I Rolling Stones: The Top Five.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Topic author
Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Harold Barrel » 07/12/2010, 16:13

Se conoscete e vi piace qualcosa dei Rolling Stones, scrivete qua le vostre cinque canzoni preferite!! :)
Comincio io:
1. Jumpin' Jack Flash
2. Stray Cat Blues
3. Brown Sugar
4. Gimme Shelter
5. It's only Rock and Roll

Penso che Jumpin' Jack Flash abbia un sound fantastico... Molto Blues, a mio parere 8-)
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Watcher » 09/12/2010, 9:06

Bei ricordi, i Rolling!

Non dico quanti anni ho. Fate però due conti. ;)

Terza superiore, lezione di disegno tecnico mi sembra. All’incirca verso le 16,30 (si andava a lezione anche al pomeriggio, qualche volta) un amico, mio compagno di classe e di gusti musicali, chiede al prof di uscire per andare al bagno. Trenta secondi dopo io faccio lo stesso.
Ci incontriamo al bagno (non pensate male, eh?), accendiamo il transistor che l’amico aveva nascosto in tasca e ci ascoltiamo praticamente per la prima volta in diretta su Bandiera Gialla nientepopodimenochè:
Street Fighting Man

Avevamo programmato tutto dal giorno prima, sapevamo che esattamente dalle 16,30 alle 16,35 l’avrebbero trasmessa. (l’orario me lo sono inventato, ;) ma è stato questo all’incirca)

I Rolling Stones rappresentavano l’alternativa ai Beatles; era il periodo della grande rivalità tra queste due band. Mi ricordo che a Bandiera Gialla intervistavano ragazzi in diretta ai quali chiedevano chi preferivano tra i Beatles o i Rolling Stones. Mi è rimasto impressa la risposta di una ragazza che disse: “ Sì, i Beatles mi piacciono … ma i Rolling sono tutta un’altra cosa!” E giù urletti.

Io personalmente BEATLES, anche se i primi Rolling Stones avevano qualcosa da dire.

Non so se sono stato OT (mi aspetto l’ira della moderatrice) comunque rientro.

Le prime cinque? Mmmmm…

Sympathy for the Devil (Beggars Banquet)
Mother’s Little Helper (Aftermath)
Out of Time (Aftermath)
Street Fighting Man (Beggars Banquet)
2000 Light Years From Home (Their Satanic Majesties Request)
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Topic author
Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Harold Barrel » 09/12/2010, 14:16

Bei ricordi, immagino... :) Io invece la prima volta che li ascoltai fu su youtube, e la prima canzone fu "Paint it black" che non mi piacque per niente.... Due anni dopo incappai in "Jumping Jack Flash", e ne rimasi impressionato!! Ed è rimasta la mia canzone preferita dei Rolling Stones :)
Comunque anch'io, se dovessi scegliere... assolutamente BEATLES!! Jagger ha un forno al posto della bocca ah ah ah :D :D (Ovviamente scherzo... Non vorrei che qualche fan degli Stones se la prendesse)
PS: ma quale OT?? Se ognuno scrivesse le canzoni preferite e basta, di cosa si discuterebbe? :D
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Arya
Moderatore onorario
Moderatore onorario
Messaggi: 299
Iscritto il: 05/12/2010, 19:42
Località: Torino

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Arya » 09/12/2010, 15:24

Infatti. Peró facevi prima a dirci l'anno di nascita, Paolo. Ci risparmiavi un tot di calcoli :D
Se i miei conti sono esatti dovresti essere del 52, o sbaglio?

Tornando al topic, confesso la mia quasi totale ignoranza in materia. Non me ne vogliate :oops:
Anch'io Beatles, quindi ;)
Secondo di New York: lasso di tempo che intercorre tra quando scatta il verde e il tassista dietro di voi comincia a suonarvi il clacson

La vita è uno stato mentale

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Watcher » 09/12/2010, 17:05

OT
:o :o
Francesca, nella tua risposta ho letto velocemente 52, interpretando che tu mi dessi 52 anni.
Al che mi sono detto: “Ha sbagliato, bè, d’altronde non era facile fare i calcoli …”

Poi ho letto meglio.
E cavolo! Ha scritto che dovrei essere del 52!

Ma pensa te. Una cosa che io volevo far passare inosservata e diventata di pubblico dominio!

Pazienza.
Comunque ho ancora tutti i capelli e ne dimostro molti di meno (dicono).
E poi l’età non è importante, e poi …
(Sic!)
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Topic author
Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Harold Barrel » 09/12/2010, 20:59

Ah ah ah ah :D
Ma Paolo... Mica nel regolamento c'è scritto che devi avere tutti i capelli in testa? Che discorsi sono? :D
Hai 6 anni più di mio padre, comunque :)

E adesso che ne dite di tornare un pò in topic e parlare delle vostre canzoni preferite degli Stones? :)
Paolo hai messo al primo posto la simpatia per il diavolo? Non credevo ti fossi dato al lato oscuro... :lol:
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Arya
Moderatore onorario
Moderatore onorario
Messaggi: 299
Iscritto il: 05/12/2010, 19:42
Località: Torino

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Arya » 10/12/2010, 19:12

Watcher ha scritto:OT

Ma pensa te. Una cosa che io volevo far passare inosservata e diventata di pubblico dominio!
Ma scusa, è un po' come dare un problema e poi dire che gli alunni non dovevano arrivare al risultato! I dati c'erano tutti, bastava fare 1 operazione, e io ho risolto problemi ben peggiori... ;)

Tornando ai Rolling Stones, mi sono dimenticata di dirvi della mia bellissima t-shirt con su scritto "It's only rock'n'roll". Non so se c'entri effettivamente con loro, ma è bellissima lo stesso :)
Secondo di New York: lasso di tempo che intercorre tra quando scatta il verde e il tassista dietro di voi comincia a suonarvi il clacson

La vita è uno stato mentale

Avatar utente

Topic author
Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Harold Barrel » 12/12/2010, 14:59

Arya ha scritto: Tornando ai Rolling Stones, mi sono dimenticata di dirvi della mia bellissima t-shirt con su scritto "It's only rock'n'roll". Non so se c'entri effettivamente con loro, ma è bellissima lo stesso :)
Ma scusa, come fa a non c'entrare con loro?? E' una loro canzone.. :lol: :lol:
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Burning Rope
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 114
Iscritto il: 14/12/2010, 20:43

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Burning Rope » 14/12/2010, 20:56

1) You can't always get what you want
2) I got the blues (con un solo hammond di Billy Preston tanto semplice quanto bello!)
3) She's the rainbow
4) Ventilator blues
5) One hit (to the body)

Sì una lista un pò alternativa :D ma ci sono tante gemme da scoprire nel loro repertorio ;)

Avatar utente

Arya
Moderatore onorario
Moderatore onorario
Messaggi: 299
Iscritto il: 05/12/2010, 19:42
Località: Torino

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Arya » 23/12/2010, 17:58

Harold Barrel ha scritto:
Arya ha scritto: Tornando ai Rolling Stones, mi sono dimenticata di dirvi della mia bellissima t-shirt con su scritto "It's only rock'n'roll". Non so se c'entri effettivamente con loro, ma è bellissima lo stesso :)
Ma scusa, come fa a non c'entrare con loro?? E' una loro canzone.. :lol: :lol:
Be', nel senso che non so se la maglietta l'hanno fatta apposta, è dell'oviesse, non è che l'ho comprata in un negozio di musica...o comunque a parte la scritta non ha nulla a che fare con i rolling stones.
Secondo di New York: lasso di tempo che intercorre tra quando scatta il verde e il tassista dietro di voi comincia a suonarvi il clacson

La vita è uno stato mentale

Avatar utente

tommy63
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 558
Iscritto il: 04/02/2011, 16:14
Località: Versilia

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da tommy63 » 05/02/2011, 20:45

Bé,solo cinque brani da scegliere per i mitici Stones è un compito veramente arduo,comunque ci provo diciamo:(1)(J.Flash(2)-H.T.Women(3)-Simp.F.T.Devil(4)-Wild Horses(5)-Time Waits for no one.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8098
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Hairless Heart » 05/02/2011, 20:58

(5)-Time Waits for no one
Allora non sono l'unico a considerarla un gran pezzo!
Nella mia top-five, quando la farò, ci sarà quasi sicuramente.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Harold Barrel » 06/02/2011, 12:35

Io invece sono un grande fan di Jumping Jack Flash! Secondo me ha proprio un gran tiro... E un che di Blues! ;)
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8098
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Hairless Heart » 05/08/2011, 14:14

Come già minacciato, finalmente la mia top faiv:
1) Sympathy for the devil. Ma di gran lunga. Un pezzo che mi piace da matti.
2) Under my thumb
3) (I can't get no) Satisfaction. Sarà trita e ritrita ma è imprescindibile.
4) 2000 light years from home
5) Time waits for no one. Ormai avevo promesso di inserirla.

Più in generale, riascoltandoli mi convinco che gli Stones, quelli degli anni '60, vanno rivalutati. A patto di non confrontarli con i loro cugini scarafaggi, perchè non c'è partita; i Beatles nei loro confronti e nei confronti dei celebrati Beach boys di Pet sounds, sono avanti di almeno un paio d'anni, che in quel periodo erano un'eternità.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Watcher » 05/08/2011, 14:58

Gli Stones mi piacevano di più una volta, adesso molto meno anche riascoltando le stesse canzoni.
Metterei in blocco Aftermath, veramente bello (ad esclusione della du palle Goin' Home) e quindi:

1) Under My Thumb
2) Mother's Little Helper
3) Out of Time
poi
4) Sympathy for The Devil
5) Street Fighting Man

Metterne 10 farei fatica.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8098
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Hairless Heart » 05/08/2011, 15:09

Watcher ha scritto:Bei ricordi, i Rolling!................
Le prime cinque? Mmmmm…

Sympathy for the Devil (Beggars Banquet)
Mother’s Little Helper (Aftermath)
Out of Time (Aftermath)
Street Fighting Man (Beggars Banquet)
2000 Light Years From Home (Their Satanic Majesties Request)
Mi hai declassato Sympathy :evil:
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

SH61
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 450
Iscritto il: 13/05/2011, 16:11

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da SH61 » 12/08/2011, 8:59

Beh, butto giù anche la mia lista, ma non c'è niente da evidenziare, è fin troppo banale.
Aggiungo che ho iniziato la scoperta della musica con i Beatles, giusto dopo la loro separazione, e sentivo sempre parlare di questo presunto dualismo (sicuramente pompato dalla stampa), ma dalla metà dei 60 in poi i 4 di Liverpool hanno davvero cambiato marcia.
A credito dei Rolling c'è sicuramente una carriera lunghissima (sono i Pooh inglesi :mrgreen: ), anche se non sempre ai massimi livelli.

1) Jampin......
2) Under my thumb
3) Symphaty....
4) Time is on my side
5) I can't get no

Buon Ferragosto

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Watcher » 12/08/2011, 9:43

Indipendentemente che uno possa preferire gli Stones ai Beatles, bisogna ammettere che la qualità della produzione di questi ultimi è nettamente superiore, se non altro più varia.
Nella classifica top five delle canzoni degli Stones girano più o meno sempre quelle. Se inoltre consideriamo, come già detto da SH61, la loro lunghissima carriera, se ne deduce che roba veramente buona ne hanno fatta pochina.
Fare una top five dei Beatles sarebbe difficoltoso per chiunque, anche per coloro ai quali i Beatles piacciono poco.
SH61 ha scritto: e sentivo sempre parlare di questo presunto dualismo (sicuramente pompato dalla stampa),
In effetti il dualismo non c’era se non in forma leale. Erano invece molto amici tra di loro, soprattutto tra Lennon e Richards.
“I wanna be your man”, con firma Lennon-McCartney fu il primo singolo degli Stones.
Poi i viaggi “mistici” in India dei Beatles e alcuni degli Stones e per finire la partecipazione di Mick Jagger alla session ripresa in video durante la presentazione di “All you need is love”.
La rivalità era solo tra i fans.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da twoofus » 24/06/2015, 13:14

In genere da tutti vengo associato ai Beatles... ok, ma sapeste quanto mi piacciono gli Stones!!!
Tanto che, anche se con qualche anno di ritardo essendo nuovo del forum, mi leggo prima i post sugli Stones.
Ma avrei difficoltà ad elencarne 50 di canzoni, figuratevi 5!
E allora, per non essere banale, pesco nel repertorio meno conosciuto:
Sitting on a fence
Blue turns to grey
2000 man
Time is on my side
Play with fire
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

Carlo Maria
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 673
Iscritto il: 03/06/2015, 22:34

Re: I Rolling Stones: The Top Five.

Messaggio da Carlo Maria » 04/07/2015, 14:51

Diamine, Paint it Black non piace a nessuno? :)

1) Gimme Shelter
2) Paint it Black
3) Sympathy for the Devil
4) Tumbling Dice
5) Angie

Rispondi