Hendrix top guitar player

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Progknight94 » 02/12/2011, 14:57

appunto... non devi prendere sul serio quello che dico, specie se è pieno di emoticons.. [smile]

Io suono la chitarra solo per accompagnamento, e male, e non mi sono messo ad impararmi roba di Jimi (mentre invece l'obiettivo 1 è stato peace-a theme dei KC). Io non riesco ad ascoltare tutta vodoo chile, per dire. Inoltre, in generale, non amo i "grandi solisti", non mi hanno mai attirato. Preferisco i chitarristi che danno del loro meglio in contesti di convivenza con altri membri messi alla pari o quasi. I soli da 15 min non mi piacciono [smile] con ciò non voglio fare un discorso generale o oggettivo, ci mancherebbe altro.

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Harold Barrel » 06/12/2011, 18:19

Progknight94 ha scritto: Inoltre, in generale, non amo i "grandi solisti", non mi hanno mai attirato. Preferisco i chitarristi che danno del loro meglio in contesti di convivenza con altri membri messi alla pari o quasi. I soli da 15 min non mi piacciono [smile] con ciò non voglio fare un discorso generale o oggettivo, ci mancherebbe altro.
A mio parere le due affermazioni stridono un po' fra di loro, a meno che non chiarisci un po' meglio che cosa intendi esattamente con "grandi solisti". Eric Clapton? David Gilmour? Oppure George Harrison?
Poi non serve arrivare ad assoli di 15 minuti, che sono anche abbastanza rari... L'unico così lungo che conosco è quello di Whipping Post.
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Progknight94 » 07/12/2011, 16:38

Eric Clapton? David Gilmour? Oppure George Harrison?
Anche. In generale tutti quei musicisti che suonano LORO e il resto deve venire dietro come cagnetti.

15 min è un esagerazione, ma molti, live, sforano di brutto il quarto d'ora [smile]

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Harold Barrel » 07/12/2011, 17:38

Progknight94 ha scritto:
Eric Clapton? David Gilmour? Oppure George Harrison?
Anche. In generale tutti quei musicisti che suonano LORO e il resto deve venire dietro come cagnetti.
Un corrispondente tastierista potrebbe essere visto in Keith Emerson? [chin]
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Progknight94 » 07/12/2011, 18:47

mmm... non saprei... là i megalomani sono 2 [smile]

Però molti dei primi album sono ottimi [smile]

Diciamo che io sono più per lo stile sobrio-sobrio ma complesso :D

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Harold Barrel » 10/12/2011, 22:37

Mi sembra di capire che i tuoi gusti sono difficili [smile]
Ma d'altronde, come dicevo all'inizio, questa classifica resta sempre discutibile. Forse anche riguardo il primo posto.
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Progknight94 » 12/12/2011, 15:07

Al contrario, è difficile che io trovi qualcosa che non mi piace [smile]

Quanto alle classifiche, credo che una classifica giusta non possa essere fatta, stavo solo provocando, spero si sia capito :)

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Harold Barrel » 15/12/2011, 11:09

Sì, hai ragione.
Ma, come dicevo prima, la classifica in fondo non è male. Ci sono quasi tutti i chitarristi che personalmente reputo di grande rilevanza. Ho anche eseguito un rapido controllo su Robby Krieger, e l'ho trovato al 76esimo. Meglio di niente [smile]
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da reallytongues » 15/12/2011, 15:14

tommy63 ha scritto:Allora per il fatto della classifica non commento,trovo queste cose assai inutili(anche se hendrix 1posto non si discute)per quanto riguarda i chitarristi d"'accompagnamento",la cosa cambia.Allora il valore di un musicista non si valuta solo dal suo virtuosismo,ma anche da quello che riesce a creare con il suo strumento,suonare gli Stones come keith non è x niente facile,ma richiede una conoscenza degli accordi completa,lui tra l'altro fu tra i primi nel rock ad usare accordature aperte,provate che so a suonare Start me up con gli accordi tradizionali,non ci riuscirete mai.Per non parlare di Pete lui è un grande proprio perchè da SOLO con basso e batteria riusciva a riempire tutti gli spazi che una chitarra riesce a fare in quel contesto.Io suono da anni e vi assicuro che trovare chitarristi cosidetti ritmici è moooolto difficile,magari fanno una fuga dei Bach,ma quando gli chiedi di suonare Honky tonk women... Addio.Del resto come rispose il mitico Keith: La chitarra è la chitarra mica vai in un negozio e chiedi...Mi dà una chitarra solista [smile] [smile] [smile] [smile] [smile]
bell'intervento....
La classifica secondo me non è male anche perchè non dimentica assi della chitarra poco conosciuti dal grande pubblico tipo:
James Burton (19esimo) chitarrista di Presley, Gram Parsons e della Hot Band di Emmylou Harris....veramente un mostro e una goduria per l'orecchio
Mike Bloomfield altro gigante assoluto (Blues Project, Electric Flag, Dylan, Al Kooper...)

Vi consiglio di approfondirli
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Harold Barrel » 22/12/2011, 18:24

Fra l'altro Mike Bloomfield ha preso parte a quella meraviglia di album che è Super Session... Insomma uno da non dimenticare.
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini


Philby70
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 65
Iscritto il: 06/10/2012, 20:35
Località: Genova

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Philby70 » 18/10/2012, 16:09

Springsteen in fondo?!?!?!?!??!?!?!?!

http://www.youtube.com/watch?v=BAWa9eiS ... ure=relmfu
One thing I do have on my mind if you can clarify please do - it's the way you call me with another guy's name when I try to make love... to youuuuuu...

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da reallytongues » 18/10/2012, 16:23

C'è Bonnie Raitt e non Albert Lee
?


:mrgreen: [approve] [slurp]
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 18/11/2019, 15:36

Rolling Stone è la Novella 2000 del Rock (stendiamo un velo pietoso sulla sezione Italiana che si è messa anche a dissertare di politica in una rivista che dovrebbe parlare di un tema unificante come la Musica Rock e non divisivo come la politica), la classifica va presa per quello che è, un "danzare di architettura" (cit. Zappa).
Da parte mia, pur non essendo certo un esperto ma un "ignobile zappettatore di chitarre" (cit. Guccini), posso provare a listare anch'io i miei Magnifici 15:
1. Jimi Hendrix (inventa il suono Hard Rock, compone, arrangia, produce, incrocia blues, jazz, musica indiana, r'n'b in poco meno di 4 anni. Il Genio!)
2. Eric Clapton (con Yardbirds e John Mayall importa il blues elettrico in Inghilterra, con i Cream è insieme a Hendrix un fondatore dell'Hard Rock ancorché velato di psichedelia-, con Derek & The Dominoes si avvicina alla jam stile Duane Allman -che lo definisce 'l'unico chitarrista londinese a sapere quello che fa'-)
3. Jimmy Page (LA chitarra Rock inglese degli Anni '60, ancorché non accreditato, colora di assolo brani di Who, Rolling Stones, Donovan, Kinks, Them, trasforma gli Yardbirds in band proto-hard, fonda i Led Zeppelin con cui fonde blues, folk e suggestioni orientali)
4. Tony Iommi (con i Black Sabbath inventa il suono Heavy Metal e ho detto tutto)
5. Ritchie Blackmore (perfeziona l'Hard Rock con un suono più pulito e perfetto)
6. Steve Hackett (inventore del tapping in campo Rock)
7. Mark Knopfler (uno che suona un boogie rock al fulmicotone con le dita ed è capace di scrivere ballate delicate e Rock compatti merita rispetto e basta)
8. Keith Richards (non so se inventore ma il primo grande nome ad utilizzare l'accordatura aperta)
9. David Gilmour (pochi sanno emozionare così tanto suonando la chitarra in quella parte di Rock contaminata poco o nulla dal Blues)
10. Duane Eddy (l'inventore del twang sound)
11. Mike Bloomfield (più che altro per il suo valore storico: accompagnò Dylan nella svolta elettrica e fu tra i primi bluesman bianchi americani con Paul Butterfield)
12. Gram Parsons (infuse la psichedelia nel country con i Byrds e insegnò a Keith Richards molti segreti su come suonare l'acustica
13. Chuck Berry (primo grande chitarrista Rock, chiunque abbia preso in mano una chitarra tra il 1962 e il 1965 gli deve qualcosa)
14. Jeff Beck (trasformò gli Yardbirds da blues band che stava precipitando nel pop più mieloso in precursori della psichedelia)
15. Robert Fripp (inventa l'età del prog e da un tocco non indifferente a opere di Gabriel, Bowie etc.)
Ultima modifica di Lorenzo Mentasti il 21/11/2019, 14:27, modificato 1 volta in totale.
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da aorlansky60 » 18/11/2019, 16:07

@ Lorenzo

bella la tua classifica. [happy]

Per quanto mi riguarda, sono d'accordo quasi su tutto, eccetto per :

1) la bassa posizione attribuita a JEFF BECK (credo il più "tecnico" in assoluto dello strumento, anche considerando gente del calibro di PAGE e CLAPTON vicini)

2) la mancanza di Peter Green (Fleetwood Mac) uno che -secondo me- in una classifica di chitarristi Rock ci deve essere.

3) la mancanza di DUANE ALLMAN

Molto giusta e corretta la descrizione che hai fatto di J.PAGE, già attivo session-man fin dai primi anni 60;

molto "giusta" la citazione di MIKE BLOOMFIELD, per quanto mi riguarda.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da theNemesis » 18/11/2019, 16:53

Lorenzo Mentasti ha scritto:
18/11/2019, 15:36
...
6. Steve Hackett (inventore del tapping)
...
Solo una piccola precisazione. Hackett non è l'inventore del tapping ma colui che lo ha trasportato nella musica prog-rock.
In realtà la tecnica del tapping è stato inventato intorno al 1932 su un ukulele e rispolverata e attualizzata proprio da Hackett.
Dancing on time way...

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Hairless Heart » 18/11/2019, 17:31

Ah, non lo sapevo (o non lo ricordavo).
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da Watcher » 18/11/2019, 18:52

theNemesis ha scritto:
18/11/2019, 16:53
Lorenzo Mentasti ha scritto:
18/11/2019, 15:36
...
6. Steve Hackett (inventore del tapping)
...
Solo una piccola precisazione. Hackett non è l'inventore del tapping ma colui che lo ha trasportato nella musica prog-rock.
In realtà la tecnica del tapping è stato inventato intorno al 1932 su un ukulele e rispolverata e attualizzata proprio da Hackett.
Qualcuno dice un tale Vittorio Camardese....
https://www.rockit.it/articolo/vittorio ... re-tapping
Tutti fuorché Eddie Van Halen! [smile]
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Hendrix top guitar player

Messaggio da theNemesis » 19/11/2019, 9:21

Van Halen lo usa il tapping... è stato un antesignano ad usarlo nel rock subito dopo Hackett che ha usato questa tecnica la prima volta in Nursery Cryme.
L'ottimo chitarrista italiano Vittorio Camardese, ha iniziato a utilizzare il tapping su chitarra acustica in ambito jazz negli anni 60.
In realtà il tapping arriva da prima... Da WIKI

Roy Smeck usò il tapping su un ukulele nel film Club house Party nel 1932. Jimmie Webster la usò negli anni cinquanta e nel 1952 scrisse il metodo 'Touch Method for Electric and Amplified Spanish Guitar'. Webster era uno studente del costruttore di pickup Harry DeArmond, che sviluppò la tecnica del tapping come dimostrazione della sensibilità dei suoi pickup. Ma la tecnica era nota e occasionalmente usata negli anni cinquanta e sessanta da altri chitarristi come Barney Kessel, Merle Travis, Mark Laughin e persino prima da Tal Farlow. Dave Bunker nel 1960 suonò in tapping con la sua particolare chitarra Duo-Lectar nel programma tv "Jubilee U.S.A.". Notevole la tecnica sviluppata, da autodidatta, dall'italiano Vittorio Camardese, che mostra l'uso percussivo di un primigenio tapping su chitarra acustica in un filmato della trasmissione Rai "chitarra amore mio" del 1965.
Dancing on time way...

Rispondi