Pagina 1 di 1

Angelo Branduardi

Inviato: 05/06/2020, 19:35
da Lorenzo Mentasti
Buonasera a tutti/e!
Sono appena reduce dall'ascolto di alcuni brani sparsi ("Eppure chiedilo agli uccelli", "Confessioni di un malandrino", "Alla fiera dell'Est", "La pulce d'acqua", "Cogli la prima mela") e dell'album "Il ladro" di Angelo Branduardi.
Ora, anche volendo tralasciare (ma sarebbe comunque meglio di no) le sue doti tecniche (si è diplomato al conservatorio a 16 anni e sa suonare violino, chitarra e flauto), non mi spiego come mai uno che ha saputo coniugare istanze quasi prog, folk irlandese, musica barocca, blues, funky, tango, musiche dell'Europa Orientale nel corso di 45 anni di carriera, è stato chiamato a collaborare con o ha chiamato a collaborare Franco Battiato, Roberto Vecchioni, Francesco Baccini, Luigi Magni e Franco Mussida, abbia riscosso e riscuota ancora un enorme successo in Francia e Germania, in Italia è in fin dei conti un po' sottostimato anche rispetto a molti cantautori musicalmente più ordinari (penso a Venditti, per esempio).

Re: Angelo Branduardi

Inviato: 07/06/2020, 10:52
da twoofus
Grande Branduardi.
Questa canzone multilingue è stupenda:

Re: Angelo Branduardi

Inviato: 08/06/2020, 11:19
da Lorenzo Mentasti
Bella!
C'è dentro: spagnolo, portoghese, napoletano, inglese e francese, se non sbaglio. Un esperanto, insomma. [happy]

Re: Angelo Branduardi

Inviato: 16/06/2020, 21:11
da Lorenzo Mentasti
Capolavoro!

"Il ladro" (1990):

Re: Angelo Branduardi

Inviato: 17/06/2020, 0:35
da Hairless Heart
Lorenzo Mentasti ha scritto:
05/06/2020, 19:35
non mi spiego come mai ..... in Italia è in fin dei conti un po' sottostimato anche rispetto a molti cantautori musicalmente più ordinari (penso a Venditti, per esempio).
Ti sei un po' risposto da solo. Branduardi non si è mai del tutto venduto, o forse non lo ha saputo fare. E' andato avanti per la sua strada con la propria musicalità e proprio per questo è un artista unanimemente rispettato.

Re: Angelo Branduardi

Inviato: 17/06/2020, 0:48
da Hairless Heart
Personalmente amo particolarmente questa esibizione con Eugenio Finardi, con Francesco Saverio Porciello.
Ricordo di averla beccata silla Rai ed esserne rimasto folgorato.
(la qualità è quella che è....)


Re: Angelo Branduardi

Inviato: 17/06/2020, 8:23
da twoofus
Mai vista, molto bella. E complimenti a entrambi per il napoletano!