capitan-trip » 05/03/2019, 18:41

aorlansky60 ha scritto:
05/03/2019, 11:14
@ Lamia

durante uno dei primi concerti nella sua delicata fase di migrazione da "folk" acustico a "rock" elettrico (1965), quando duramente contestato dal pubblico che lo fischia, si rivolge a Robbie Robertson(The Band) dicendogli "questa attaccala fottutamente forte!!" [smile] :lol:

("attaccala" inteso come l'attacco iniziale del riff di elettrica per il brano...)
Era nel 1966 a Manchester...era già un anno che aveva svoltato. Anche se il primo set era sempre acustico.

Esiste anche un video nel film di Scorsese "No direction Home"

Rispondi