Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Moderatori: MrMuschiato, Hairless Heart, Harold Barrel, Watcher

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3367
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47
Contatta:

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediliget

Messaggioda Watcher » 16/01/2011, 18:20

Bè, c'è cosa e cosa. È un pò come dire: meglio i Genesis con Gabriel o con Collins?


Con Gabriel.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Supper s Ready
Novellino
Novellino
Messaggi: 31
Iscritto il: 14/12/2010, 22:07

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Messaggioda Supper s Ready » 18/01/2011, 16:42

Grazie, ma era solo un esempio qualunque :mrgreen:
Se vuoi una cosa vai e prenditela.

Avatar utente

drumboy95
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 236
Iscritto il: 04/02/2011, 20:50
Località: Firenze

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Messaggioda drumboy95 » 04/02/2011, 23:15

li ho conosciuti con relayer
i miei preferiti sono proprio relayer, close to the edge, tales from topographic ocean e fragile

Avatar utente

tommy63
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 558
Iscritto il: 04/02/2011, 16:14
Località: Versilia

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Messaggioda tommy63 » 05/02/2011, 21:10

Io Gli Yes gli ho conosciuti con Tormato (tra l'altro uno dei loro dischi più criticati)a me colpi parecchio,e da li andai a ritroso e presi Tales from T. Close to the Edge, Fragile (che è l'album che preferisco).e The YEs Album (grande album anche questo).Il periodo Trevorn H.non mi ha mai entusiasmato per me gli Yes erano Altro....

Avatar utente

Christian1980
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 5
Iscritto il: 07/02/2011, 11:42

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Messaggioda Christian1980 » 07/02/2011, 11:49

Ciao a tutti,
inizio qui la mia prima esperienza nel forum....

Per me Close to the Edge è il capolavoro indiscusso!!! [smile]
Per gli appassionati degli Yes vi comunico che saranno a Milanno il 24/11/2011....io ci sarò!!! [hearts]

Ciaoooooooo

Avatar utente

Autore del Topic
Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2296
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Messaggioda Harold Barrel » 12/02/2011, 18:07

Hm... Close to the Edge... Devo dire che non mi ha fatto mai impazzire. Specialmente l'omonima canzone. Preferisco di gran lunga The Yes Album oppure Going for the One!
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Bunuel
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 9
Iscritto il: 15/02/2011, 15:13

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Messaggioda Bunuel » 16/02/2011, 9:21

Penso di averli conosciuti 5 anni fa circa... quando avevo 16 anni, un mio compagno di classe, che era in fissa con loro, non smetteva di tessere le lodi di steve howe, paragonandolo tra l'altro ai mostri sacri della chitarra quali blackmore, page, beck, clapton, may etc etc
Io tra l'altro non avevo prima d'ora mai sentito parlare nè degli Yes, nè tantomeno del Progressive, in quanto non frequentavo nessun forum o sito, e la mia conoscenza di musica derivava dall'acquisto di numerosi cd di svariati gruppi che rientravano nella categoria rock/hard rock/blues/rock psichedelico.

Incuriosito ma un po' scettico mi feci prestare un album a sua scelta (Fragile), lo sentii ma non rimasi inizialmente ossessionato da esso, se non per roundabout della quale mi innamorai seduta stante. Ci volle un po' di tempo affinchè sviluppassi il gusto per il prog, e da allora mi sono comprato quasi tutti i dischi degli yes nonchè di molti altri proggroup

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3367
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47
Contatta:

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Messaggioda Watcher » 16/02/2011, 12:24

OT
Certi compagni di classe bisognerebbe ringraziarli a volte ...
Capitò anche a me quando un amico mi fece conoscere John Coltrane ed il jazz in genere :o
Sì, lo so, non c'entra niente con il rock ma era la MUSICA che mi mancava da ascoltare. In linea di massima però le scoperte le ho fatte da solo.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Ocrame
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 233
Iscritto il: 28/03/2011, 19:54
Località: Pordenone

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Messaggioda Ocrame » 28/03/2011, 20:27

Sinceramente non mi ricordo bene quando ho iniziato ad ascoltarsi, sui 4/5 anni fa. Come cd preferito "Close to Edge non ha paragoni"! Mio padre non ne possedeva di cd degli Yes e perciò sono andato personalmente in negozio di disci per avere almeno Close. Proprio in questi giorni Sto vedendo con mio zio di ritirare fuori dal suo garage i suoi vecchi lp!!!
Ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione. Raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser E tutti que momenti andranno perduti nel tempo…


manalog
Novellino
Novellino
Messaggi: 40
Iscritto il: 06/03/2013, 21:11

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediliget

Messaggioda manalog » 10/03/2013, 12:43

Io ho comprato circa un mese fa "The Yes album" in vinile...
Non è malaccio, specie alcune canzoni ed è comunque un disco da avere però non mi hanno colpito come altri gruppi prog.

Avatar utente

reallytongues
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 3847
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediliget

Messaggioda reallytongues » 10/03/2013, 13:00

Beh "The Yes Album" è da 6 pieno, ma già il successivo "Fragile" dimostra un balzo in avanti impressionante tanto da meritarsi un 9 pieno. Con "Fragile" gli Yes escono definitivamente dalle influenze Beatlesiane dei 60 per immergersi completamente nello sci-fi anni 70.
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

reallytongues
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 3847
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediliget

Messaggioda reallytongues » 05/06/2013, 9:34

Mi sono ricordato, avendolo trovato in mezzo i dischi, di avere il 45 giri di "Roundabout" live con sul lato b "I've Seen All Good People" Ricordo che era allegato ad un disco 33 giri, ma non ricordo quale di quelli che ho. Voi sapete qualcosa?
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediliget

Messaggioda Progknight94 » 05/06/2013, 15:14

^ I've seen all good people è in Yes Album.

Io li ho scoperti quando ancora non sapevo usare bene il computer e quindi compravo i cd alla cieca in negozio. Ho preso una raccolta orrenda (raccoglieva solo canzonette e singoli), ma mi avevano tuttavia colpito, tanto che più tardi me li sono scaricati; li apprezzo molto.

Per harold: Time and a Word non è eccelso, ma alcuni brani sono spaventosamente belli... [approve]

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 6380
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediliget

Messaggioda Hairless Heart » 05/06/2013, 15:33

Si tratta della raccolta "Classic Yes", peraltro il primo loro disco che ho ascoltato.

-fonte wikipedia-

La versione originale dell'album era costituita da un LP con allegato un 45 giri con versioni live di Roundabout e I've Seen All Good People. La versione su CD raccoglie tutti i brani su un solo disco.
Sebbene non abbia venduto moltissimo all'epoca della sua pubblicazione, Classic Yes è diventato, nel corso degli anni, disco di platino negli Stati Uniti, e rimane un buon punto d'ingresso per chi si voglia avvicinare alla musica degli Yes.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

reallytongues
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 3847
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediliget

Messaggioda reallytongues » 05/06/2013, 18:05

ah si !! quello con la bellissima copertina! Ok grazie
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1761
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediliget

Messaggioda rim67 » 06/06/2013, 21:58

Gli Yes li ho scoperti grazie ad un amico che mi ha fatto conoscere, parecchi anni fa, tutto il meglio del prog italiano e straniero e non solo il prog!

Fragile è quello che più mi piace seguito da the yes album e close to the edge.
La vita dentro agli occhi dei bambini denutriti, allegramente malvestiti, che nessun detersivo potente può aver veramente sbiaditi.

Avatar utente

ivanricciardi
Novellino
Novellino
Messaggi: 26
Iscritto il: 11/12/2012, 10:26
Località: Siracusa
Contatta:

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediliget

Messaggioda ivanricciardi » 05/03/2014, 14:10

Ciao,
Io li ho conosciuti qualche mese fa grazie ad un amico e me ne sono letteralmente innamorato.
In questo periodo sto ascoltanto in full immersion The Yes Album, Close To The Edge e Going For The One in vista del concerto a Milano del 18 Maggio...io ci sarò!!! [exc]
Comunque il mio album preferito è Close To The Edge. L'omonima canzone poi per me è un capolavoro assoluto...mi viene il magone ogni volta che l'ascolto...specialmente nella parte in cui dall'organo e il solo di synth riprendono il tema dell'intro...geniali [suddito]
Oltretutto sono tastierista in una cover band di progressive rock ed abbiamo in programma alcuni brani degli Yes...non vedo l'ora di suonarli!!! [exc]
Il silenzio è musica

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1068
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Messaggioda Il mago di Floz » 10/03/2015, 17:13

Li ho scoperti da solo, una volta addentratomi nel progressive - la mia porta d'accesso è stata Thick as a brick dei Jethro Tull.
La classifica l'avevo già postata in un'altra discussione; la riporto:

1. Close to the edge
2. Relayer (Adoro troppo The gates of delirium)
3. Fragile
4. Tales from topographic oceans (che pure reputo un capolavoro)
5. The Yes album
6. Drama
7. Going for the one
8. 90125
9. Tormato
10. Magnification
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

reallytongues
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 3847
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Messaggioda reallytongues » 08/09/2015, 22:38

nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

aorlansky60
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 78
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Gli Yes: come li avete conosciuti e che album prediligete?

Messaggioda aorlansky60 » 11/07/2018, 15:01

Decisi subito di partire "in quarta" : dalle recensioni lette su testate specializzate (per i tempi ai quali mi riferisco, allora internet e il web non esistevano, così chi legge può avere un idea della mia età...) notai che CLOSE TO THE EDGE e FRAGILE erano sempre quelli indicati quali maggiormente rappresentativi, e questi due acquistai per primi. Non dimenticherò mai l'impressione di pura estasi che mi recò nella mente l'ascolto del lato A di CLOSE TO THE EDGE, la prima volta che lo ascoltai; anche la side B era all'altezza della fama di cui l'album godeva. FRAGILE fu una conferma, anche se in tono appena leggermente minore (nel senso che non recava la quasi perfezione dell'album precedente). Un altra conferma fu l'ascolto di THE YES ALBUM qualche tempo dopo. Questi tre per me rappresentano il meglio assoluto che la band abbia saputo creare.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.


Torna a “Yes”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite