Le canzoni che più vi hanno cambiato.

In questa sezione parliamo principalmente delle Band "pioniere" del Rock anni '60 e '70, come lo sono stati i Beatles, i Rolling Stones, i Doors, i Led Zeppelin, e molti altri.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Bock'n'Roll
Novellino
Novellino
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/03/2013, 15:00

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da Bock'n'Roll » 27/03/2013, 20:17

1)You're gonna loose that girl- Beatles.
la prima canzone rock!
2)The lemon song-Led Zeppelin.
la prima canzone degli Zeppelin
3)Smoke on the water-Deep Purple.
la prima volta che ho preso in mano una chitarra ho suonato quel riff ed ero più che convinto di averlo inventato io
4)Eruption-Van Halen.
Eruption.
It's been a long time since I rock and rolled


massy64
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 182
Iscritto il: 18/03/2013, 15:01

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da massy64 » 29/03/2013, 13:02

Quella che più mi ha cambiato musicalmente parlando è Tunnel Of Love dei Dire Straits se non altro perchè in precedenza praticamente non ascoltavo musica rock.
Poi certamente In The Wake Of Poseidon (proprio il brano non l'album nel suo complesso) con la scoperta delle potenzialità del mellotron in ambito progressive, lì sostanzialmente compresi che quella sarebbe stata la "mia" musica.
E senza dubbio tutto Selling England By The Pound che al di là del prog o non prog rimane il mio disco da "isola deserta" per eccellenza.

Avatar utente

gigi75
Novellino
Novellino
Messaggi: 45
Iscritto il: 30/03/2013, 9:23
Località: napoli

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da gigi75 » 02/04/2013, 18:11

la canzone che ha cambiato il mio rapporto con la musica è stata DOGS dei pink floyd l'assolo di Gilmour mi fece venire le lacrime agli occhi, non pensavo che la musica potesse dare simili sensazioni, all'epoca avevo 15 anni e la musica per me era quella che trasmetteva dj television(mc hammer, sinaed o' connor etc etc) fu un risveglio.
Poi al secondo posto metto FIRTH OF FIFTH che mi ha fatto scoprire i genesis di Gabriel, prima conoscevo quelli di invisible touch e we can't dance e sinceramente non mi piacevano per niente, dall'ascolto di questa canzone sono nella mia top five, li adoro.
al terzo posto metto il CANTICO DEI DROGATI di De Andrè che mi ha avvicinato e fatto innamorare dei cantautori italiani.

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da rim67 » 16/04/2013, 11:32

- Venderò - Edoardo Bennato
- Il ragazzo - Francesco DeGregori
- Child in Time - Deep Purple
- The Logical Song - Supertramp
- Skateaway - Dire Straits
- Cemento armato - Le Orme
- Mother - Pink Floyd

Non sono in ordine di preferenza, comunque ce ne sarebbero molte altre.
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

gavo
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 13
Iscritto il: 06/04/2014, 0:43

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da gavo » 06/04/2014, 2:48

Dire straits - Telegraph road incisione dal vivo del 1984.


elio77
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/05/2014, 15:37

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da elio77 » 30/05/2014, 11:38

-another brick in the wall parte 2:ricordo da piccolo (sono del 77) che i miei genitori ascoltavano l'album in continuazione e quando c'era quella canzone impazzivo di gioia perchè mi ricordavo il video trasmesso in tv dove venivano macinati bambini :D ,forse un po' macabra a raccontarla ma mi piaceva un sacco ed è stata la canzone che mi ha accompagnato per l'infanzia.
-Interstella overdrive sempre dei pink floyd è stata la prima canzone che ho ascoltato consapevolmente da "adulto",avevo preso un pomeriggio i dischi di mio padre e ne ascoltavo un po' sempre annoiato,quando ho sentito in cuffia quella canzone il mio modo di approcciarmi alla musica è cambiato radicalmente.
-L'album Appetite for destruction dei guns n' roses,è stao il mio primo approccio alla musica hard,da li ho cominciato ad apprezzare gli zeppelin,i deed purple etc.....
-Every good boy deserved favour dei moody blues,quest'album,sempre trafugato dai tesori di mio padre :D l'ho ascoltato incuriosito dalla bellissima copertina e mi è piaciuto fin da subito,è stato il mio primo approccio alla musica prog.
-Lo schiaccianoci di ciaikovski lo metteva spesso in macchina quando tornavamo dalle gare il mio maestro di judo e da questo ho cominciato ad ascoltare la musica classica
Bernie's tune suonato da chet becker e jerry mulligan,sempre in auto con il mio maestro di judo mi ha fatto entrare nel mondo del jazz
-La città vecchia di De andrè mi ha fatto capire che anche in italia facciamo musica ad altissimi livelli

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da Mick Channon » 16/09/2015, 15:37

l'altro giorno stavo pensando ai brani più significativi della mia vita o perlomeno quelli che più mi hanno condizionato musicalmente, e mi è venuto in mente che avevo letto qui nel forum qualcosa del genere.Ho tirato giù una lista per decenni....non ho molto da fare oggi [approve]

Dai 10 ai 19 anni

Elvis Presley - Jailhouse rock
Enrico Ruggeri - Polvere
Lucio Battisti - Il tempo di morire
Litfiba - Eroi nel vento
Jimi Hendrix - Hey Joe

Dai 20 ai 29 anni

The Smiths - Bigmouth strikes again
Stone Roses - Fools gold
Nirvana - Smell like teen spirit
Smashing Pumpkins - Cherub Rock
Afterhours - Strategie

Dai 30 ai 39 anni

Fabrizio De Andrè - La domenica delle salme
Tom Waits - Martha
Neil Young - Southern man
Tim Bukley - Song to the siren
John Coltrane - A love supreme

Ora che ho superato i 40 , sono in attesa di completare la nuova decade....c'è tempo ancora ;)
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da reallytongues » 16/09/2015, 19:01

sei del 74 come me per casualità?

io direi

dai 5 ai 15:
Al Stewart - Year Of The Cats
Elton John - Daniel
Michael Jackson - Beat It
Lucio Battisti - Ancora Tu
Jannacci - Veronica
George Michael - Faith
Culture Club - Do You Really Want To Hurt Me

dai 15 ai 30:
Genesis - Tonight, Tonight, Tonight
Genesis - Blood on the Rooftops
Led Zeppelin - Celebration Day
Jimi Hendrix - 3dStone From the Sun
Crazy World of Arthur Brown - Fire
Chicago - 25or 6 to 4
Pavement - Loretta's Scars
Sonic Youth - Dirty Boots
Velvet Undergorund - Venus in Furs
Pink Floyd - Cirrus Minor
King Crimson - Islands
Muddy Waters- Rollin' Stone

dai 30 ai 41
Rolling Stones - Wild Horses
Elvis Presley - In the Ghetto
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da Mick Channon » 16/09/2015, 19:46

Sono del 71 really,più vechio [nw] Hai visto Elvis io l'ho messo nei 10 anni, tu a 41 ;)
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da Il mago di Floz » 17/09/2015, 8:54

Se devo fare tre titoli:

- È stata tua la colpa, Edoardo Bennato. Prima di lui, Cristina D'Avena.
- Lucifer, The Alan Parsons Project: il mio personale cancello verso la musica internazional-colta (mi si perdoni il termine).
- Thick as a brick, Jethro Tull: il cancello interno del progressive.
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

Carlo Maria
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 673
Iscritto il: 03/06/2015, 22:34

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da Carlo Maria » 17/09/2015, 14:43

Tanti brani hanno inciso sulla mia vita, ma nessuno quanto Canzone dei 12 mesi di Guccini, che è stato il motore principale che mi ha portato a reiscrivermi all'università e a laurearmi, lo scorso dicembre, in servizio sociale. [happy]

Avatar utente

MrMuschiato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2568
Iscritto il: 12/09/2012, 0:57
Località: Veneto

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da MrMuschiato » 17/09/2015, 17:13

Carlo Maria ha scritto:laurearmi, lo scorso dicembre, in servizio sociale. [happy]
Complimenti! (in ritardo!)
Gobelini, coboldi, elfi, eoni, la mandragora, il fico sacro, la betulla, la canfora, l'incenso, le ossa dei morti lanciate contro il nemico, i nani!

Avatar utente

Carlo Maria
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 673
Iscritto il: 03/06/2015, 22:34

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da Carlo Maria » 18/09/2015, 14:36

MrMuschiato ha scritto:
Carlo Maria ha scritto:laurearmi, lo scorso dicembre, in servizio sociale. [happy]
Complimenti! (in ritardo!)
Grazie! ;)
Adoro studiare... lo farei tutta la vita! [happy]

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da rim67 » 18/09/2015, 14:45

Carlo Maria ha scritto:Tanti brani hanno inciso sulla mia vita, ma nessuno quanto Canzone dei 12 mesi di Guccini, che è stato il motore principale che mi ha portato a reiscrivermi all'università e a laurearmi, lo scorso dicembre, in servizio sociale. [happy]
Ah, una canzone splendida che ho ascoltato una miriade di volte, ma in generale tutto Guccini, soprattutto dai 16 ai 22/23 anni circa. Ora l'ho un po' abbandonato, ma le canzoni sono rimaste nel cuore.

Scusa l'ignoranza :oops: :oops: ma non ho capito il nesso con il servizio sociale.
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Carlo Maria
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 673
Iscritto il: 03/06/2015, 22:34

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da Carlo Maria » 18/09/2015, 17:20

rim67 ha scritto:
Carlo Maria ha scritto:Tanti brani hanno inciso sulla mia vita, ma nessuno quanto Canzone dei 12 mesi di Guccini, che è stato il motore principale che mi ha portato a reiscrivermi all'università e a laurearmi, lo scorso dicembre, in servizio sociale. [happy]
Ah, una canzone splendida che ho ascoltato una miriade di volte, ma in generale tutto Guccini, soprattutto dai 16 ai 22/23 anni circa. Ora l'ho un po' abbandonato, ma le canzoni sono rimaste nel cuore.

Scusa l'ignoranza :oops: :oops: ma non ho capito il nesso con il servizio sociale.
Col servizio sociale nessuno. Però quelle rime dedicate a settembre mi sono sempre rimaste impresse e mi hanno convinto a riscrivermi all'università:

"Settembre è il mese dei ripensamenti sugli anni e sull'età
dopo l'estate porti il dono usato della perplessità, della perplessità.
Ti siedi e pensi e ricominci il gioco della tua identità,
come scintille brucian nel tuo fuoco le possibilità, le possibilità".

Le trovo bellissime. [hearts]

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da rim67 » 19/09/2015, 2:44

:D ma che bello, le mie stesse rime preferite :D

Si adattano perfettamente al mese di settembre!
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da aorlansky60 » 10/07/2018, 11:52

Direi di primo acchito :

DANCING WITH THE MOONLIT KNIGHT,
I KNOW WHAT I LIKE,
FIRTH OF FIFTH

e in genere tutti i brani (meno uno) da quel GRANDIOSO ALBUM che è SELLING ENGLAND BY THE POUND, che mi fece conoscere non solo i Genesis ma un genere (il PROG ROCK) decisamente "avanti" rispetto alle proposte pop e rock in 4/4ti del periodo, anche se devo ammettere che per sintonizzarmi APPIENO con quel tipo di musica mi occorsero svariati e approfonditi ascolti dell'album;

i successivi

THE MUSICAL BOX
THE RETURN OF THE GIANT HOGWEED
FOUNTAIN OF SALMACIS

conosciuti qualche mese dopo il primo album non fecero che consolidare la prima impressione.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Littlewing
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 221
Iscritto il: 11/11/2018, 11:29
Località: Como

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da Littlewing » 18/11/2018, 11:33

Provo a citare in ordine sperso le canzoni che hanno segnato e cambiato il mio rapporto con la musica
Premetto che fino al 1984 (anno nel quale sono diventato maggiorenne) ero si appassionato di musica ma...della musica che passavano le radio all'epoca....lascio a voi capire cosa intendo...
Poi nella primavera dello stesso anno un mio amico mi ha registrato su cassetta ''Made in Japan'' dei Deep Purple
E da li tutto è cambiato...sono partito alla scoperta di un mondo che non conoscevo ma un mondo che sentivo mio
Le canzoni che ritengo fondamentali sono:

Smoke on the water dei Deep Purple
Dove tutto è cominciato

Hey Joe di Jimi Hendrix
La scoperta del mio artista preferito

Supper's Ready dei Genesis
La scoperta del Prog

Trampled Under Foot dei Led Zeppelin
La scoperta degli Zep...per me Rock e Led Zeppelin hanno lo stesso significato

Mountain Jam degli Allman Brothers
La scoperta del Southern rock e delle Jam Band

Maestro della voce della P.F.M.
La scoperta della mia band Italiana preferita

A questa lista aggiungerei Alive dei Pearl JamS
So che non c'entra molto con gli anni settanta ma Eddie Vedder e soci fanno parte del mio personale Rock Pantheon...spiace non nominarli :)
''Jimi Hendrix is not dead...God just wants guitar lessons''

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da Mick Channon » 18/11/2018, 11:54

Littlewing ha scritto:
18/11/2018, 11:33


A questa lista aggiungerei Alive dei Pearl JamS
So che non c'entra molto con gli anni settanta ma Eddie Vedder e soci fanno parte del mio personale Rock Pantheon...spiace non nominarli :)
Io ho i loro primi 5 album,cioè fino a Yield,poi mi sono un po' allontanato dalla loro musica.Ero un fan scatenato :) .
Tu li segui ancora?
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

Littlewing
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 221
Iscritto il: 11/11/2018, 11:29
Località: Como

Re: Le canzoni che più vi hanno cambiato.

Messaggio da Littlewing » 18/11/2018, 15:36

Mick Channon ha scritto:
18/11/2018, 11:54
Littlewing ha scritto:
18/11/2018, 11:33


A questa lista aggiungerei Alive dei Pearl JamS
So che non c'entra molto con gli anni settanta ma Eddie Vedder e soci fanno parte del mio personale Rock Pantheon...spiace non nominarli :)
Io ho i loro primi 5 album,cioè fino a Yield,poi mi sono un po' allontanato dalla loro musica.Ero un fan scatenato :) .
Tu li segui ancora?
Si li seguo ancora
Quattro anni fa li ho visti dal vivo a San Siro
Mi piacciono ancora molto anche se come tutti gli artisti il meglio di se l'hanno dato nei loro primi anni di carriera
Ma...Eddie Vedder rimane sempre una persona ed un artista coinvolgente
''Jimi Hendrix is not dead...God just wants guitar lessons''

Rispondi