With a Little Help from My Friends - RINGO

Moderatori: Hairless Heart, Harold Barrel, Watcher

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4201
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

With a Little Help from My Friends - RINGO

Messaggio da Watcher » 14/08/2012, 8:52

Non mi sono mai piaciute le ammucchiate sul palco ma questa è simpatica.
C'è anche Phillo.

Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8130
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: With a Little Help from My Friends - RINGO

Messaggio da Hairless Heart » 21/08/2012, 10:19

Si, divertente! C'era un bel po' di bella gente, diverse generazioni di musicisti, anche qualche "infiltrato" inteso come pseudoartista durato qualche settimana.
Ringo, ovviamente, mostra tutti i suoi limiti vocali.
Ma la vera nota stonata è il solito, inutile, assolo di Clapton.....
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Arya
Moderatore onorario
Moderatore onorario
Messaggi: 299
Iscritto il: 05/12/2010, 19:42
Località: Torino

Re: With a Little Help from My Friends - RINGO

Messaggio da Arya » 10/10/2012, 19:39

Watcher ha scritto:Non mi sono mai piaciute le ammucchiate sul palco ma questa è simpatica.
Hai ragione, è carina.
C'è anche Phillo.
[hearts] Un punto a favore [smile]
Phil nelle 'ammucchiate' sta sempre alla batteria...
Secondo di New York: lasso di tempo che intercorre tra quando scatta il verde e il tassista dietro di voi comincia a suonarvi il clacson

La vita è uno stato mentale

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8130
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: With a Little Help from My Friends - RINGO

Messaggio da Hairless Heart » 10/10/2012, 20:07

Stare dietro, nelle ammucchiate, è segno di furbizia!...... [fisc]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Rispondi