Gli album "mediocri", però …

In questa sezione parliamo principalmente delle Band "pioniere" del Rock anni '60 e '70, come lo sono stati i Beatles, i Rolling Stones, i Doors, i Led Zeppelin, e molti altri.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4160
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Gli album "mediocri", però …

Messaggio da Watcher » 19/06/2012, 18:11

Però con un solo bel brano all’interno quasi da giustificarne l’acquisto o il possesso.
Quali sono per voi?
L’idea di questo topic mi è venuta riascoltando, da un paio di giorni, Physical Graffiti dei Led Zeppelin. Mi rimangio la sesta posizione nella quale l’ho messo nella classifica degli album degli Zeppelin. A mio parere, forse perché con il passare del tempo sono un po’ più delicato nei gusti, l’unico brano degno di nota è Kashmir nonostante ci trovi un paio di difetti anche qua. Ed anche Custard Pie mi ha stufato.

Un altro album che mi viene in mente è Strictly Inc. di Tony Banks: bellissima la suite An Island In The Darkness, il resto è fuffa.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da Progknight94 » 19/06/2012, 20:56

Mi viene in mente il primo dei lorus e parecchi dischi sludge.
Ma in physical Graffiti non c'era Wanton Song? Non ti piace?

Avatar utente

mimmo il meccanico
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 371
Iscritto il: 18/12/2011, 9:54

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da mimmo il meccanico » 21/06/2012, 10:30

Casualmente poprio ieri sera stavo ascoltando A Momentary Lapse Of Reason dei Pink Floyd, e tutto sommato credo possa rientrare in questa casistica, il disco in se infatti non è di certo fra le migliori cose che abbiano pubblicato, anzi, però c'è quella On The Turning Away che mi è sempre piaciuta tantissimo, gran pezzo per me, soprattutto il solo finale.
ok e adesso?

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2319
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da Harold Barrel » 21/06/2012, 12:00

A me viene in mente Tarkus degli Emerson, Lake and Palmer. A parte l'omonima suite ho sempre teso a trascurare l'altra facciata del disco. Non so però se quest'album si possa definire mediocre [smile]
Un altro potrebbe essere The Soft Parade dei Doors, non mi ha mai entusiasmato molto a parte la memorabile Touch Me e Tell all the People. Neppure questo è un album mediocre, ma mi ha sempre dato un'impressione di decadenza: l'alcolismo di Morrison comincia a farsi sentire sempre di più.
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

prog91
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 258
Iscritto il: 10/07/2011, 21:55

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da prog91 » 09/07/2012, 14:02

Harold Barrel ha scritto: A me viene in mente Tarkus degli Emerson, Lake and Palmer. A parte l'omonima suite ho sempre teso a trascurare l'altra facciata del disco.
Su questo non sono d'accordo; io farei questo discorso per Brain Salad Surgery, sempre ELP. Jerusalem non è malaccio, ma un po' troppo natalizia... Karn Evil 9 con le sue variazioni vale l'intero disco, per me.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7900
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da Hairless Heart » 10/07/2012, 18:40

Harold Barrel ha scritto:Un altro potrebbe essere The Soft Parade dei Doors, non mi ha mai entusiasmato molto a parte la memorabile Touch Me e Tell all the People. Neppure questo è un album mediocre
Invece secondo me lo è. Quoto il fatto che si erga dalla melma Touch me, ma non per Tell all the people. L'inizio sembra la sigla di un quiz di Mike Bongiorno..... :shock: ......semmai, non mi dispiace Wishful sinful. Mentre Do it è addirittura imbarazzante.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Musical Box_93
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 328
Iscritto il: 07/02/2011, 21:10
Località: Teramo

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da Musical Box_93 » 11/07/2012, 13:18

On an Island di David Gilmour dove solo l'omonima canzone mi piace moltissimo,il resto mi sembra abbastanza noioso e poco ispirato
You've got to be crazy

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3845
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da reallytongues » 11/07/2012, 14:09

mi fanno una tristezza infinita le canzoni buone in album brutti.
Preferisco canzoni brutte in album belli, come se fosse uno scherzo...
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4160
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da Watcher » 11/07/2012, 14:44

Le canzoni buone in album brutti sono uno sbaglio.
[smile]
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2319
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da Harold Barrel » 22/07/2012, 14:15

Ultimamente sto rivalutando (in peggio) Going for the One degli Yes. A parte la mini-suite "Awaken" il resto mi dice poco e niente...
Per Hairless: Tell all the People suona molto meglio in qualsiasi esecuzione live reperibile.
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini


Numb
Novellino
Novellino
Messaggi: 45
Iscritto il: 16/12/2011, 14:45

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da Numb » 24/07/2012, 18:15

Watcher ha scritto:Però con un solo bel brano all’interno quasi da giustificarne l’acquisto o il possesso.
Quali sono per voi?
L’idea di questo topic mi è venuta riascoltando, da un paio di giorni, Physical Graffiti dei Led Zeppelin. Mi rimangio la sesta posizione nella quale l’ho messo nella classifica degli album degli Zeppelin. A mio parere, forse perché con il passare del tempo sono un po’ più delicato nei gusti, l’unico brano degno di nota è Kashmir nonostante ci trovi un paio di difetti anche qua. Ed anche Custard Pie mi ha stufato..
No dai! La loro versione di In my time of dyin' è molto bella, e anche Ten Years Gone è carina...

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1068
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da Il mago di Floz » 19/12/2014, 11:58

Discorso interessante; concordo assolutamente con On the turning away, che è un brano straordinario. Viceversa, trovo che l'intero Brain salad surgery sia un ottimo album.

Alla lista aggiungerei Wonderworld degli Uriah Heep: dopo sei album che vanno dal bello (Very 'heavy... Very h'mble) al capolavoro (Demons & wizards) ci sta il "passo falso"; ma la title track è stupenda.

Ah, e anche Cornerstone degli Styx: gruppo che, dal '76 all'81 ha sfornato grandissimi album, con la parziale eccezione di questo, più banalotto, ma con una stupenda ballata a là gitana, Boat on the river.

Imparentata con questa categoria, c'è quella degli album che sì: sono belli, ma sull'iQuelchel'è ne carico solo alcuni brani. Due che mi vengono in mente sono "H to He..." dei Van der Graaf generator (Killer e House with no door, a mio parere, oscurano i tre lunghi brani seguenti) e Crest of a knave dei Jethro Tull: album piacevole con un capolavoro - Budapest.
Harold Barrel ha scritto:Ultimamente sto rivalutando (in peggio) Going for the One degli Yes. A parte la mini-suite "Awaken" il resto mi dice poco e niente...
Mmm... album bello, forse un po' caciarone; ma Wonderous stories è clamorosa.
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3845
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da reallytongues » 19/12/2014, 12:20

adesso butto li una bomba:

sarà mediocre ma quando per caso ascolto qualche pezzo (tipo alla radio) di "Invisible Touch" dei Genesis non posso che apprezzare
l'altro giorno su Radio Capital hanno messo "Land of Confusion" e mi sono divertito tantissimo
o ohhh
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7900
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da Hairless Heart » 19/12/2014, 12:25

Eh, beh, senz'altro molto meglio di Cinema Show. :roll: [wall]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3845
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da reallytongues » 19/12/2014, 12:38

ciiineeeeema showwww
ciiineeeeeema showwwww
[sleep]
:lol:
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da rim67 » 19/12/2014, 23:28

:lol: :lol: :lol:
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da rim67 » 19/12/2014, 23:36

Daylight Again dei Crosby, Stills & Nash album secondo me mediocre, ma questa canzone mi mette i brividi:

Daylight Again [hearts] [hearts]

Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3845
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da reallytongues » 19/12/2014, 23:44

dei CSN (&Y) ho ascoltato anni fa i loro primi due celebrati album parecchie volte senza però averli mai acquistati
gran bel pezzo questo
in compenso ho gli album dei Buffalo Springfield che sono forse i padri dei CSN
nei 60 erano davvero un gruppo che portava idee a non finire
con Stills, Young e Crosby collaboratore esterno più Messina e Bruce Palmer (auture di un solo album leggendario)

sono sempre capaci di grandi cose questi geni
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da rim67 » 19/12/2014, 23:47

Proprio di loro stavo leggendo, alcuni giorni fa, in giro per il web....mi sapresti consigliare qualcosa? [slurp]
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3845
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Gli album "mediocri", però …

Messaggio da reallytongues » 20/12/2014, 10:38

Il secondo "Again" è il loro capolavoro, il primo è comunque ottimo, il terzo non lo so a parte un brano non lo conosco
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Rispondi