Domanda stupidotta....

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Henry Hamilton
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 151
Iscritto il: 20/02/2011, 23:26
Località: veneto

Domanda stupidotta....

Messaggio da Henry Hamilton » 18/06/2012, 0:22

...ma, in questo periodo, sto riascoltando il materiale degli inizi. secondo voi, del primo album, togliendo quegli orridi cori anni'60, la troppa chitarra acustica (e suonata troppo mollemente), da sostituire con elettrica più aggressiva, una batteria seria e Banks libero di suonare l'hammond senza sentire sbuffare King "...this organ rubbish....", quale dei pezzi avrebbe potuto entrare a far parte della produzione "storica"? :D

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da Hairless Heart » 18/06/2012, 0:33

Domanda pertinente, invece, tanto che ti rispondo subito! ;)
A me From Genesis to revelation (perchè questo intendi, per primo album, vero? Alcuni manco lo considerano e passano direttamente a Trespass) piace assai. Meno dei successivi, anche perchè non tutti i pezzi sono all'altezza, e questo è uno dei suoi punti deboli.
Direi che, opportunamente arrangiate come hai detto tu, Where the sour turns to sweet ma soprattutto The Serpent potevano salire al rango di "produzione storica". In the beginning, un ottimo singolo, forse più efficace (in classifica)di I know what i like. [bye]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da Watcher » 18/06/2012, 8:31

Per niente stupida, anzi!
Non certamente il primo album da consigliare, a chi si avvicina al mondo Genesis, per la troppa ingenuità, dovuta probabilmente alla giovane età della band. Qualcosa di accettabile con gli opportuni arrangiamenti ci sarebbe, ci metterei senz’altro Am I Very Wrong?, questo per rispondere alla domanda di HH.
In From Genesis la voce di Gabriel è già ben definita, Banks inizia a farsi riconoscere, il resto passa inosservato, anzi, indispettiscono quei violini alla Gibbs brothers. Non vorrei sbagliarmi ma mi sembrava di aver letto che questi furono aggiunti in seguito (all’insaputa loro) dal Jonathan King.
A volte mi chiedo quanto sia fondamentale l’arrangiamento in canzoni dal tema non esilarante.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da Progknight94 » 18/06/2012, 9:50

A me piace molto in the wilderness...
Lo so non c'entra niente [happy]
Si, the serpent o in limbo potrebbero essere state adatte..

Avatar utente

Topic author
Henry Hamilton
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 151
Iscritto il: 20/02/2011, 23:26
Località: veneto

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da Henry Hamilton » 05/07/2012, 0:45

mi piacerebbe torvare uno studio di registrazione dove ripulire parzialmente i pezzi. Ad occhio e croce, penso apparirebbero molto essenziali, tipo l'originale di "she's beautiful".

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da Watcher » 05/07/2012, 11:23

Era un demo se non sbaglio, She's so Beautiful, vero?
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Topic author
Henry Hamilton
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 151
Iscritto il: 20/02/2011, 23:26
Località: veneto

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da Henry Hamilton » 07/07/2012, 1:00

sì. era il pezzo acustico (solo piano e chitarra) che ha dato vita poi a "the serpent".è estremamente essenziale. ma si sente già un Gabriel anche se giovanissimo, con una voce magnetica e Banks che lascia intravvedere quello che sarà nell'immediato futuro.
Proprio il discorso dell'essenzialità, alla fine credo sarebbe stato il connotato principale di From Genesis to Revelation, per questo mi piacerebbe riuscire a togliere gli orpelli marcati King per sentire quello che effettivamente loro avevano composto. Non so perché, ma sento che verrebbe rivalutato tutto il materiale prodotto in quegli anni-

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da aorlansky60 » 19/04/2019, 14:45

Henry Hamilton ha scritto:
18/06/2012, 0:22
...ma, in questo periodo, sto riascoltando il materiale degli inizi. secondo voi, del primo album, togliendo quegli orridi cori anni'60, la troppa chitarra acustica (e suonata troppo mollemente), da sostituire con elettrica più aggressiva, una batteria seria e Banks libero di suonare l'hammond senza sentire sbuffare King "...this organ rubbish....", quale dei pezzi avrebbe potuto entrare a far parte della produzione "storica"? :D
ah! [smile] fin troppo facile per me :

"IN THE BEGINNING", dalla durata di 3 minuti e 44", un brano spigliato e nervoso, peraltro uno dei pochi del primo album che non subì l'attenzione premurosa :roll: del direttore artistico della DECCA (che aggiunse archi orchestrali a profusione, spesso fuori luogo)

che avrebbe potuto prendere benissimo il posto della deleteria "more fool me" (dalla durata di 3 minuti e 10") su "Selling England by the pound" che avrebbe reso quest'ultimo un album praticamente PERFETTO. I 30" di durata in più della prima non sarebbero stati un ostacolo, avrebbe trovato posto senza ulteriormente concentrare i solchi dell'album per la durata, già abbastanza lunga di per se nella sua 1ma facciata (quasi 25minuti). Peraltro, l'atmosfera e il sound generali di "IN THE BEGINNING" mascherano bene la differenza di 3-4 anni che la separano da SELLING ENGLAND.

Cito questa canzone non a caso : nel '73 la si sentiva molto spesso passata in radio, tanto che la credevo il 45g tratto da SELLING ENGLAND BY THE POUND (allora non conoscevo la band, se non solo per questa canzone sentita in radio) infatti una volta portato a casa l'album ero convintissimo di ritrovarmela dentro... invece purtroppo vi trovai quella nenia di "more"... :roll:

I più esperti in materia Genesiana sanno bene che un out-take delle sessions di SELLING ENGLAND, "DEJA-VU" a firma Gabriel-Hackett, era una pretendente a trovare posto nell'album, ma in ultima istanza fu deciso di inserirvi "more".
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 01/01/2020, 20:24

Buon anno a tutti/e!
Vado subito sotto con una domanda non so quanto in topic ma comunque attinente al primo album, dunque: a casa dei miei mio padre possiede un cd chiamato "And the word was... Genesis". Questo contiene tutto "From Genesis to revelation" più quattro brani datati 1968: "The silent sun" e "That's me" a inizio disco e "The winter's tale" e "One-eyed hound" alla fine. Qualcuno/a di voi sa dirmi di che si tratta? Sono singoli non inclusi? O inediti assoluti? Grazie.
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da aorlansky60 » 02/01/2020, 12:18

@ Lorenzo :

se c'è un primato che l'album d'esordio dei Genesis è in grado di vantare, questo è il numero di ri-edizioni cui "From Genesis to Revelation" fu oggetto nel corso del tempo, dalla sua prima pubblicazione (Marzo 69) fino ai giorni nostri, per chiaro volere di J.King che ne deteneva (e ne detiene tuttora) i diritti esclusivi, per potere lucrare il più possibile sulle vendite; credo pertanto che il titolo nel quale ti sei imbattuto corrisponda ad una delle tante riedizioni dell'album in oggetto, contenente per l'occasione anche brani inediti in precedenza, sempre di diritto esclusivo di King...
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 02/01/2020, 14:04

Grazie aorlansky60
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da Hairless Heart » 03/01/2020, 22:40

Come dice Wikipedia, le quattro canzoni extra costituiscono i primi due singoli, registrati in un'unica sessione, e sono le uniche canzoni ufficiali con Chris Stewart alla batteria.
Di queste la sola The Silent Sun (senza il "The") entrerà nella tracklist del 1° album, però in una nuova versione col nuovo batterista John Silver.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Domanda stupidotta....

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 04/01/2020, 13:20

Perfetto! Grazie anche a te Hairless.
"Mother, didn't need to be so high."

Rispondi