80 anni per Francesco Guccini

Spazio riservato a tutti i cantautori italiani.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

80 anni per Francesco Guccini

Messaggio da Hairless Heart » 15/06/2020, 0:17

https://www.rainews.it/dl/rainews/media ... tml#foto-1

......Cantautore e scrittore di successo (è nella cinquina finalista del Premio Campiello con "Tralummescuro"), occasionalmente attore, Guccini di cose ne ha fatte veramente tante. È stato anche docente di lingua italiana presso la sede bolognese dell'università americana "Dickinson College" e giovane giornalista per la "Gazzetta di Modena". Da "Folk beat n.1" del 1967 a "L'ultima Thule" del 2012, sono sedici gli album registrati in studio dal Cantautore, a cui si aggiungono otto dischi live, quattro raccolte e una carriera di esibizioni dal vivo che, in quarant'anni, ha toccato quasi quota cinquecento concerti. Come scrittore ha pubblicato ventiquattro libri, otto dei quali scritti assieme a Loriano Macchiavelli in un fortunato sodalizio che va avanti, ormai, da 23 anni.....
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: 80 anni per Francesco Guccini

Messaggio da Lamia » 15/06/2020, 10:48

Tantissimi Auguri!! [hearts]

Conosco poco Guccini, qualche pezzo , tipo La Locomotiva e altri, e sinceramente quando lo ascolto mi coinvolge, pur senza effetti speciali. L’effetto speciale e’ lui. 8-)

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: 80 anni per Francesco Guccini

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 16/06/2020, 18:44

Per me i suoi dischi da avere sono (in ordine cronologico):
"Folkbeat n.1" (1967)
"Due anni dopo" (1970)
"L'isola non trovata" (1970)
"Radici" (1972)
"Opera buffa" (1973)
"Via Paolo Fabbri 43" (1976)
"Parnassius Guccinii" (1993)
"D'amore, di morte e di altre sciocchezze" (1996).
"Mother, didn't need to be so high."

Rispondi