Tre Pezzi Che amo

Sezione dedicata a tutti i gruppi Progressive Rock.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Progressive-Sax
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 413
Iscritto il: 04/05/2011, 12:36
Località: San Pietro Valdastico (vi)

Tre Pezzi Che amo

Messaggio da Progressive-Sax » 09/05/2011, 14:35


Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4195
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Tre Pezzi Che amo

Messaggio da Watcher » 09/05/2011, 15:09

Te li tolgo io i dubbi! :mrgreen:

The Face.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Topic author
Progressive-Sax
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 413
Iscritto il: 04/05/2011, 12:36
Località: San Pietro Valdastico (vi)

Re: Tre Pezzi Che amo

Messaggio da Progressive-Sax » 09/05/2011, 16:49

Dici? Sono tutti pezzi importanti, che in qualche modo mi hanno molto segnato...Grazie del consiglio! :D

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8112
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Tre Pezzi Che amo

Messaggio da Hairless Heart » 09/05/2011, 19:19

L'ascolto di Starless è un'esperienza che non ha nulla di terreno. Non provo neppure a descrivere questo pezzo, non ho un vocabolario così esteso.
[hearts] [hearts] [hearts] [hearts] [hearts] [hearts] [hearts] [hearts] [hearts]

Ottimo anche il pezzo dei GG, non stravedo invece per Still life, da un periodo dei Van der graaf in cui secondo me si erano un po' "incartati".

In ogni caso, complimenti per le scelte, giovin virgulto!
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Progressive-Sax
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 413
Iscritto il: 04/05/2011, 12:36
Località: San Pietro Valdastico (vi)

Re: Tre Pezzi Che amo

Messaggio da Progressive-Sax » 10/05/2011, 15:50

Grazie a te per aver risposto al topic!!!! :) Già Starless è bellissima è probabilmente il pezzo più significativo della storia dei king crimson insieme a Larks Tongues In Aspic, Lizard, e 21' st Century Schizoid Man ( che modestamente so suonare ;) ). In quanto a The Face e a Still Life... della prima adoro il giro di violino e della seconda ho un' alta considerazione...mi piace davvero molto!!!!!!!!! [hearts] [hearts] [hearts] [hearts]

Avatar utente

TRE
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 495
Iscritto il: 21/12/2010, 14:55

Re: Tre Pezzi Che amo

Messaggio da TRE » 10/05/2011, 22:18

Progressive-Sax ha scritto:Grazie a te per aver risposto al topic!!!! :) Già Starless è bellissima
...
pienamente d'accordo
Progressive-Sax ha scritto: ... probabilmente il pezzo più significativo della storia dei king crimson insieme a Larks Tongues In Aspic, Lizard, e 21' st Century Schizoid Man ( che modestamente so suonare ;) ....
molto meno d'accordo. in fondo anche tu citi qualche canzone in più.

il problema è che tutta la musica dei crimson è significativa, nulla è messo lì per caso.

poi dipende da cosa si intende per significativo: per me è proprio la title track del primo disco che ha dato il via ad un nuovo modo di concepire la musica.

Avatar utente

Topic author
Progressive-Sax
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 413
Iscritto il: 04/05/2011, 12:36
Località: San Pietro Valdastico (vi)

Re: Tre Pezzi Che amo

Messaggio da Progressive-Sax » 12/05/2011, 20:16

La title track del loro primo disco, In The court Of The Crimson King, è 21' st century schizoid man! (1969),poi non so cosa intendi per Title track perchè sennò sarebbe quella omonima dell' album.
Con più significativa intendevo che è assolutamente da ascoltare e presenta bene il gruppo! :) Almeno quello degli inizi... perchè i king crimson hanno cambiato stile 3 o 4 volte. Per esempio ascoltare prima Epitaph e poi Three Of A Perfect Pair può essere traumatizzante :shock: per chi non ha fegato!

Avatar utente

TRE
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 495
Iscritto il: 21/12/2010, 14:55

Re: Tre Pezzi Che amo

Messaggio da TRE » 12/05/2011, 21:51

[stop] credevo che il concetto di title track fosse abastanza universale da non doverlo spiegare: in effetti trattasi della canzone che ha lo stesso titolo dell'album in cui è contenuta [smile]

questa: http://www.youtube.com/watch?v=NMT8iYOBVJE

schizoind man è un hard rock elaborato che lascia indendere uno spessore sovrumano però è rimasta fine a se stessa il che non è detto in segno dispregiativo sia chiaro: è una canzone troppo caratteristica e particolare.

in the court invece è non solo meraviglosa in assoluto ma è una specie di prototipo della canzone progressive: dall'atmosfera da fiaba dell'orrore con le parole che suggeriscono mondi incantati e terribili allo stesso tempo e quella melodia di respiro così ampio, tutti gli elementi concorrono a descrivere quelli che sono i canoni del progressive. anche gli strumenti utilizzati.
quindi io il termine significativo lo darei più a questa canzone che a schizoid.

che ripeto è sontuosa: il tema dell'alienazione dell'uomo moderno viene trattato con un gusto ed una foga innovativa senza pari.
basta sentire come hanno trattato lo stesso tema i floyd con on the run per capire di che pasta erano fatti i crimson

Avatar utente

Topic author
Progressive-Sax
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 413
Iscritto il: 04/05/2011, 12:36
Località: San Pietro Valdastico (vi)

Re: Tre Pezzi Che amo

Messaggio da Progressive-Sax » 14/05/2011, 16:50

Certo senza dubbio In The Court of the Crimson King oltre, ad essere una bella canzone, è pure un bell' album, che nel suo complesso fa una gran figura...e che a mio parere ha dato via, insieme ad altri album, appunto al genere del prog. Perciò non ho preferenze tra la canzone In The Court oppure Schizoid, ma credo che 21 'st sia un ottima presentazione del gruppo perchè i suoi testi oscuri e il riff violento hanno, a mio parere, ispirato i Crimson degli altri album. Basta sentire Starless And Bible Black oppure Red. Non si può negare che One More Red Nightmare non abbia preso un poco da 21' st century schizoid man!!!!! [bye]

Rispondi