Domandina facile facile ...

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Carlo Maria
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 673
Iscritto il: 03/06/2015, 22:34

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da Carlo Maria » 24/08/2018, 17:40

Ho sbirciato su YouTube e ho scoperto che Jonathan Wilson già lo sostituisce! :o

[bbvideo=560,315]https://youtu.be/Vo7IuRz4KOg[/bbvideo]

Avatar utente

Humdrum
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 554
Iscritto il: 09/01/2014, 20:54
Località: veneto

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da Humdrum » 25/08/2018, 12:49

Trovato: Jerry Garcia!!!
"Mi piacevano molto i Genesis con Peter Gabriel.Quando Peter ha lasciato il gruppo, ho smesso di seguirli." RICK WRIGHT(Pink Floyd)

Avatar utente

Carlo Maria
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 673
Iscritto il: 03/06/2015, 22:34

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da Carlo Maria » 25/08/2018, 14:07

[bbvideo=560,315]https://youtu.be/pLa2R5Zsf3c[/bbvideo]

Non campata così in aria. A questo punto, palesemente anche Trey Anastasio dei Phish...

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4162
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da Watcher » 26/08/2018, 11:43

C'è la coda per sostituire Gilmour. [smile]
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2101
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da theNemesis » 27/08/2018, 9:25

Lamia ha scritto:....

Non conosco il chitarrista che hai postato, diciamo che ha un tocco un po’ pesantino [smile] ,lontanissimo dalla raffinatezza di Steve [hearts]

.....
Daryl Stuermer è un session man americano di buona caratura che è diventato famoso per aver suonato in tutti i tour dei Genesis "a tre", a partire dal tour di Seconds Out.
Suona la chitarra e il basso. Ha un tocco "americano", quindi non vicinissimo a Hackett, anche se è dotato di una tecnica più che discreta.
Non ho mai capito il reale motivo per cui è stato scelto come membro live della band. Al contrario di Chester Thompson, batterista di livello con un curriculum di tutto rispetto (Frank Zappa, Weather Report etc...), Stuermer sfoggia solo una collaborazione di buona durata (4 album) con Jean-Luc Ponty.
Dancing on time way...

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2305
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da Lamia » 27/08/2018, 15:04

Grazie per le info! [happy]

Evidentemente fu scelto per il suo “tocco”, per soddisfare meglio le esigenze del pubblico americano e, in generale, degli anni 80, cioe’ un suono disimpegnato.
D’altro canto i gusti del pubblico non erano piu’ gli stessi dei primi anni 70, la gente tendeva sempre meno a concentrarsi sulla musica, piu’ sul ballo, l’urlo a squarciagola etc. .

Avatar utente

Humdrum
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 554
Iscritto il: 09/01/2014, 20:54
Località: veneto

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da Humdrum » 27/08/2018, 21:10

In realtà Lamia , il prescelto per sostituire Steve Hackett i Genesis lo avevano individuato in Alphonso Johnson (bassista fusion-jazz famoso per le sue collaborazioni con Weather Report, Pino Daniele e Santana)!!!
Ma lui non se la sentì di imbracciare la chitarra e fece proprio il nome di Daryl Stuermer , in quel periodo (novembre '77) a riposo forzato dopo aver lavorato con Jean-Luc Ponty.Nato come chitarrista jazz fusion (genere apprezzatissimo da Phil Collins , vedi alla voce Brand X),si adattò subito allo "stile" Genesis...
Un tocco yankee per conquistare le folle d'oltreoceano!
"Mi piacevano molto i Genesis con Peter Gabriel.Quando Peter ha lasciato il gruppo, ho smesso di seguirli." RICK WRIGHT(Pink Floyd)

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2101
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da theNemesis » 28/08/2018, 9:22

Praticamente in tutti i brani dove Hackett suonava, la chitarra dal vivo la imbracciava Stuermer, mentre nei pezzi del "tiro a tre" Stuermer suonava il basso e Rutherford si occupava della chitarra.
Quindi il "tocco americano" del chitarrista andava a impattare sui pezzi di Hackett e questo mi da' da pensare molto...
Dancing on time way...

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1278
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da aorlansky60 » 28/08/2018, 9:28

theNemesis ha scritto:
Lamia ha scritto:....

Non conosco il chitarrista che hai postato, diciamo che ha un tocco un po’ pesantino [smile] ,lontanissimo dalla raffinatezza di Steve [hearts]

.....
Daryl Stuermer è un session man americano di buona caratura che è diventato famoso per aver suonato in tutti i tour dei Genesis "a tre", a partire dal tour di Seconds Out.
Suona la chitarra e il basso. Ha un tocco "americano", quindi non vicinissimo a Hackett, anche se è dotato di una tecnica più che discreta.
Non ho mai capito il reale motivo per cui è stato scelto come membro live della band. Al contrario di Chester Thompson, batterista di livello con un curriculum di tutto rispetto (Frank Zappa, Weather Report etc...), Stuermer sfoggia solo una collaborazione di buona durata (4 album) con Jean-Luc Ponty.
---

Il "tocco" strumentale di Stuermer, più che americano è FUSION ed è dovuto al fatto che egli ha una solida preparazione JAZZ fin dai suoi primi approcci musicali; da notare che non è solo un session man, ha pubblicato in passato titoli a suo nome, personalmente ne posseggo un paio. Egli nasce chitarrista, solo per l'opportunità di lavoro ricevuta dai Genesis è passato al basso, lasciando a Rutherford la chitarra per le esibizioni live. [happy]

Esiste una dichiarazione di Rutherford che esprime le sue perplessità "se dovesse lavorare alla composizione in studio" con Stuermer, dato che i due hanno formazione di base totalmente diverse - come già detto Stuermer prettamente JAZZ, Rutherford pop-rock - e questa differenza potrebbe risultare piuttosto critica nel processo creativo della composizione di un brano, ma dal vivo certe difficoltà possono essere superate (altrimenti non l'avrebbero preso), Stuermer doveva suonare ALLA LETTERA ciò che gli dicevano Banks e Rutherford, non tutti riescono a piegarsi a simili ordini, ricordo per esempio nel caso degli stessi Genesis Bill BRUFORD -uno a cui piaceva molto improvvisare dal vivo magari uscendo dalla linea nota di un brano- lamentarsi sul fatto che Banks non gli concedeva ALCUNA VARIAZIONE SUL TEMA.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2101
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da theNemesis » 28/08/2018, 10:20

Infatti, le mie perplessità sulla scelta arrivano proprio dal fatto che Stuermer ha una formazione jazz/fusion (in salsa americana) ben distante da ciò che ha caratterizzato il sound dei Genesis, dove invece la musica scritta è fondamentale e non sono concesse divagazioni. Stuermer si "piegava" agli ordini di scuderia perchè il vil denaro gli occorreva (come a tutti...). Jazz e fusion non gli hanno certo dato i successi planetari arrivati con i live con i Genesis al loro maggior fulgore.
Corretto il richiamo a Bruford, monellaccio dei tamburi che mal si adattava a dover eseguire pedissequamente le figure ritmiche di Collins.
Dancing on time way...

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1278
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da aorlansky60 » 28/08/2018, 12:19

@ TheNemesis

"Bruford, monellaccio dei tamburi che mal si adattava a dover eseguire pedissequamente le figure ritmiche di Collins."

Un GRANDE "monellaccio" comunque, vista la sua ENORME capacità tecnica (non nascondo che egli sia uno dei miei drummers preferiti in assoluto, ed insieme a Phil Collins in campo PROG);

questa sua propensione alle "variazioni sul tema" gli causarono conflitti anche negli stessi YES (nei quali ANDERSON e SQUIRE male digerivano questa sua propensione), infatti questa fu una delle ragioni che indussero BRUFORD a lasciare gli YES (e ad una situazione economica decisamente favorevole e sicura, visto il consenso internazionale tributato alla band anche in fatto di vendite fino al 1973) per una avventura economicamente più incerta come i KING CRIMSON che però gli permisero (sopratutto da parte di BOB FRIPP che gradiva enormemente questo) libertà d'azione a 360° sul piano tecnico esecutivo.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Humdrum
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 554
Iscritto il: 09/01/2014, 20:54
Località: veneto

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da Humdrum » 28/08/2018, 20:44

aorlansky60 ha scritto: Un GRANDE "monellaccio" comunque, vista la sua ENORME capacità tecnica (non nascondo che egli sia uno dei miei drummers preferiti in assoluto, ed insieme a Phil Collins in campo PROG);
Bruford è il batterista tra i miei preferiti in campo progressive, soprattutto perchè non ha il vizio di cantare..... :D
"Mi piacevano molto i Genesis con Peter Gabriel.Quando Peter ha lasciato il gruppo, ho smesso di seguirli." RICK WRIGHT(Pink Floyd)

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da rim67 » 09/09/2018, 9:10

rim67 ha scritto:@lamia: Clapton è un grande è su questo (credo) simo tutti d'accordo, ma questa WYWH è distante anni luce (parere personale).
Io credo che alla fine sia UNICO ed INSOSTITUIBILE.
....però, ieri ascoltavo la PFM e trovo che Mussida alcune volte c'assomiglia, anche lui ha un tocco delicato [approve]
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Humdrum
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 554
Iscritto il: 09/01/2014, 20:54
Località: veneto

Re: Domandina facile facile ...

Messaggio da Humdrum » 09/09/2018, 10:38

Cisiamo dimenticati del maestro del Blues inglese Alexis Korner !! 8-)
"Mi piacevano molto i Genesis con Peter Gabriel.Quando Peter ha lasciato il gruppo, ho smesso di seguirli." RICK WRIGHT(Pink Floyd)

Rispondi