Supper's Ready VS Echoes

Sezione dedicata a tutti i gruppi Progressive Rock.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Topic author
Musical Box_93
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 328
Iscritto il: 07/02/2011, 21:10
Località: Teramo

Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Musical Box_93 » 28/11/2011, 21:31

Ebbene vi propongo un interessantissimo scontro diretto tra due suite che hanno fatto la storia.Da una parte abbiamo una canzone che tratta di tema religioso,piena di cambi e molto dinamica,con le tastiere di Banks e la voce di Gabriel che fanno da colonna portante all'opera.Dall'altra una suite con timbri psichedelici,che arriva alla finale con un' "esplosione " di suono;qui Gilmour e Waters fanno da padroni al brano con assoli da una parte e ritmi insistenti dall'altra.Insomma davvero difficile scegliere.A voi la parola,fate la vostra analisi,dite quale preferite e perchè. [bye]
You've got to be crazy

Avatar utente

drumboy95
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 236
Iscritto il: 04/02/2011, 20:50
Località: Firenze

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da drumboy95 » 28/11/2011, 22:11

amo i pink floyd ma non è per niente difficile scegliere. supper's ready forever

Avatar utente

Old King Cole
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 284
Iscritto il: 08/11/2011, 6:35

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Old King Cole » 28/11/2011, 22:46

Amo da sempre i Pink Floyd
li ho visti dal vivo nel 1994, un sogno...

Ma tra le due suite non c'è dubbio che Supper's Ready è la regina... di tutte.

Ciao

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7956
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Hairless Heart » 28/11/2011, 23:08

Echoes ha il tema principale cantato che è a dir poco struggente, e un altro paio di situazioni strumentali carine, ma niente di più (infatti le preferisco tutta la vita Atom heart mother).
Supper's ready è LA suite per antonomasia, contiene dieci volte le idee di quella dei Pink Floyd.
A mio modesto parere non c'è storia.
"Ma noi non facciamo testo: in 4 che hanno scritto, 3 hanno il nickname legato ai Genesis, 1 ha l'avatar di Collins".
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

tommy63
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 558
Iscritto il: 04/02/2011, 16:14
Località: Versilia

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da tommy63 » 28/11/2011, 23:40

Ecco, io infatti pur amando supper's preferisco Echoes,e adesso che col gruppo la stiamo provando,la amo ancora di più.

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4162
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Watcher » 29/11/2011, 15:26

E cos'è 'sto Echoes ...
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7956
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Hairless Heart » 29/11/2011, 22:57

Dobbiamo supporre che prediligi la solita zuppa?
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4162
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Watcher » 30/11/2011, 17:17

Sono un abitudinario.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Progknight94 » 30/11/2011, 18:37

Non c'entra una ceppa, ma io sinceramente non metto Supper tra le prime 10 e Echoes neanche tra le prime 30.

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4162
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Watcher » 30/11/2011, 18:43

Io 30 suite manco le conosco. [gg]
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Progknight94 » 30/11/2011, 18:47

Ce ne sono 7 solo nei primi 2 album dei KC [smile]

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7956
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Hairless Heart » 30/11/2011, 19:31

Beh, ma per suite si intende convenzionalmente qualcosa di più lungo di 4 minuti. La prima suite dei KC, per me, è Lizard, dall'omonimo album.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4162
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Watcher » 30/11/2011, 20:17

Io per suite intendo un brano strutturato in più parti collegate tra di loro da un unico filo conduttore, indipendentemente dalla durata del brano stesso. Molto probabile che duri più di 4 minuti. Altrimenti il 90% del progressive sarebbe costituito da suite.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Progknight94 » 01/12/2011, 19:26

Appunto.

ITCOTKC: 21st century schizoid è una suite, contiene "Mirrors".
Anche Epitaph contiene "MArch for No Reason", Moonchild è divisa in due , The Dream e un altra che ora non ricordo, e anche la title track
Nell'album dopo, sia Pictures of a City, che la title track, che The Devil's Triangle sono suites [smile]

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2327
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Harold Barrel » 10/12/2011, 22:47

Di solito si parla di suite quando occupano un'intera facciata. Se non sbaglio con Supper's Ready c'era Horizons, ma le toglieva giusto quei due minuti. Invece Echoes era da sola.
Credo di non essere in grado di scegliere... Perché se le confrontiamo suonate in studio, preferisco La Cena. Se le prendiamo live, e più precisamente Echoes dal live at Pompei, le metto a pari merito [approve]
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Topic author
Musical Box_93
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 328
Iscritto il: 07/02/2011, 21:10
Località: Teramo

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Musical Box_93 » 11/12/2011, 22:29

Harold Barrel ha scritto: Echoes dal live at Pompei, le metto a pari merito [approve]
Immensa
You've got to be crazy

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Progknight94 » 12/12/2011, 15:03

Comprato il dvd di Pompeii!

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2327
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Harold Barrel » 12/12/2011, 18:33

Musical Box_93 ha scritto:
Harold Barrel ha scritto: Echoes dal live at Pompei, le metto a pari merito [approve]
Immensa
Non posso che essere d'accordo. Un'interpretazione che secondo me nella storia dei Pink Floyd non ha assolutamente pari. C'è poco da dire: nella prima metà degli anni '70, come i Genesis, erano una vera e propria macchina da guerra, e il Live at Pompeii ne è una perfetta conferma. Atmosfere a momente estremamente psichedeliche, Jam sessions, accenni Blues.
E devo dire che la divisione di Echoes in due parti la rende molto più leggera per l'ascolto... Forse un po' come Shine on You Crazy Diamond, che dite?
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da reallytongues » 15/12/2011, 11:24

Supper's Ready è sicuramente una prova eccelsa (preferisco la sua versione live di Second's Out), ma sono per sonorità meno barocche e più rock. Echoes è tra le migliori cose fatte dai Pink Floyd nei 70, sembra addirittura chiudere l'era psichedelica e i suoi strascichi. Il giro di chitarra che fa quasi da tema conduttore è memorabile.
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2327
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Supper's Ready VS Echoes

Messaggio da Harold Barrel » 15/12/2011, 15:08

Già, forse è vero che Echoes chiude un'era psichedelica, o forse ne apre un'altra.
Ad ogni modo la jam session con cui si conclude la parte I è fantastica. [approve]
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Rispondi