GENESIS: la classifica degli album!

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da theNemesis » 24/01/2014, 9:14

Sembrerebbe che dal 16/01 siamo andati OT alla grande...
Suggerirei ai MOD di aprire un nuovo thread dove trasferire i messaggi dal 16/1 di questo con un titolo tipo "Genesis e Gabriel: eterno dilemma"... [smile]
Dancing on time way...


massy64
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 182
Iscritto il: 18/03/2013, 15:01

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da massy64 » 24/01/2014, 9:53

Secondo me in fondo non siamo andati troppo fuori tema, voglio dire se si vuole effettuare un'analisi appropriata sugli album dei Genesis non credo si possa evitare di parlare del rapporto Gabriel-Genesis anzi direi che probabilmente è l'argomento principale [happy]

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da Lamia » 24/01/2014, 13:00

Hairless Heart ha scritto:Solo per chiarire: anch'io do un'importanza relativa al fatto di essere seminali o derivativi. Ponevo solo l'accento sul fatto che quella è l'unica cosa in cui il Gabriel solista supera il gruppo madre. E continuo a negare che lui possa rimanere nella storia più dei Genesis. Gli artisti che hanno lasciato il segno sono altri (Bowie, Dylan, per dirne due).


ho riportato quello che si sa circa i crediti nei primi album. L'apporto di Banks e di Rutherford è maggiore. L'importanza di Gabriel stava nella sua funzione di "catalizzatore", nel saper cavare fuori dagli altri il massimo.
Naturalmente...

Rispetto il tuo punto di vista, per quanto mi riguarda tutti i nomi che hai fatto sono gia' nella storia, Genesis e Gabriel compresi, anche Collins ha fatto dei pezzi pop che sono entrati nella storia. Ognuno con il proprio apporto personale ed artistico, ai posteri la sentenza di cosa tenere o buttare di quello che un artista crea nel corso della sua carriera.

Secondariamente le composizioni dell'era Gabriel sono sempre state accreditate a tutti, questo e' scritto sugli album ( a differenza per es dei Police dove spicca quasi sempre il nome di Sting per es. ) , quindi per me questo e' il dato piu' certo in assoluto. Oltre al fatto che, e nessuno lo sottolinea mai, i fondatori di un gruppo sono anche i principali compositori, e Gabriel , volenti o nolenti, e' stato uno dei fondatori.

Il resto sono chiacchere, l'opera giammettiana di incerto accreditamento di percentuali, tramite uno studio asetticamente attento e viscerale di ogni composizione unite alle interviste ai diretti interessati, non e' una base certa e definitiva , anche perche' colorata, diciamo cosi, da una poco obiettiva visione del Peter compositore. Non solo, ma ha prodotto tutta una serie di 'esperti' che prodigano teorie piu' o meno certe su chi ha fatto e chi no, cosa, per me, impossibile da stabilire, nemmeno se qualcuno di noi fosse stato presente alla stesura delle musiche. E' chiaro che i compositori, quando parlano, spiegano, o tentano di farlo, come nasce un pezzo, ma l'alchimia che unisce le menti di cinque giovani di talento e' cosa misgteriosa, per questo affascina le generazioni di ogni epoca.

Ed e' chiaro che un pezzo che viene assemblato e' frutto del genio di tutti, se Peter chiede a Banks di fare un qualcosa che faccia pensare allo scorrere dell'acqua, ecco che lui ti tira fuori una composizione come In The Rapids, lui e altri, che, unita all'idea e alla melodia di Peter, ci regala una 'fotografia' della situazione che si vuol creare. . . e via dicendo. . .questo non lo dice mai nessuno. Banks fantastico nel creare, Peter fantastico nel creare, Phil fantastico nel supportare con la batteria per dare l'idea ( e su questo credo che la sua sensibilita' sia stata importantissima , ci fosse stato un altro batterista non avremmo avuto tutto questo), Mike e Steve fantastici nel creare attorno. e decco che magicamente la composizione salta fuori . .TUTTI creavano. Io la penso cosi. [happy]

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da Hairless Heart » 26/01/2014, 16:38

Lamia ha scritto: Oltre al fatto che, e nessuno lo sottolinea mai, i fondatori di un gruppo sono anche i principali compositori, e Gabriel , volenti o nolenti, e' stato uno dei fondatori.
Eeeeeeeh?? :shock:
Vorresti dire che Syd Barrett, fondatore dei Pink Floyd, è tra i principali compositori di Dark side of the moon? O Brian Jones, fondatore degli Stones, ha messo mano nella produzione anni '70 della band? restando in ambito Genesis, Chris Stewart era tra i fondatori. Vuoi vedere che Supper's ready è sua? Mi pare un po' azzardata come teoria.
Il resto sono chiacchere, l'opera giammettiana di incerto accreditamento di percentuali, tramite uno studio asetticamente attento e viscerale di ogni composizione unite alle interviste ai diretti interessati, non e' una base certa e definitiva , anche perche' colorata, diciamo cosi, da una poco obiettiva visione del Peter compositore. Non solo, ma ha prodotto tutta una serie di 'esperti' che prodigano teorie piu' o meno certe su chi ha fatto e chi no, cosa, per me, impossibile da stabilire, nemmeno se qualcuno di noi fosse stato presente alla stesura delle musiche. E' chiaro che i compositori, quando parlano, spiegano, o tentano di farlo, come nasce un pezzo, ma l'alchimia che unisce le menti di cinque giovani di talento e' cosa misgteriosa, per questo affascina le generazioni di ogni epoca.
Molte cose sono condivisibili, specie su Giammetti che ha le sue preferenze e non le nasconde. Quanto ai credits, neppure quando sono specificati si può essere del tutto sicuri sull'apporto effettivo dei singoli, una canzone spesso subisce modifiche dalla prima stesura all'incisione; e spesso chi le opera non viene accreditato (ne sanno qualcosa i componenti dei Jethro Tull, Martin Barre e David/Dee Palmer su tutti...). Resta il fatto che alcune cose sono abbastanza assodate, non solo dal Giammetti ma più o meno da tutti coloro che si occupano di Genesis in maniera approfondita, con anche interviste ai diretti interessati. E comunque spesso basta ascoltarle le canzoni, per capire che ad esempio, su Firth of fifth non ci ha messo molto di suo Gabriel.
Tornando a qualche tuo post precedente, è proprio ascoltando le produzioni soliste che ci si rende conto che Gabriel certe cose non avrebbe mai potuto farle, mentre ad esempio si potrebbe cadere nell'errore di considerare Hackett più fondamentale di quanto non lo sia effettivamente stato, dato che, almeno inizialmente, ha proseguito nel solco genesisiano.
se Peter chiede a Banks di fare un qualcosa che faccia pensare allo scorrere dell'acqua, ecco che lui ti tira fuori una composizione come In The Rapids
Semmai a Rutherford, la mano è inconfondibilmente sua. E comunque è più o meno quello che dicevo io a proposito del Gabriel "catalizzatore".
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow


massy64
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 182
Iscritto il: 18/03/2013, 15:01

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da massy64 » 26/01/2014, 19:57

Hairless Heart ha scritto:
Tornando a qualche tuo post precedente, è proprio ascoltando le produzioni soliste che ci si rende conto che Gabriel certe cose non avrebbe mai potuto farle, mentre ad esempio si potrebbe cadere nell'errore di considerare Hackett più fondamentale di quanto non lo sia effettivamente stato, dato che, almeno inizialmente, ha proseguito nel solco genesisiano.

La trovo una considerazione corretta oltre che arguta, forse lo sbaglio cui si può incorrere con il Gabriel solista è quello di non dimenticarsi completamente del suo passato Genesis, forse sarebbe il caso di cambiare totalmente l'approccio d'ascolto, forse bisognerebbe addirittura mettersi sottobraccio la sua intera discografia solista e ascoltarla di nuovo per intero....forse però, almeno personalmente, non so se me la sento [fisc]

Avatar utente

Humdrum
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 628
Iscritto il: 09/01/2014, 20:54
Località: veneto

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da Humdrum » 26/01/2014, 20:56

@ Hairless heart :perdonami,ma credo che Lamia intendesse dire col suo intervento che Gabriel nel periodo che rimase coi Genesis, dal 1968 fino al 1975, (è ovvio !) avesse dato un contributo compositivo maggiore rispetto a quello che dicono le ripetitive cronache giammettiane (per forza ,Mario ascolta solo e sempre la stessa campana!). Naturale che partendo da una base strumentale basata sulle tastiere l'incipit è di Banks o sulla chitarra l'apporto principale è quello di Rutherford, ma non dimentichiamoci che un brano musicale non è solo fatto di basi...c'è per esempio la melodia ( frutto spessissimo dell'opera di Gabriel,che unisce la musica al testo: le melodie dei brani cantati di The Lamb (Carpet crawlers tra le tante!!!)sono quasi tutte di Peter, e vi ricordo che utilizzava il pianoforte!).
Aggiungiamo la sezione ritmica creata da Collins e le fiorettature chitarristiche di Hackett e voilà il brano è finito in un attimo! Ma il contributo dei primi tre (33% a testa) resta fondamentale !

@massey64 : il fatto che PG nei suoi dischi ufficiali non abbia nulla a che spartire con la musica dei Genesis (deducendone quindi un contributo pari a zero) non vuol dire che non era coinvolto nella composizione :ti prego di ascoltare i nastri registrati (i cosiddetti Before the Flood demos) nel 1975 /76 con Phil ,Ant e Mike,oppure ascolta il bellissimo brano dal vivo del 1977 Why don't we e scoprirai che di Genesis c'è tanto ,tantissimo, forse anche troppo....
Per sua stessa volontà Gabriel ha dichiarato spesso ai giornalisti (Giammetti dov'era?) di non voler assolutamente confondersi con la musica prog dei Genesis ma cercare una propria via autonoma, trovata infatti brillantemente in seguito con i bellissimi PG III e Passion.....
"Mi piacevano molto i Genesis con Peter Gabriel.Quando Peter ha lasciato il gruppo, ho smesso di seguirli." RICK WRIGHT(Pink Floyd)


massy64
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 182
Iscritto il: 18/03/2013, 15:01

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da massy64 » 27/01/2014, 0:10

Mah, insomma, io credo che nessuno voglia mettere in discussione l'apporto di Peter Gabriel ai Genesis diciamo che la sua carriera solista tende a dimostrare una progettualità diversa rispetto al resto della band ma questa cosa non penso sia da vedersi in chiave esclusivamente negativa o meglio è giusto che ognuno la veda nella maniera più consona alla propria sensibilità di ascoltatore.
D'altro canto svariati dischi in studio, live, colonne sonore e quant'altro attestano come il percorso della maturità di Gabriel sia stato segnato da un convinto apprezzamento di una platea ben più vasta di quella pur considerevole dei primi Genesis i quali a loro volta hanno saputo in maniera più o meno discutibile allargare il proprio "bacino d'utenza".
A noi, come appassionati, non resta che registrare queste scelte che sono state fatte e dare un giudizio personale, per quanto mi riguarda non impazzisco per l'Arcangelo solista e ancor meno per i Genesis post Hackett purtuttavia mi rendo perfettamente conto dell'esigenza per un'artista di esplorare nuovi territori musicali e di spingersi verso nuove frontiere solo mi domando se questa notevole discrepanza fra le due fasi non fosse comunque figlia di un'insofferenza di Gabriel per un genere che non gli apparteneva più e che forse non gli era mai appartenuto completamente.....alla fine della fiera sono portato a pensare che il vero Peter Gabriel sia quello solista e non quello genesisiano ma questa mia modestissima opinione nulla toglie al valore dell'artista nè tantomeno ribadisco al suo fondamentale apporto alla band nel primo periodo, tutto qui.

Avatar utente

SH61
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 450
Iscritto il: 13/05/2011, 16:11

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da SH61 » 27/01/2014, 9:13

massy64 ha scritto:....un'insofferenza di Gabriel per un genere che non gli apparteneva più e che forse non gli era mai appartenuto completamente......
Che dire allora di Collins che ha apertamente dichiarato l'avversione per il genere che lo ha reso famoso, preferendo, al contempo, le musichette della Motown records ? [wall]

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da Lamia » 27/01/2014, 14:47

Hairless Heart ha scritto:
Lamia ha scritto: Oltre al fatto che, e nessuno lo sottolinea mai, i fondatori di un gruppo sono anche i principali compositori, e Gabriel , volenti o nolenti, e' stato uno dei fondatori.
Eeeeeeeh?? :shock:
Vorresti dire che Syd Barrett, fondatore dei Pink Floyd, è tra i principali compositori di Dark side of the moon? O Brian Jones, fondatore degli Stones, ha messo mano nella produzione anni '70 della band? restando in ambito Genesis, Chris Stewart era tra i fondatori. Vuoi vedere che Supper's ready è sua? Mi pare un po' azzardata come teoria.
. . .e' una battuta? [smile] Non mi risulta che Stewart fosse uno dei fondatori, anzi. In "Genesis Revelations" c'e' una bella intervista nella quale dichiara di aver imparato la batteria da Gabriel (!). Si ritrovo' semplicemente nel gruppo di Peter, come lui lo chiama( quindi gia' formato da Peter, Ant, Banks e Mike), e il suo apporto compositivo fu ridotto al minimo. Consapevole della scarsa competenza e della sua incapacita' a scrivere canzoni, fu lasciato fuori dalla band immediatamente, lo dice con molta simpatia tra l'altro, e si dedico' ad altro nella vita, alternando anche un po' di batteria.

Brian Jones era un polistrumentista incredibile e fascinoso, ma e' morto nel 69, mi pare ovvio che con la produzione degli Stones degli anni 70 non c'entri niente.

Syd Barrett vorrai scherzare , prego? "The Piper at the gates of dawn" e' un album frutto della creativita' e alienazione di Syd che , tra l'altro, rappresento' una figura importantissima per la band, da lui fondata, non solo come chitarrista dotato e di un carisma fuori dal comune, ma come artista a tutto tondo. Waters e gli altri lo hanno sempre riconosciuto il piu' dotato di tutti, il piu' geniale, colui che poteva arrivare a picchi di creativita' a loro impensabili. Dichiarazioni che sono disponibili in tutte le biografie.
E' ovvio che nemmeno lui c'entri qualcosa con The Dark Side, per motivi che sappiamo tutti bene, ma la domanda provocatoria e': ci sarebbe stato un album simile se lui fosse rimasto?

Per il resto condivido in pieno la risposta di Humdrum, verissimo quel che dice. La stupenda "Why, don't we?" non fu mai registrata, ma conserva moltissimo dell'era Genesis, se fosse stata 'elaborata' con i suoi vecchi compagni probabilmente sarebbe una delle loro suite piu' belle!

Con questo non voglio dire "ha fatto tutto Peter", ma nemmeno " han fatto tutto gli altri" perche' sarebbe ingiusto sia in un caso che nell'altro, ma certo la sua creativita' e influenza sono state determinanti per i primi sei album, compreso il suo talento di compositore.
Ascoltare la sua produzione solista non puo' aiutare a comprendere il passato, perche'. . .non c'entra nulla! Per sua precisa volonta' di allontanarsi il piu' possibile dal suono Genesis.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da theNemesis » 27/01/2014, 15:16

Proposta: cambiamo titolo a questo thread: "LA STORIA INFINITA".... [smile]
Dancing on time way...

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 27/01/2014, 16:55



[smile]
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da theNemesis » 27/01/2014, 18:37

[nc] [smile] [smile]
Dancing on time way...

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da Lamia » 27/01/2014, 19:37

. . . :D

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da Hairless Heart » 28/01/2014, 14:33

Evitiamo di appesantire inutilmente un topic già pesante di suo. Grazie.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da theNemesis » 28/01/2014, 15:24

Era proprio per sdrammatizzare e... chiudere il topic... [bye]
Dancing on time way...

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da Lamia » 28/01/2014, 17:48

. . .perche' chiudere? mi spiace si avverta un senso di pesantezza, personalmente e' la passione che porta a . . .pepare le discussioni genesisiane [happy] , son debolezze, perdonate.

Per correttezza, Hairless Heart, ho controllato e hai ragione: Chris Stewart fu uno dei fondatori, e' vero!

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da reallytongues » 28/01/2014, 17:52

Hairless forse intendeva di evitare di postare cosucce non proprio in topic....
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da theNemesis » 28/01/2014, 19:11

Ok, ma stavamo solo scherzando un po' per alleggerire la discussione...
Dancing on time way...

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da Watcher » 28/01/2014, 19:24

Lamia ha scritto: Per correttezza, Hairless Heart, ho controllato e hai ragione: Chris Stewart fu uno dei fondatori, e' vero!
MAI sottovalutare la cultura genesisiana di Hairless! [smile]
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: GENESIS: la classifica degli album!

Messaggio da theNemesis » 29/01/2014, 22:08

Nel 1968, alla Charterhouse School, tra le altre esistevano due band: Anon e Garden Wall. Nella prima militavano Rutherford e Phillips e nella seconda Banks, Gabriel e successivamente Stewart. La confluenza delle due band farà nascere i Genesis. Nel primo album ufficiale, FGTR, Stewart fornisce solo un piccolo contributo perché già durante le sessioni di registrazione, viene sostituito da John Silver.
Quindi, si, Stewart è un "membro fondatore", ma non ha influito più di quel tanto nella musica del gruppo...
Dancing on time way...

Rispondi