The Riff Maker

In questa sezione parliamo principalmente delle Band "pioniere" del Rock anni '60 e '70, come lo sono stati i Beatles, i Rolling Stones, i Doors, i Led Zeppelin, e molti altri.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Rispondi

Chi è il miglior forgiatore di riff chitarristici?

Keith Richards
7
54%
Jimmy Page
6
46%
 
Voti totali: 13

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

The Riff Maker

Messaggio da Hairless Heart » 05/06/2013, 18:08

Immerso nell'approfondimento della discografia dei Led Zeppelin, non ho potuto fare a meno di notare la grande capacità di Page nel creare riff efficaci e apprezzati, specie nei primissimi album.
E mi sono chiesto: "Chi altri come lui?"
E mi sono risposto: "Quel bruttone dei Rolling Stones"!
Anche lui ci ha regalato numerosissimi riff chitarristici rimasti nella storia, anche se meno "metallici".
Voi chi preferite?

....Forse ci poteva stare anche qualcun altro, tipo Angus Young, ma probabilmente qualcuno avrebbe storto il naso per l'accostamento.

A voi!
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: The Riff Maker

Messaggio da reallytongues » 05/06/2013, 18:20

ma sono domande da fare :lol: ???
nessuno come lui !!!
oltre i classici grandi riff anni 60-70 dei loro migliori album mi ha sempre colpito l'incredibile semplicità e insieme efficacia del riff di "Start Me Up"
Immagine
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: The Riff Maker

Messaggio da Mick Channon » 06/06/2013, 8:03

Ho votato anche io Richards,inarrivabile,grande anche Page.Come ha scritto Hairless,anche Angus Young non avrebbe sfigurato in quanto a Rifffffff
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: The Riff Maker

Messaggio da Watcher » 06/06/2013, 8:20

Povero Jimmy ... il 2-0 non se lo merita.
Voto per lui.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

mimmo il meccanico
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 371
Iscritto il: 18/12/2011, 9:54

Re: The Riff Maker

Messaggio da mimmo il meccanico » 07/06/2013, 14:51

battaglia micidiale [nc]
Voto Page.
Grandi riff quelli di Richards, ma forse un po' troppo tutti della stessa pasta.
Page ha dato maggior dignità al riff, lo ha reso più articolato rispetto alla tipica tradizione blues rock, elevandolo a un superiore livello di espressività e potere evocativo; in un riff dei led zeppelin c'è sempre qualcosa, qualche dettaglio, che al primo ascolto sfugge, per poi rivelarsi successivamente; sfumature, giochi a incastro, cose che solo Page sapeva fare.
Per quel che riguarda Angus Young, in realtà molti dei riff ac/dc sono opera dal fratello Malcom ;)

Alla fine comunque il più grande riffmaker è lui [suddito]
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
ok e adesso?

Avatar utente

STH
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 136
Iscritto il: 26/03/2013, 12:40

Re: The Riff Maker

Messaggio da STH » 07/06/2013, 20:52

Anch'io voto Page, pur trovando Richards un ottimo chitarrista.

Ma Page è in grado di creare qualcosa di superiore, spaziando da il riff molto "hard" (passatemi il termine) di Whole Lotta Love a il riff magico di Stairway To Heaven. Richards con tutto il rispetto lo metto ad un piano inferiore, trovo che Mimmo abbia ragione a ritenerli "un po' troppo della stessa pasta".

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: The Riff Maker

Messaggio da Hairless Heart » 13/06/2013, 23:08

Alla fine ho votato per Richards. Primo, perchè preferisco i Rolling Stones agli Zeppelin; secondo, perchè pare che Page qualche riff l'abbia rubacchiato..... [fisc]
Mancano due dichiarazioni di voto, una per parte. Palesatevi!
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: The Riff Maker

Messaggio da Watcher » 14/06/2013, 6:40

Hairless Heart ha scritto: pare che Page qualche riff l'abbia rubacchiato..... [fisc]
Mah, se è per questo ...

“Keith, che ha sempre preferito lavorare in tandem con un altro chitarrista, […] il chitarrista slide americano Ry Cooder che dimostrò di essere una grande influenza ed anche un importante catalizzatore d’idee […]
Per come la racconta Cooder, Keith gli avrebbe rubato tutti i licks […]
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

SH61
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 450
Iscritto il: 13/05/2011, 16:11

Re: The Riff Maker

Messaggio da SH61 » 14/06/2013, 8:16

Ho votato Richard, pur ritenendo Page superiore per capacità complessiva di uso della chitarra.
Ma nella mia parte (ristretta) di conoscenza musicale per me Keith è l'inventore del "riff".

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: The Riff Maker

Messaggio da reallytongues » 14/06/2013, 19:23

Watcher ha scritto:
Hairless Heart ha scritto: pare che Page qualche riff l'abbia rubacchiato..... [fisc]
Mah, se è per questo ...

“Keith, che ha sempre preferito lavorare in tandem con un altro chitarrista, […] il chitarrista slide americano Ry Cooder che dimostrò di essere una grande influenza ed anche un importante catalizzatore d’idee […]
Per come la racconta Cooder, Keith gli avrebbe rubato tutti i licks […]
Ma Cooder ha collaborato con gli Stones credo dopo il 68 però. Quindi c'è stato comunque tutto il periodo precedente dove Keith ci ha dato dentro parecchio!
Vero che Keith ha sempre avuto bisogno di un altra chitarra al suo fianco, ma non è certo più semplice far funzionare 2 chitarre insieme. Soprattutto con Ron Wood è spettacolare come riescano a spartirsi le parti, alternarsi ritmica e solista, oppure fare due ritmiche o due soliste nello stesso pezzo. Hanno raggiunto ultimamente una perfezione e padronanza da demoni.
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: The Riff Maker

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 24/11/2019, 14:55

Ho votato Page, pur amando alla follia Keith, perché: "Ho rubato a Chuck Berry tutti gli accordi che ha suonato" (Keith Richards, Life, 2010). Se lo ha detto egli stesso, c'è da credergli ;-)
A parte scherzi, credo che i riff immortali di Keith siano più che altro "Satisfaction", "Jumpin' Jack flash", "Brown sugar" e "Start me up", per quanto riguarda Page conto "Whole lotta love", "Communication breakdown", "Immigrant song", "Rock'n'roll", "Black dog" con i Led Zeppelin, più "Gloria" (Them), "I can't explain" (The Who), "Heart of stone" (The Rolling Stones ;-) ), "Hurdy gurdy man" (Donovan), "Out of time" (Chris Farlowe) e, forse, "You really got me" (The Kinks), anche se qui sul forum ci sono notizie controverse (pare da fonti dello stesso Page) sul fatto che Page abbia effettivamente creato il riff e/o l'assolo del brano o ci abbia addirittura suonato.
P.S.: per quanto riguarda Ry Cooder, credo che Keith ci abbia collaborato solo in occasione della versione acustica di "Honky tonk women", presente su "Let it bleed" (1969). Un chitarrista a cui invece rubacchiava molto, sempre per sua stessa ammissione, era il compianto Gram Parsons (The Byrds, Flying Burrito Brothers, solista) che in realtà era più che consenziente.
Ultima modifica di Lorenzo Mentasti il 06/08/2020, 13:36, modificato 1 volta in totale.
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: The Riff Maker

Messaggio da aorlansky60 » 25/11/2019, 13:43

...altro topic che mi era sfuggito...

Nonostante tutta l'ammirazione che nutro per Jimmy PAGE (uno capace di assoli storici e memorabili alla electric guitar), al termine "Riff" [nel contesto Rock] io ho sempre associato in prima persona Keith Richards... [smile] voto di conseguenza.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: The Riff Maker

Messaggio da twoofus » 25/11/2019, 16:38

Keef the riff.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Rispondi