Phil Collins vs Peter Gabriel

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

TRE
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 495
Iscritto il: 21/12/2010, 14:55

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da TRE » 05/02/2011, 15:20

collins ha cominciato seriamente a comporre nel 1980, quindi dal 1974 fino a misunderstanding su duke non ha avuto possibilità di dare la sua impronta sulle composizioni.

la verità è che tony banks è un fenomeno, secondo me è il più grande compositore della musica rock, un'artista unico.

i dischi della seconda metà degli anni settanta sono pieni del suo modo fantastico di comporre, della sua raffinata eleganza.

quello che manca è la capacità di osare, quella di spingersi oltre ad esplorare limiti sconosciuti.

quella per cui se si sta componendo un pezzo ci vuole uno che dice : " ci vorrebbe qualcosa che suggerisca che sta piovendo"
e poi ci pensa tony ad inventare quell'arpeggio a mani incrociate.

tony bank era una bomba da diversa megatoni, e come tutte le bombe aveva bisogno dell'innesco: e quell'innesco aveva un nome e cognome, erano cresciuti insieme ed attualmente ha anche una discreta pancetta.

insieme erano micidiali.
separati uno ha continuato ad esplorare i suoi limiti e l'altro si è appassito musicalmente e si è dedicato a non fare appassire le sue rose :)

Avatar utente

drumboy95
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 236
Iscritto il: 04/02/2011, 20:50
Località: Firenze

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da drumboy95 » 06/02/2011, 16:07

Watcher ha scritto:Ciao Drumboy, innanzitutto benvenuto in questo Forum.
Concordo quasi su tutto ciò che hai detto in particolare per quanto riguarda i Genesis post Wind & Wuthering.
Gabriel III e IV sono ottimi album però ... ;)

sisi ovviamente gusti personali, riconosco che entrambi nei loro generi sono stati esponenti importanti

Avatar utente

WillowFarm
Appena iscritto
Appena iscritto
Messaggi: 13
Iscritto il: 05/02/2011, 10:32
Località: Firenze
Contatta:

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da WillowFarm » 06/02/2011, 17:46

TRE ha scritto:collins ha cominciato seriamente a comporre nel 1980, quindi dal 1974 fino a misunderstanding su duke non ha avuto possibilità di dare la sua impronta sulle composizioni.

la verità è che tony banks è un fenomeno, secondo me è il più grande compositore della musica rock, un'artista unico.

i dischi della seconda metà degli anni settanta sono pieni del suo modo fantastico di comporre, della sua raffinata eleganza.

quello che manca è la capacità di osare, quella di spingersi oltre ad esplorare limiti sconosciuti.

quella per cui se si sta componendo un pezzo ci vuole uno che dice : " ci vorrebbe qualcosa che suggerisca che sta piovendo"
e poi ci pensa tony ad inventare quell'arpeggio a mani incrociate.

tony bank era una bomba da diversa megatoni, e come tutte le bombe aveva bisogno dell'innesco: e quell'innesco aveva un nome e cognome, erano cresciuti insieme ed attualmente ha anche una discreta pancetta.

insieme erano micidiali.
separati uno ha continuato ad esplorare i suoi limiti e l'altro si è appassito musicalmente e si è dedicato a non fare appassire le sue rose :)
Bello il tuo elogio di Banks. Sono d' accordo.
I piaceri semplici sono l' ultimo rifugio della gente complicata. Wilde

Avatar utente

Ocrame
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 233
Iscritto il: 28/03/2011, 19:54
Località: Pordenone

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da Ocrame » 28/03/2011, 20:30

Per quanto Collins cantasse bene era meglio alla batteria! Gabriel come voce non ha niente da invidiare a Collins.
Ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione. Raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser E tutti que momenti andranno perduti nel tempo…

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da aorlansky60 » 18/02/2019, 11:38

Per quanto mi riguarda, nel mondo c'è spazio per tutti, sia per Peter Gabriel che per Phil Collins; in passato ero piuttosto severo verso quest'ultimo (in relazione alla sua propensione "pop" di successo) ma vi è da riconoscere che uno dalle sue qualità (e doti) non poteva che essere destinato al successo, come effettivamente [e meritatamente] è stato.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da capitan-trip » 18/02/2019, 12:17

Voto per Gabriel, artista più completo e decisivo per i GENESIS che apprezzo di più.

Collins grande voce e grande batterista riconoscibilissimo..ad esempio nei Brand X , ma nella carriera solista e con i Genesis da solo lo apprezzo di meno.

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da aorlansky60 » 19/04/2019, 11:42

TRE ha scritto:
05/02/2011, 15:20

La verità è che Tony Banks è un fenomeno, secondo me è il più grande compositore della musica rock, un'artista unico.

i dischi della seconda metà degli anni settanta sono pieni del suo modo fantastico di comporre, della sua raffinata eleganza.

quello che manca è la capacità di osare, quella di spingersi oltre ad esplorare limiti sconosciuti.

quella per cui se si sta componendo un pezzo ci vuole uno che dice : " ci vorrebbe qualcosa che suggerisca che sta piovendo" e poi ci pensa tony ad inventare quell'arpeggio a mani incrociate.

Tony Banks era una bomba da diversa megatoni, e come tutte le bombe aveva bisogno dell'innesco: e quell'innesco aveva un nome e cognome, erano cresciuti insieme ed attualmente ha anche una discreta pancetta.

insieme erano micidiali.

separati uno ha continuato ad esplorare i suoi limiti e l'altro si è appassito musicalmente e si è dedicato a non fare appassire le sue rose :)

...conoscevo questo utente, TRE, già da precedenti frequentazioni in rete (per l'esattezza il GFI, un forum dedicato ai Genesis)

ed ho letto solo ora questo suo commento, che trovo assai pertinente, preciso e dettagliato.

"la verità è che tony banks è un fenomeno, secondo me è il più grande compositore della musica rock, un'artista unico. I dischi della seconda metà degli anni settanta sono pieni del suo modo fantastico di comporre, della sua raffinata eleganza."

Anche se non sarà stato "il più grande compositore della musica rock" (secondo me ce ne sono stati altri al pari o maggiori di lui) concordo sul dato di fatto espresso da TRE nei riguardi di Banks circa "la sua raffinata eleganza" nel suo modo di comporre; ecco, sotto questo particolare aspetto Tony Banks può essere indicato come uno dei più grandi di tutti, nel rock contemporaneo.

"Anthony Banks era una bomba da diversa megatoni, e come tutte le bombe aveva bisogno dell'innesco: e quell'innesco aveva un nome e cognome, erano cresciuti insieme ed attualmente ha anche una discreta pancetta."

Anche qui concordo; facile comprendere "il riferimento" cui si riferisce TRE senza farne nome (e cognome) :
"erano cresciuti insieme" ed aggiungo io -un dettaglio riferito da Phil Collins- "questi due erano reciprocamente l'uno per l'altro il migliore degli amici quanto il peggiore dei nemici contemporaneamente"...

Quante volte un simile rapporto "di amore/odio" oltre che produrre scintille ha prodotto autentiche mirabilie, finchè è durato, ed il caso dei Genesis fino al 1974 lo prova totalmente.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da Lamia » 19/04/2019, 17:00

Pero’, scusate, per dovere di cronaca potreste dire i nomi, perche’ se uno apre il thread magari fatica a capire i soggetti. Per “amici/nemici” parlate di Peter Gabriel e Tony Banks?

La frase , per esempio, di TRE, anche a me e’ incomprensibile, a chi si riferisce ?

“separati uno ha continuato ad esplorare i suoi limiti e l'altro si è appassito musicalmente e si è dedicato a non fare appassire le sue rose”

Chi coltiva le rose e chi esplora i suoi limiti?

Avatar utente

Humdrum
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 628
Iscritto il: 09/01/2014, 20:54
Località: veneto

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da Humdrum » 19/04/2019, 17:29

Lamia ha scritto:
19/04/2019, 17:00
Chi coltiva le rose e chi esplora i suoi limiti?
E' noto che Banks è un appassionato (da buon inglese della classe agiata) di giardinaggio, in particolare di rose.
Chi esplora i suoi limiti è evidentemente Peter. Non credo che abbia dei limiti , a mio modesto parere.... [smile]
"Mi piacevano molto i Genesis con Peter Gabriel.Quando Peter ha lasciato il gruppo, ho smesso di seguirli." RICK WRIGHT(Pink Floyd)

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da Lamia » 19/04/2019, 17:42

Grazie per la risposta ! [happy]

Infatti e’ poco chiaro quel “esplorare i suoi limiti” [chin] per questo non capivo a chi si riferisse. Secondo me Peter Gabriel si e’ spinto oltre, almeno nei primi suoi 5 album, anticipando anche i tempi, musicalmente parlando. Vedi PGIII.

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da aorlansky60 » 21/04/2019, 8:34

...anche la "discreta pancetta" riferita ai giorni attuali dovrebbe costituire da discreto indizio per capire chi ne sia il proprietario... :D :lol:
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da Lamia » 23/04/2019, 8:07

Non capisco .... che significa? ? Tutti invecchiamo , ironizzare sull’aspetto fisico di una persona non cambia di un millimetro quello che una persona è nella realtà . Peter Gabriel non sarà invecchiato bene ( mi postate una foto per favore di un quasi 70 enne con tartaruga scolpita e muscoli in vista ?), ma rimane tutt’oggi un grande artista , punto di riferimento di molti giovani , per il genio musicale e anche per le scelte coraggiose e realistiche , vedi The Elders e l’impegno umanitario. Anche Phil Collins direi che se la passa anche peggio , non mi permetterei mai di prenderlo in giro [gg]

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da aorlansky60 » 23/04/2019, 8:10

Lamia ha scritto:
19/04/2019, 17:00
Pero’, scusate, per dovere di cronaca potreste dire i nomi, perche’ se uno apre il thread magari fatica a capire i soggetti. Per “amici/nemici” parlate di Peter Gabriel e Tony Banks?

La frase , per esempio, di TRE, anche a me e’ incomprensibile, a chi si riferisce ?

il mio riferimento alla "pancetta" attuale di Peter Gabriel non voleva assolutamente essere irriverente nei suoi confronti... solo che a me ha fatto ridere che TRE l'avesse usata a suo tempo come riferimento o più verosimilmente come indizio per fare comprendere -per chi leggeva- a chi si riferisse come "innesco"... ma di sicuro nemmeno lui ha voluto ironizzare, semplicemente ha voluto sottolineare un dato di fatto e basta...

...e poi oltre alla "pancetta" [smile] nel mio primo commento c'era un indizio INEQUIVOCABILE a far propendere a senso unico verso chi fosse il nome e cognome proprietari dell'innesco : ho scritto infatti

"Quante volte un simile rapporto "di amore/odio" oltre che produrre scintille ha prodotto autentiche mirabilie, finchè è durato, ed il caso dei Genesis fino al 1974 lo prova totalmente."


...Genesis "fino al 1974" : che cosa è accaduto di particolarmente "traumatico" in quell'anno per la band ?

che l'Arcangelo se ne vola via ad esplorare altri lidi (per soddisfare la sua continua voglia di sperimentare e sperimentare)... ;)
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da Lamia » 23/04/2019, 8:20

Beh lo trovo irrispettoso ok? Allora ironizzate e ridete con anche su Collins e gli altri [gg]


Per il resto , avevo capito che parlavi di Peter e Phil, ma pensavo ad un ipotetico utente che apre il thread, tutto qua .


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da capitan-trip » 23/04/2019, 8:41

Una discussione sulla pancetta di Gabriel...?


:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da capitan-trip » 23/04/2019, 8:45

Lamia ha scritto:
23/04/2019, 8:07
....mi postate una foto per favore di un quasi 70 enne con tartaruga scolpita e muscoli in vista ?
Immagine

Quasi 70 ... [exc]

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da aorlansky60 » 23/04/2019, 8:47

@ Lamia

"Per il resto , avevo capito che parlavi di Peter e Phil..."


...veramente, si parlava di Tony e Peter... (non di Peter e Phil)...

sia TRE in precedenza (che il sottoscritto che si è agganciato al suo commento) parlavamo del rapporto artistico&umano tra Banks e Gabriel... ovvero quello che si è rivelato "IL FULCRO" dei Genesis, almeno nelle fasi iniziali della band...
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da aorlansky60 » 23/04/2019, 8:52

@ Captain

non può essere vero... [smile] ...non è umano cioè... :lol:

deve trattarsi di un replicante... [smile] ;)
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da Lamia » 23/04/2019, 9:01

Mi son confusa , Aor, intendevo Peter e Tony .
Sganasciati pure , Capitain , è la legge naturale: il più dotato è sempre il più schernito .


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: Phil Collins vs Peter Gabriel

Messaggio da capitan-trip » 23/04/2019, 9:12

Luogo comune. Non è affatto vero. Il più dotato è spesso il più amato e apprezzato.

Il pietismo non fa bene al genio.

Gabriel non ha bisogno di piagnistei , per una battuta sulla "pancetta" se no si sfiora l'idolatria fine a se stessa se ci si sente coinvolti in maniera così esagerata per una facezia che riguarda un nostro idolo musicale.

Rispondi