A Trick of the Tail

Moderatori: Hairless Heart, Harold Barrel, Watcher

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4201
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

A Trick of the Tail

Messaggio da Watcher » 27/01/2011, 16:47

Per chi non lo sapesse (spero pochi), il primo album dei Genesis orfani di Peter Gabriel.
Il brano omonimo contenuto in questo album non è mai stato considerato un grande pezzo, al contrario della mia personale opinione.
Secondo voi perché la scelta di titolare l’album con questo nome?
Spesso nella storia della musica pop, rock o leggera il brano contenuto in un album omonimo sta a significare generalmente il pezzo più significativo vedi Aqualung e Thick As a Brick per i Jethro Tull, tanto per dire i primi che mi vengono in mente, e possiamo anche escludere che l’album sia un concept, dove la storia ruota attorno a questo titolo.
Indubbiamente a Collins ed a Banks il brano piaceva in particolar modo, tanto da volerne fare un singolo che si rivelò, successivamente e se non esagero, un flop commerciale.
E’ il brano meno progressive dell’album, con la struttura e la forma “canzone” tipica del pop.
A Collins e a Banks frullava qualcosa in testa?
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2338
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Harold Barrel » 27/01/2011, 20:07

Questa cosa me la sono chiesto anch'io più volte! A trick non è un grande brano. Mi piacerebbe di più se l'album si chiamasse Dance on a Volcano con in copertina la vignetta di uno che saltella su un vulcano [smile] :lol: :lol:
Ma che cosa rappresenta il disegno della copertina? Non ho mai indagato in proposito.
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Nàrёsariё's Horizon
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 69
Iscritto il: 22/12/2010, 17:36
Località: Bisceglie, BA

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Nàrёsariё's Horizon » 28/01/2011, 14:27

Harold Barrel ha scritto:Ma che cosa rappresenta il disegno della copertina? Non ho mai indagato in proposito.
Il disegno, o meglio, i disegni rappresentano tutte le canzoni presenti nell'album
Immagine
Immagine
"West is where all the days will someday end..."

Avatar utente

TRE
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 495
Iscritto il: 21/12/2010, 14:55

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da TRE » 28/01/2011, 15:28

nonostante insigni musicisti mi abbiano illustrato ed edotto sul fatto che il brano è letteralmente favoloso dal punto di vista c0mpositivo e tastieristico a me rimane un pezzo orripilante.

soprattutto se penso che a fargli posto è stato it's yourself, una gemma e degna intro di los endos.

Avatar utente

Nàrёsariё's Horizon
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 69
Iscritto il: 22/12/2010, 17:36
Località: Bisceglie, BA

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Nàrёsariё's Horizon » 28/01/2011, 18:12

Comunque, entrando in topic, sono della stessissima opinione di TRE ;)
"West is where all the days will someday end..."

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4201
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Watcher » 28/01/2011, 19:03

Io veramente non chiedevo se il brano vi piaceva o meno. ;)
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Arya
Moderatore onorario
Moderatore onorario
Messaggi: 299
Iscritto il: 05/12/2010, 19:42
Località: Torino

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Arya » 28/01/2011, 20:45

LOL :lol: :lol:

Be' io ho cercato di farmi un'idea del perchè ne è stato dato il titolo all'album analizzando il testo...
Annoiato dalla vita nella città dell'oro
Se ne ando senza farlo sapere a nessuno
Verso le torri che aveva conosciuto da bambino
Da solo con il sogno di una vita
Attraversó la grande strada
La gretta arcata
In cerca di altro da condividere nella sua vita
Da nessuna parte
Tutti gli sembravano così strani

Non avevano corna e non avevano coda
Non sapevano neanche della nostra esistenza
Ma sbaglio a credere in una città dell'oro
Che giace lontano da qui, gridó


Non so... Messaggio implicito a Gabriel? [smile]


Oh, Paolo, comunque a me piace ;) quantunque avrebbero potuto intitolarlo Ripples...che a mio parere è canzone più bella.
Secondo di New York: lasso di tempo che intercorre tra quando scatta il verde e il tassista dietro di voi comincia a suonarvi il clacson

La vita è uno stato mentale

Avatar utente

TRE
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 495
Iscritto il: 21/12/2010, 14:55

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da TRE » 29/01/2011, 13:57

Arya ha scritto: ...
Non so... Messaggio implicito a Gabriel? [smile]
...
il messaggio a gabriel c'è 5 minuti dopo la fine della title track [bye]

Avatar utente

Arya
Moderatore onorario
Moderatore onorario
Messaggi: 299
Iscritto il: 05/12/2010, 19:42
Località: Torino

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Arya » 29/01/2011, 16:18

Ciao amico, benvenuto a casa?

Be' allora potrebbe essere tutta la canzone, sarebbe Gabriel che se ne va con sogni gloria, ma quello che troverà non gli piacerà e loro lo aspettano? Come ragionamento non è tanto assurdo...
Secondo di New York: lasso di tempo che intercorre tra quando scatta il verde e il tassista dietro di voi comincia a suonarvi il clacson

La vita è uno stato mentale

Avatar utente

TRE
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 495
Iscritto il: 21/12/2010, 14:55

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da TRE » 29/01/2011, 20:50

"There's an angel standing in the sun,
Free to get back home."

questo è il messaggio arya, gridato da collins sul finale di los endos.

Avatar utente

Arya
Moderatore onorario
Moderatore onorario
Messaggi: 299
Iscritto il: 05/12/2010, 19:42
Località: Torino

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Arya » 30/01/2011, 11:49

Oh :oops:
Credevo che intendessi poco prima dalla fine della canzone, non dell'album...
Secondo di New York: lasso di tempo che intercorre tra quando scatta il verde e il tassista dietro di voi comincia a suonarvi il clacson

La vita è uno stato mentale

Avatar utente

Burning Rope
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 114
Iscritto il: 14/12/2010, 20:43

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Burning Rope » 30/01/2011, 22:42

Il pezzo è sicuramente il minore dell'album, pur, secondo me, non essendo brutto. Però il titolo è curioso e bello per un album ed anche io credo che il testo sia riferito a Peter, ma non credo sia un messaggio negativo, anzi oserei dire dedicato ad un amico "sognatore" ;)

Avatar utente

TRE
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 495
Iscritto il: 21/12/2010, 14:55

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da TRE » 31/01/2011, 20:31

beh, nel messaggio di los endos gli dicono che può tornare quando vuole a casa :)

Avatar utente

Burning Rope
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 114
Iscritto il: 14/12/2010, 20:43

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Burning Rope » 31/01/2011, 20:46

TRE ha scritto:beh, nel messaggio di los endos gli dicono che può tornare quando vuole a casa :)
Infatti ;)

Prima o poi tornerà a posare le ossa dove è nato :mrgreen:

Avatar utente

Arya
Moderatore onorario
Moderatore onorario
Messaggi: 299
Iscritto il: 05/12/2010, 19:42
Località: Torino

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Arya » 01/02/2011, 19:30

Aspetta e spera...:lol:

Bisogna avera pazienza, e aspettare che scenda dall'albero...con molta calma...[smile]

Non so come la prenderebbe Tony, ma secondo me se Peter decidesse di tornare legioni di fans gli stenderebbero il tappeto rosso...
Secondo di New York: lasso di tempo che intercorre tra quando scatta il verde e il tassista dietro di voi comincia a suonarvi il clacson

La vita è uno stato mentale

Avatar utente

drumboy95
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 236
Iscritto il: 04/02/2011, 20:50
Località: Firenze

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da drumboy95 » 04/02/2011, 21:10

cavolo si....dovevano fare pura una reunion per l'entrata nel 2010 nella rock hall of fame, a 5
ma phil non può più suonare la batteria ( purtroppo) per problemi alla schiena, beh questa è la motivazione, ma avranno anche altri motivi

sarebbe una grande cosa rivederli insieme :)

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8130
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Hairless Heart » 04/02/2011, 21:13

In un reparto geriatrico?
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Arya
Moderatore onorario
Moderatore onorario
Messaggi: 299
Iscritto il: 05/12/2010, 19:42
Località: Torino

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Arya » 04/02/2011, 21:19

Ora esageri.

Semmai sono loro che si danno un po' dei vecchi da soli, ma basterebbe che si svegliassero un attimo e vedi!
Hanno ancora molto potenziale, tutti e 5; e poi, comunque, per me possono anche farla alla casa di riposo, la reunion, l'importante è che la fanno!

@ drumboy: notizie recenti dicono che il problema di Phil sta migliorando (ora suona la batteria senza bisogno di scotch).
Un grande benvenuto! ;)
Secondo di New York: lasso di tempo che intercorre tra quando scatta il verde e il tassista dietro di voi comincia a suonarvi il clacson

La vita è uno stato mentale

Avatar utente

drumboy95
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 236
Iscritto il: 04/02/2011, 20:50
Località: Firenze

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da drumboy95 » 04/02/2011, 21:34

grazie :)

comunque dai a 60 anni mica sono così decrepiti, mica devono giocare una partita di calcio, quello che avrebbe più problemi sarebbe proprio phil, ma gli altri suonano ancora senza problemi, (hackett mi sembra quello messo melgio di tutti )
al massimo c'è il buon chester che le sà tutte le canzoni :)

comunque mi sà che non li rivedremo più insieme ormai

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4201
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: A Trick of the Tail

Messaggio da Watcher » 05/02/2011, 8:29

Arya ha scritto: notizie recenti dicono che il problema di Phil sta migliorando (ora suona la batteria senza bisogno di scotch).
Perchè? Beveva?
[chin]

A parte gli scherzi, un conto è suonare le tastiere e un conto è suonare la batteria. ;)
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Rispondi