Elio e le storie tese

Qui parliamo della musica italiana, dai cantautori alle band progressive degli anni '70.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato


Topic author
Lennu
Novellino
Novellino
Messaggi: 25
Iscritto il: 08/12/2010, 15:25
Località: Helsinki, Finlandia

Elio e le storie tese

Messaggio da Lennu » 14/01/2011, 6:46

.. e voi direte... ma che c'entrano con il rock classico? Ebbene date un'occhiata qui. Sono assolutamente superiori. Guardate il video fino alla fine e poi commentate

http://www.youtube.com/watch?v=8huJlIzQCn4
President of Freedonia
Granduca di Helsinki e delle Province Baltiche
Principe del Sacro Romano Impero

Avatar utente

Arya
Moderatore onorario
Moderatore onorario
Messaggi: 299
Iscritto il: 05/12/2010, 19:42
Località: Torino

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Arya » 15/01/2011, 15:29

Certo che sono superiori!
Non a caso tra le loro influenze ci sono i Genesis! ;)

Non conosco benissimo la loro musica, ma li ammiro molto [bop]
Secondo di New York: lasso di tempo che intercorre tra quando scatta il verde e il tassista dietro di voi comincia a suonarvi il clacson

La vita è uno stato mentale

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Harold Barrel » 24/01/2011, 18:10

Elio e le storie tese sono SUPERBI, a cominciare dal loro senso per l'umorismo senza limiti. Sono bravissimi anche in campo tecnico! Tempo fa suonai "Tapparella" col gruppo, e non è per niente facile! Ci sono decine di accordi in quella canzone... Ma soprattutto si muore dal ridere!! :lol: :lol: :lol:
Ascoltatela, non ve ne pentirete! ;)
..... Marcio, marcio man... E anche tu diventi marcio! Yeah :lol: .....
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Watcher » 24/01/2011, 18:54

Bravi sono bravi, spiritosi anche, mah, non so ...un loro disco non lo comprerei mai. [chin]
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Supper s Ready
Novellino
Novellino
Messaggi: 31
Iscritto il: 14/12/2010, 22:07

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Supper s Ready » 24/01/2011, 18:55

Rispetto assoluto :mrgreen: Tra l'altro batterista, bassista e chitarrista (non ricordo i nomi) hanno anche un gruppo prog parallelo: Trio Bobo

http://www.youtube.com/watch?v=-dnvnGSrxAw ;)
Se vuoi una cosa vai e prenditela.

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Harold Barrel » 25/01/2011, 17:44

Watcher ha scritto:Bravi sono bravi, spiritosi anche, mah, non so ...un loro disco non lo comprerei mai. [chin]
Concordo. Devo dire che li apprezzo soprattutto per i testi delle loro canzoni più per la musica. Apprezzo anche quella ma non è che mi appassioni granché. Tecnicamente sono sicuramente bravissimi ma sicuramente i loro componimenti (in termini musicali) non sono paragonabili a quelli delle 'grandi' band. Non credete?
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Bunuel
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: 15/02/2011, 15:13

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Bunuel » 15/02/2011, 15:38

Ma perchè, questo?

http://www.youtube.com/watch?v=cwoubcwfrVM

Pazzesco

Avatar utente

MichelleMaBelle
Novellino
Novellino
Messaggi: 22
Iscritto il: 24/12/2010, 13:52
Località: Boulevard of Broken Dreams

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da MichelleMaBelle » 19/02/2011, 19:37

Li stimo!!!
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare. (Arthur Schopenauer)

Avatar utente

Maggie May
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 68
Iscritto il: 08/12/2010, 17:18
Località: Udine
Contatta:

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Maggie May » 07/03/2011, 9:52

marcio man è comunquemente un capolavoro,anche tapparella.Tapparella non me la ricordo molto,ma so che mi è piaciuta molto,e che mi ricordava un pò la ballata di fantozzi(una figata anche quella) [bop]
Io sono il Conte Draculaaaaaaaaaaaaaaa

Avatar utente

Ocrame
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 233
Iscritto il: 28/03/2011, 19:54
Località: Pordenone

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Ocrame » 28/03/2011, 21:14

Su "Elio e le storie tese" non c'è assolutamente niente da dire apparte che non hanno niente da invidiare da nessuno! Se sentite l'ultimo album (fatto con l'orchestra) è una cosa mostruosa! Poi da poco ho scoperto che hanno fatto in un'altra formazione dove cambiava solo il tastierista (il gruppo si chiama Biba band!) cose jazz tipo jaco pastorius e cose così! Robe da cappottarsi!!! Poi Elio ha una voce da fare paura, provate a sentire "Plafone" da "Studentessi"!
Ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione. Raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser E tutti que momenti andranno perduti nel tempo…

Avatar utente

elpfm
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: 27/06/2011, 1:06

eelst

Messaggio da elpfm » 28/06/2011, 17:56

Lo so, non sono anni '70 (come periodo di attività infatti iniziano nel 1980), non sono prog, non sono rock, non sono jazz, per niente, pop...vanno oltre quella che può essere una semplice classificazione secondo un preciso genere perchè bene o male han fatto tutto... influenzati terribilmente da quel genio assoluto che fu frank zappa gli eelst alternano pezzi di stupida serietà (nel senso che per quanto i testi possano sembrare del tutto privi di senso, impressione sbagliatissima, gli arrangiamenti sono magistrali) a pezzi davvero "seri" che, mentre ascolti, fanno davvero capire il livello di questo straordinari musicisti, probabilmente il miglior gruppo italiano oggi..

https://www.youtube.com/watch?v=27WVe1r ... r_embedded

eccone un assaggio... lascio a voi i commenti..

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Harold Barrel » 28/06/2011, 18:09

Ho inserito il tuo messaggio in un topic già esistente su Elio e le storie tese, che ho spostato in questa sezione ;)
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Watcher » 28/06/2011, 18:11

Non avevo capito l’acronimo!! :lol:

eelst postato da elpfm …
elpfm ha scritto: https://www.youtube.com/watch?v=27WVe1r ... r_embedded

eccone un assaggio... lascio a voi i commenti..
Bel pezzo, molto prog!
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

elpfm
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: 27/06/2011, 1:06

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da elpfm » 28/06/2011, 18:20

Harold Barrel ha scritto:Ho inserito il tuo messaggio in un topic già esistente su Elio e le storie tese, che ho spostato in questa sezione ;)
caspita, non l'avevo visto :) cmq si, io che ho avuto la fortuna di conoscerli abbastanza bene di persona posso dire che sono davvero delle persone stupende, soprattutto umili e sempre disponibili con i fan a differenza di molti altri...semplicemente straordinari!!

ricordo ancora quando tempo fa con Harold abbiamo suonato tapparella come pezzo finale di un concerto... [smile] libidine!!

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Progknight94 » 29/06/2011, 23:47

chi faceva il coretto acutissimo "non ci rompere i cogl**ni???" [smile]

Avatar utente

elpfm
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: 27/06/2011, 1:06

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da elpfm » 11/07/2011, 10:48

Progknight94 ha scritto:chi faceva il coretto acutissimo "non ci rompere i cogl**ni???" [smile]
ma sai non era poi tanto quello... il pezzo dove va più in alto è alla fine "e anche paninooooo" arrivi a fare un Sol# alla terza ottava mi pare...

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Progknight94 » 13/07/2011, 10:39

che dire... Respect a voi [smile]

Avatar utente

elpfm
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: 27/06/2011, 1:06

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da elpfm » 13/07/2011, 19:15

iiih, troppo buono ;)

Avatar utente

Old King Cole
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 284
Iscritto il: 08/11/2011, 6:35

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Old King Cole » 11/11/2011, 13:49

Elio e le storie tese...
Ebbene si, in un forum di questo livello non se ne poteva non parlare.
Ho cominciato ad ascoltarli sule musicassette tanti anni fa... e li ascolto ancora.
Sempre innovativi , musicalmente ad altissimi livelli.
Ho avuto modo di poterli vedere dal vivo in un concerto "gratis", gia questo è un punto a loro vantaggio :D
Sono incredibili, associare poi musica e umorismo è ancora piu' incredibile.
Penso che siamo davvero un gruppo prog, nell'animo.
Saluti

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Elio e le storie tese

Messaggio da Harold Barrel » 11/11/2011, 19:14

Old King Cole ha scritto:Sono incredibili, associare poi musica e umorismo è ancora piu' incredibile.
Penso che siamo davvero un gruppo prog, nell'animo.
Sì, anche secondo me questo è uno dei molti punti a loro favore.
Come i Genesis, compongono testi sì ironici, ma sensati e spesso pieni di doppi sensi. Sono uno di quei gruppi le cui canzoni devi ascoltare più e più volte, finchè non entrano completamente in testa [smile]
Grandissimi.
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Rispondi