il gioco degli infiniti gradi

Giochi riservati agli iscritti al forum.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2161
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da theNemesis » 13/02/2017, 15:15

Per rimanere in tema di attori/cantanti, non si può che ricordare la brava e bella Jennifer Lopez, ottima attrice e discreta cantante e ballerina, qui in un video che ha prodotto nel 2011 accompagnata da "Pitbull"...

10° GRADO - JENNIFER LOPEZ - On the floor

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=t4H_Zoh7G5A[/bbvideo]
Dancing on time way...

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2428
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da Lamia » 14/02/2017, 12:50

Questo preciso pezzo della Lopez non mi piace, altri decisamente sono molto meglio.

Ad ogni modo, parlando di Jennifer Lopez, e' anche una brava attrice, nel 2004 ha partecipato al film "Shall we dance?" con Richard Gere e Susan Sharadon.
Nella colonna sonora spicca un pezzo delicato ed emozionante di Peter Gabriel.

11 GRADO: Peter Gabriel "The Book of Love". . [hearts]


[bbvideo=560,315]https://youtu.be/SZQIfEN_p2A[/bbvideo]

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2161
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da theNemesis » 14/02/2017, 17:19

Lamia ha scritto:Questo preciso pezzo della Lopez non mi piace, altri decisamente sono molto meglio.
Ti perdono.... ;) [smile] [smile]
Dancing on time way...

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8113
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da Hairless Heart » 14/02/2017, 17:37

Ma davvero qualcuno considera Jennifer Lopez per le sue qualità artistiche? [chin] [chin]
:lol:
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2428
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da Lamia » 15/02/2017, 15:47

... mah, Hairless, chiediamolo a voi maschietti [fisc]

Avatar utente

MrMuschiato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2568
Iscritto il: 12/09/2012, 0:57
Località: Veneto

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da MrMuschiato » 15/02/2017, 16:06

Uno dei fidi scudieri di Peter Gabriel nelle uscite live degli ultimi anni è sicuramente Tony Levin, bassista di fama internazionale che ha collaborato con nomi eccellenti del Prog e non solo. Una di queste collaborazioni vide il bassista entrare in studio nel 1997 con due membri dei Dream Theater (John Petrucci e Mike Portnoy) e con il tastierista Jordan Rudess (che poco dopo entrò nella Prog Metal band americana). I 4 diedero vita così al progetto Liquid Tension Experiment, con due album di Prog Metal strumentale di ottima fattura. La canzone più famosa del quartetto è sicuramente Acid Rain, quindi ciancio alle bande, andiamo con il...

12° GRADO - LIQUID TENSION EXPERIMENT - Acid Rain

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=xWnDCYDlBYw[/bbvideo]
Gobelini, coboldi, elfi, eoni, la mandragora, il fico sacro, la betulla, la canfora, l'incenso, le ossa dei morti lanciate contro il nemico, i nani!

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da Il mago di Floz » 15/02/2017, 17:27

L'album Liquid tension experiment 2 contiene anche Chewbacca, traccia che prende il nome dal celebre personaggio di Guerre stellari, film il cui celebre tema è stato anche edito in versione disco nel 1977, a opera di un'oscura e misconosciuta entità.

13° grado - Star Wars (versione disco), Galaxy 42/Dynamite band

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=390xB2IlGBw[/bbvideo]
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2161
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da theNemesis » 16/02/2017, 12:40

Passando dalle guerre stellari (di fantasia) alle guerre terrestri (purtroppo reali), ci andiamo a riascoltare questo tiratissimo e notevole brano dei Frankie Goes to Holliwood, tratto da quell'immaginifico album che si intitolava "Welcome to the Pleasure Dome" (1984)

14° GRADO - Frankie Goes to Hollywood - War

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=h__zgVz9fN4[/bbvideo]
Dancing on time way...

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8113
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da Hairless Heart » 17/02/2017, 18:11

War, in effetti, è una cover di Barrett Strong (e Norman Whitfield). Strong è stato il primo artista di successo della Motown, con Money. La Motown è stata fondata a Detroit, città che ha dato i natali, fra gli altri, al jazzista Donald Byrd, fautore nel '62 dell'album The Cat Walk.

15° GRADO - DONALD BYRD - The Cat Walk

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=ztTW1bqNE54[/bbvideo]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2161
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da theNemesis » 17/02/2017, 18:18

Un collegamento con doppio carpiato a destra con sbisciulamento a sinistra per Hairless... :lol: :lol:
Dancing on time way...

Avatar utente

MrMuschiato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2568
Iscritto il: 12/09/2012, 0:57
Località: Veneto

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da MrMuschiato » 17/02/2017, 21:33

Parlando di Detroit mi viene in mente uno dei pezzi più famosi dei Kiss, gruppo Hard Rock nato negli anni '70 e che, nonostante un buon successo, ha sbancato le classifiche mondiali dopo l'uscita del discusso Dinasty del 1979.
Detroit Rock City, invece, è incluso nell'album Destroyer del 1976.

16° GRADO - KISS - Detroit Rock City

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=iZq3i94mSsQ[/bbvideo]
Gobelini, coboldi, elfi, eoni, la mandragora, il fico sacro, la betulla, la canfora, l'incenso, le ossa dei morti lanciate contro il nemico, i nani!

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8113
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da Hairless Heart » 18/02/2017, 22:09

Te la passiamo, però..... se Detroit era stato il grado precedente, non può esserlo un'altra volta! Quasi quasi posterei War, nella versione dei Frankie Goes to Hollywood. [fisc]
theNemesis ha scritto:Un collegamento con doppio carpiato a destra con sbisciulamento a sinistra per Hairless
No: il tipo di collegamento come li auspicherei sempre (e si può fare di meglio, molto meglio). Se ci limitiamo a pure e semplici associazioni di idee, come ne potremmo sfornare un migliaio in due giorni, il gioco non è poi così interessante....
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2161
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da theNemesis » 20/02/2017, 12:39

Non mi farei mai baciare da uno dei Kiss... ma il loro nome significa, appunto, bacio. Questo mi fa ripensare alle sudate sessioni di studio sulla Divina Commedia, quando, parlando di Tristano e Isotta, il buon Dante scrive "la bocca mi baciò tutto tremante” (Inferno, canto V, v. 136)". Tristano e Isotta, l'ennesima coppia tormentata della letteratura, che va a braccetto con Giulietta e Romeo, anche loro tormentatissimi. E qui ecco che si affaccia alla mia mente la trasposizione in chiave moderna dell'amore difficile per eccellenza: The Cinema Show descrive appunto alcuni attimi della vita della coppia più famosa del mondo: Romeo locks his basement flat... e non potrà fallire con Juliet grazie al suo dolce di cioccolata...

17° GRADO - The Cinema Show - Genesis (1973)

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=G501Ii0X0NE[/bbvideo]
Dancing on time way...

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2428
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da Lamia » 20/02/2017, 15:52

Ah, che meraviglia questa suite dei Genesis!

Shakespeare non poteva che ispirare moltissimi compositori, anche di musica classica.

Propongo questa bellissima "Ave Maria" di Giuseppe Verdi dal testo di Otello, tratto appunto dall'omonima tragedia di Shakespeare, dove Desdemona, nell'ultimo atto, prima di addormentarsi, recita un'Ave Maria.

Ho scelto la versione della inarrivabile Maria Callas [hearts]

18° GRADO: "Ave Maria" da Otello di Verdi - Maria Callas .

[bbvideo=560,315]https://youtu.be/4SMXRilJfJ4[/bbvideo]

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da Il mago di Floz » 21/02/2017, 13:16

Maria Callas ebbe una tormentata storia d'amore con Aristotele Onassis, che a lei preferì Jacqueline Kennedy, rimasta vedova del marito nei ben noti fatti raccontati da questa drammatica canzone dei Saxon del 1980, nel pieno della NWOBHM.


19° grado - Dallas 1 p.m., Saxon

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=vwPLExWJifA[/bbvideo]
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8113
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da Hairless Heart » 26/02/2017, 1:28

JFK è stato solo uno dei tanti personaggi di spicco "incontrati" da Forrest Gump nel film.
Un altro è stato John Lennon, in uno studio televisivo.
"Qualche anno dopo, quel simpatico giovanotto inglese tornava a casa per vedere il suo figlioletto, e mentre firmava degli autografi, non so proprio perché, qualcuno gli sparò....."

20° GRADO : JOHN LENNON - GIMME SOME TRUTH

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=d5IZ16UpE7U[/bbvideo]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da rim67 » 26/02/2017, 13:53

Visto che è stato citato Forrest Gump la cui colonna sonora è veramente ricca proseguo inserendo un canzone dalla stessa.

21° GRADO : Turn! Turn! Turn! - The Byrds

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=W4ga_M5Zdn4[/bbvideo]
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

MrMuschiato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2568
Iscritto il: 12/09/2012, 0:57
Località: Veneto

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da MrMuschiato » 27/02/2017, 0:38

Byrds, plurale di byrd, non può che farmi venire in mente un brano che amo, la mia canzone preferita in assoluto.

22°GRADO - LYNYRD SKYNYRD - Free Bird

[bbvideo=560,315]https://www.youtube.com/watch?v=np0solnL1XY[/bbvideo]
Gobelini, coboldi, elfi, eoni, la mandragora, il fico sacro, la betulla, la canfora, l'incenso, le ossa dei morti lanciate contro il nemico, i nani!

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da rim67 » 27/02/2017, 6:28

Pezzo fantastico [approve]
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8113
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: il gioco degli infiniti gradi

Messaggio da Hairless Heart » 27/02/2017, 18:17

rim67 ha scritto:Visto che è stato citato Forrest Gump la cui colonna sonora è veramente ricca proseguo inserendo un canzone dalla stessa
No, Rim, non dobbiamo rimanere in tema, ma fare un altro tipo di collegamento (vedi precedente risposta a Muschiato).
Ma tu non potevi saperlo, non hai seguito la cosa dall'inizio

http://vintagerockforum.altervista.org/ ... 145#p37934

@Muschiato: dai Byrds a Free Bird????? :roll:
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Rispondi