Ian e Jon, chi meglio?

Sezione dedicata a tutti i gruppi Progressive Rock.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da Watcher » 12/09/2015, 10:48

Intendo i due Anderson, Jethro Tull e Yes. Ma non negli anni '70, ma ora, circa una quindicina d'anni dopo il 2000.
Ian Anderson, classe 1947; Jon Anderson classe 1944.
Nei due video che propongo Ian aveva (ha) 68 anni; Jon 69. Più o meno per età sono paragonabili.





Mi sembra non ci sia storia: Jon ha mantenuto una buona intonazione, ottave alte come niente fosse. Ian proprio gnaffà ... è costretto a dedicarsi maggiormente al flauto, e lo suona meglio di una volta, relegando le parti cantate a quello lì che non so chi sia.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da reallytongues » 12/09/2015, 14:26

Jon è un cantante vero, ottima tecnica e timbro tra i più cristallini della storia del pop
Ian aveva una buona voce, non direi tecnico, ma molto ispirato: travolgente e lirico nelle varie situazioni
probabilmente più spinto dalla passione che dal talento vocale

mi ricordo che qualcuno qui sul forum indicava Ian Anderson dei Tull come il cantante più intonato di sempre
mi sbaglio?
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da rim67 » 12/09/2015, 14:44

Jan Anderson è stato operato alle corde vocali per un problema piuttosto serio, non mi ricordo in che anno.
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da reallytongues » 12/09/2015, 14:47

rim67 ha scritto:Jan Anderson
[stop] chi?

sembra di stare in giappone con lo Yin e lo Yang :lol:
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da Hairless Heart » 12/09/2015, 14:51

1986.
C'è un prima e un dopo, si sente chiaramente nei dischi.
Ovviamente adesso, ma diciamo dal 1986 in poi, non c'è partita. Prima, beh questione di gusti. Jon (a proposito, che non vi venga in mente di pronunciare "Ion") piace o non piace, con quel falsetto. Lo Ian dei tempi migliori è la mia seconda voce preferita in assoluto.
Il nonsochisia che lo sostituisce in concerto non è neppure un cantante professionista, è principalmente un attore....
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da rim67 » 12/09/2015, 14:56

reallytongues ha scritto:
rim67 ha scritto:Jan Anderson
[stop] chi?

sembra di stare in giappone con lo Yin e lo Yang :lol:
:oops: :oops: :oops:

:D

@Hairless: anche per me è una delle migliori voci [hearts]
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da Hairless Heart » 12/09/2015, 15:36

"Jan" l'ho trovato anche in qualche libro....
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Scardy in Exile
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 529
Iscritto il: 23/03/2015, 11:38

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da Scardy in Exile » 13/09/2015, 15:41

Secondo me sono proprio due cose diverse, difficili di paragonare...

Jon ha un timbro cristallino, Ian più sferzante: sono grandi tutti e due, e soprattutto sono perfetti per il tipo di musica che propongono le due band (mi riferisco agli anni migliori, i primi 70's), ossia rispettivamente: un prog geometrico, cerebrale, astratto, "puro", e un hard/folk/prog dalle tinte più "rustiche"...

Come personaggio a tutto tondo, invece, direi che preferisco Ian :)

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da Il mago di Floz » 13/09/2015, 20:26

reallytongues ha scritto:mi ricordo che qualcuno qui sul forum indicava Ian Anderson dei Tull come il cantante più intonato di sempre
mi sbaglio?
Sono io; e confermo: secondo me è intonatissimo. Ora mette tristezza - ma non è colpa sua.
Due voci - Ian prima dell'incidente - straordinarie, ed effettivamente adattissime ai generi dei loro gruppi.
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da Watcher » 14/09/2015, 8:51

Scardy in Exile ha scritto:Secondo me sono proprio due cose diverse, difficili di paragonare...
Certamente Scardy, ho giocato un po' perché hanno lo stesso cognome e ... quasi lo stesso nome (non nella pronuncia però) [happy]
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da theNemesis » 14/09/2015, 11:52

Spariglio le carte... e IAN Gillan dove lo mettiamo? [smile] [smile]
Dancing on time way...

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da twoofus » 14/09/2015, 12:59

Hairless Heart ha scritto: Lo Ian dei tempi migliori è la mia seconda voce preferita in assoluto.
Fuori la prima!
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da Lamia » 14/09/2015, 15:58

L'istrionismo di Ian e' fantastico, cosi come la voce di Jon. Tuttavia anche Ian ha una voce, a mio avviso, strepitosa, adattissima al repertorio Jetro, cosi come la bellissima , unica, incofondibile voce e tonalita' di Jon per gli Yes. La scelta sarebbe da additare alle musiche , cioe' in fondo se si preferiscono i Jethro Tull o gli Yes, perche' i due soggetti , presi cosi da soli, sono entrambi indiscutibilmente dei numeri 1! 8-)

Avatar utente

MrMuschiato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2568
Iscritto il: 12/09/2012, 0:57
Località: Veneto

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da MrMuschiato » 14/09/2015, 17:55

theNemesis ha scritto:Spariglio le carte... e IAN Gillan dove lo mettiamo? [smile] [smile]

[exc] [bop] [suddito]
Gobelini, coboldi, elfi, eoni, la mandragora, il fico sacro, la betulla, la canfora, l'incenso, le ossa dei morti lanciate contro il nemico, i nani!

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da Il mago di Floz » 14/09/2015, 18:22

Se si parla di Ian, c'è uno Ian Solo.
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da theNemesis » 14/09/2015, 18:34

Che lo sforzo sia con te... [slurp]
Dancing on time way...

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da Hairless Heart » 15/09/2015, 1:47

twoofus ha scritto:
Hairless Heart ha scritto: Lo Ian dei tempi migliori è la mia seconda voce preferita in assoluto.
Fuori la prima!
[smile]
La mia prima scelta potrebbe sconcertare, mi rendo conto. E' una voce che adoro non per particolari doti, anzi. Mi piace perchè sa essere carta vetrata ma pure velluto, quando occorre. Adatta al rock'n'roll più selvaggio ma pure alle dolci ballate di cui è maestro. E mi piace il fatto che, pur conscio dei propri limiti, non si fa problemi a volte a superarli senza preoccuparsi del risultato. E mi piace proprio come pronuncia alcune parole.
Trattasi, ebbene si, di John Winston Lennon. [approve]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da twoofus » 07/12/2015, 9:03

Quello che hai scritto sopra sembra scritto da me: carta vetrata ma pure velluto. E la pronuncia l'ho sempre adorata.

Tra Ian e Jon, come voce forse Jon è superiore essendo la sua voce unica. Ma Ian è Ian...
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 29/12/2019, 12:17

Voto Ian, gli acquarelli acustici ed elettrici a metà tra folk, blues e suggestioni africaneggianti me lo fanno preferire di gran lunga al suo omonimo.
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Ian e Jon, chi meglio?

Messaggio da Hairless Heart » 03/01/2020, 22:25

Qui parliamo di voce, però.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Rispondi