8 dicembre 1980: John Lennon fu

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Hairless Heart » 08/12/2011, 1:28

In questo giorno dell'anno non posso fare a meno di rivolgere un pensiero ad un artista a cui molti devono molto, nella ricorrenza della sua violenta dipartita.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Hairless Heart » 08/12/2011, 19:31

Trovata su internet. Carina.

//°L°\\
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Watcher » 08/12/2011, 20:33

Sono passati trentun anni e per me sembra ieri.
Difficile dimenticare uno dei più grandi artisti che la musica ci abbia donato.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

tommy63
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 558
Iscritto il: 04/02/2011, 16:14
Località: Versilia

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da tommy63 » 08/12/2011, 20:47

Già trentuno anni sono passati,mi ricordo quando uscendo di casa un mio amico mi venne incontro e disse:hanno ammazzato John Lennon..........in classe nei giorni seguenti non si parlava d'altro.Per chi ama la musica come noi, una perdita enorme.

Avatar utente

prog91
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 258
Iscritto il: 10/07/2011, 21:55

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da prog91 » 11/12/2011, 17:58

Anche se in ritardo, desidero ricordarlo anch'io :(
Non sono mai riuscito a capire chi l'ha ucciso.

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Watcher » 11/12/2011, 18:36

Immagine
1980

Immagine
2003
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Progknight94 » 12/12/2011, 15:07

:( ...

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Hairless Heart » 13/12/2011, 23:59

Da quel geniaccio di Julian Cope:

Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Hairless Heart » 08/12/2012, 23:32

All'ultimo momento utile, anche quest'anno è obbligatorio un pensiero rivolto al grande John.
R.I.P.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Hairless Heart » 08/12/2018, 19:50

Ed è ancora 8 dicembre...
Ehi John, come va?
Eri un gran figlio di p....., però [suddito]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Hairless Heart » 29/12/2018, 19:49

E se Mark Chapman non...... come sarebbe John adesso?
Qualcuno si è divertito ad immaginarselo.
Prima versione:

Immagine
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Hairless Heart » 29/12/2018, 19:50

Seconda versione:

Immagine
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Hairless Heart » 29/12/2018, 19:51

Terza versione:

Immagine
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4194
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Watcher » 29/12/2018, 23:15

Solo il primo è lui. [approve]
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da twoofus » 30/12/2018, 8:20

Curiosità molto bizzarra: c'è un film, Chapter 27, che narra le gesta di quel deficiente di Mark David Chapman. Il capitolo 27 è il capitolo che non esiste del Giovane Holden, il celebre (e bellissimo) libro di Salinger che lui aveva tra le mani quella sera. Un buon film, per chi avesse voglia di vederlo. Ma il punto è: sapete come si chiama l'attore che interpreta Lennon e che appare solo nella scena finale e in quella dell'autografo pomeridiano? Mark Lyndsay Chapman...
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Lamia » 30/12/2018, 11:14

Incredibile twoofus, non lo sapevo! Il nome dell’attore, ironia della sorte , come si suol dire :shock:

Concordo riguardo la prima versione delle foto, ma aggiungerei un pizzico in piu’ di malinconia nel viso. Spesso mi chiedo come avrebbe “filtrato” una sensibilità come la sua lo sviluppo della societa’ nel 21° secolo ( attentati compresi e via dicendo)

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Hairless Heart » 30/12/2018, 16:16

twoofus ha scritto:
30/12/2018, 8:20
Mark Lyndsay Chapman...
:shock:
Credo di averlo visto, il film, qualche anno fa su Rai5. Il libro era al centro della narrazione, dove si racconta tutto il percorso mentale che ha portato al delitto. Decisamente premeditato.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 11/11/2019, 19:48

Buonasera a tutti/e!
Sono un nuovo iscritto al forum "malato" di Rock Anni '60 e quindi di Beatles e mi interessava (sperando che questo sia il topic giusto, se no spostatelo pure dove meglio vi aggrada :-) ) conoscere la vostra opinione su questa intervista a John Lennon rilasciata dal medesimo poco tempo prima di venire ucciso (29/09/1980):

http://www.ondamusicale.it/index.php/og ... -i-beatles

Tra le altre cose, si parla della fine dei Beatles. Ora, leggendola io sono rimasto un po' così per una serie di ragioni che vi andrò ad elencare:
1. Un'intervista (se non ricordo male) dello stesso anno alla rivista Playboy compiva un percorso di analisi su varie canzoni dei Beatles, soffermandosi anche su quelle di Paul. Ovviamente alcune a Lennon non piacevano (e si sa) ma di altre ne riconosceva la genialità, precisando che quando Paul ne aveva voglia, sapeva scrivere canzoni davvero belle. Qui sembra liquidare l'epopea Beatles piuttosto freddamente, dicendo addirittura che avrebbe ri-registrato diverse canzoni, che non erano state completate come avrebbe voluto. Come mai, secondo voi, questa differenza di vedute in così poco tempo?
2. In un'altra intervista nei suoi ultimi anni di vita, John sembrava dimostrarsi dispiaciuto che Paul ci fosse rimasto male quando nel 1976 lo aveva messo alla porta perché si presentava spesso da lui con la chitarra, e sosteneva che avrebbe fatto qualsiasi cosa per lui e Paul anche. Qui invece sembra piuttosto piccato quando parla di quest'episodio e addirittura sostiene che mai e poi mai avrebbe riunito i Beatles perché a lui non piacevano le reunion etc..
Che cosa ne dite? Misteri del pensiero molto umorale di un genio del pop? Amnesie?
A tutti/e auguro una buona serata e ringrazio tutti/e quelli/e che vorranno rispondermi :-) .
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Hairless Heart » 12/11/2019, 0:17

Provo a rispondere io, ma sono più sensazioni che certezze. Intanto bisogna vedere quanto attendibile è questa intervista (l'altra di Playboy la ricordo vagamente anch'io, anzi credo di avere un libro a riguardo), in ogni caso John non è mai stato un mostro di coerenza.
Nel 1980 per lui una eventuale reunion era fuori discussione, ma era lo stesso per George. E mi sa tanto anche per Paul, visto che proveniva dal tentativo di rifarsi una verginità Wingsiana, col rifiuto (nel tempo, solo parzialmente rientrato) di eseguire pezzi dei Beatles in concerto. Ma è probabile che con gli anni, una volta metabolizzato il tutto, anche John avrebbe aperto una porticina.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: 8 dicembre 1980: John Lennon fu

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 12/11/2019, 9:57

Grazie Hairless!
In effetti, da qualche parte, mi sembra di aver letto che Paul proibì ai giornalisti domande sui Beatles fino al 1989 circa e fino alla tournée di "Flowers in the dirt" (sempre dello stesso anno) non ne eseguì mai brani dal vivo. George, invece, se non sbaglio, si riavvicino' all'opera dei Beatles addirittura solo in occasione della Anthology (1995/96). Ringo probabilmente anche. Per questo dico che secondo me se John non fosse stato ucciso, avrebbe probabilmente preso parte al progetto Anthology e sicuramente avrebbe avallato una riunion una volta che si fosse saputo della malattia di George, magari il tempo di un'ultima tournée e disco tutti e quattro insieme, prima che le condizioni di George fossero peggiorate. Dopotutto già prima dell'uccisione di John i Beatles erano leggenda, nel decennio 1970 - 1980 tanti avevano auspicato una loro reunion, si erano già scritti libri e i due best of rosso e blu del 1973 avevano sbancato le classifiche, segno che la nostalgia per loro insieme era già nell'aria anche quando erano ancora tutti e quattro vivi.
"Mother, didn't need to be so high."

Rispondi