Per quelli che si ostinano a negare.....

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8098
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da Hairless Heart » 31/05/2014, 16:27

.....l'enorme (a dir poco) influenza dei Beatles sulla musica pop contemporanea, questa è solo l'ennesima dimostrazione.

http://prog.teamrock.com/videos/2014-05 ... abbey-road
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

MrMuschiato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2568
Iscritto il: 12/09/2012, 0:57
Località: Veneto

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da MrMuschiato » 01/06/2014, 14:09

E chi è questo Jordan Rudess?? Mai sentito...


[smile]
Gobelini, coboldi, elfi, eoni, la mandragora, il fico sacro, la betulla, la canfora, l'incenso, le ossa dei morti lanciate contro il nemico, i nani!

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8098
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da Hairless Heart » 07/06/2014, 18:45

Ah, neanch'io se è per questo.
Non ricordo se suonasse coi Modà o coi Dream Theatre.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da reallytongues » 07/06/2014, 20:00

ma in sintesi cosa di cosa si tratterebbe? non capisco
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8098
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da Hairless Heart » 07/06/2014, 23:22

Tradotto molto a spanne, semplicemente che anche un tizio dei DT ha un background beatlesiano. Come il 90% dei musicisti pop/rock degli ultimi 60 anni.
Interessante quell'attrezzo con cui, nel video, esegue Yesterday. [chin]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da aorlansky60 » 14/02/2019, 10:46

l'impatto della produzione musicale dei BEATLES fu tale da uscire dall'ambito puramente musicale,
andando a suscitare l'interesse di sociologi e perfino degli storici contemporanei;

Nel 1995, quando ormai ci si avvicinava al termine del secolo ed era tempo di bilanci, venne chiesto al famoso storico francese Jacques Legoff di tracciare un sunto dei principali eventi significativi che secondo lui contrassegnarono "il secolo breve"(come fu definito il 900) :

egli ne citò una dozzina, tra i quali ricordo IL PRINCIPIO DELLA RELATIVITA' (Einstein), GUERNICA (il quadro di Pablo PICASSO), La Ima e la IInda World War, LA SHOA (lo sterminio degli Ebrei), i trattati di Roma del 1957 (quelli che furono alla base del Mercato Comune Europeo prima, e della Unione Europea per come la conosciamo attualmente);

a livello musicale, tra i tanti che poteva scegliere nel 900 (anche a livello di musica classica), fece solo un nome :

l'opera omnia di THE BEATLES

questo dà l'idea di cosa furono i Beatles nel 900. Ed oltre.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da capitan-trip » 18/02/2019, 12:20

Impossibile negare in ogni caso l'importanza dei Beatles in quasi Tutto.


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da capitan-trip » 25/02/2019, 15:07

Interessante


Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8098
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da Hairless Heart » 25/02/2019, 18:58

L'unica cosa che avevo notato prima era il colpo mancato di rullante. Potrebbe essere voluto.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da capitan-trip » 25/02/2019, 19:23

In effetti è un po' forzata questa analisi ,anche se credo "Rubber Soul" venne mixata un po' di fretta.

Un disco registrato e realizzato alla velocità del vento.

Per questo anche impressionante per la qualità.

Certo gli errorini che fanno notare sono parecchi...

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da aorlansky60 » 26/02/2019, 14:15

capitan-trip ha scritto:
25/02/2019, 19:23
In effetti è un po' forzata questa analisi ,anche se credo "Rubber Soul" venne mixata un po' di fretta.

Un disco registrato e realizzato alla velocità del vento.
Se non ricordo male, dalle letture dei miei diversi scritti sull'argomento, nell'autunno '65 la EMI fece "un enorme pressione" sulla band (e su Lennon&McCartney in particolare essendo i maggiori autori) affinchè finissero nei tempi voluti dalla casa discografica l'album in oggetto (la pubblicazione in tempo utile per il classico mercato natalizio); se non ricordo male alcuni dei brani (almeno un paio di songs) furono scritti "alla velocità della luce" e "di getto" proprio in fase di realizzazione stessa dell'album, perchè ad esso restava ancora spazio da riempire... forse twoofus potrebbe fornire conferma e maggiori dettagli di questo, io vado a memoria. [happy]
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da twoofus » 26/02/2019, 15:29

A memoria anch'io:
di ritorno da una terrificante tournèe in America, i Beatles non avevano quasi niente di pronto. Rubber Soul fu inciso in meno di un mese e fu completato alla bell'e meglio:
-Wait era uno scarto di Help
-Think for yourself fu registrata in extremis mentre si incidevano i messaggi natalizi per i fan club (i famosi flexy)
-Michelle, su suggerimento di Lennon, fu recuperata e completata da John e Paul sulla falsariga di una melodia di McCartney risalente ai tempi di Liverpool
-Run for you life fu composta in cinque minuti sotto la pressione dei discografici
-If I needed someone fu registrata in due sole volte, prima la base e poi la voce: buona la prima
-What goes on fu recuperata dalla soffitta di Lennon (dove stava piuttosto bene) per Ringo
-Girl, che con quel testo ambiguo e profondo, a parer mio è il vero capolavoro del disco (insieme a In my life), fu incisa in una sola take, compreso il sirtaki finale
-You won't see me fu registrata "quasi a tempo scaduto" come dice wikipedia
Questo materiale venne aggiunto a Norwegian wood (quella con il primo sitar), a Drive my car, a In my life, I'm looking through you, The word. Ah, e c'era anche il contemporaneo singolo con Day Tripper e We can work it out... "Alla bell'e meglio" per i Beatles voleva dire questo, un risultato piuttosto sorprendente. E si era nel 1965, lo stesso anno in cui era uscito Help con canzoni come Yesterday, Ticket to ride, You got to hide your love away e la stessa Help.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da aorlansky60 » 26/02/2019, 15:46

twoofus ha scritto:
26/02/2019, 15:29

-What goes on fu recuperata dalla soffitta di Lennon (dove stava piuttosto bene) per Ringo
ah ah ah ah ah :lol:

non avresti potuto descriverla in un modo migliore... [smile]

anch'io mi sono sempre chiesto, avendola personalmente definita come "la più povera" dell'album (da molto tempo, direi fin dalle prime volte che conobbi l'Lp) che cosa ci facesse in mezzo a brani decisamente superiori... la risposta stà proprio nella dannata "pressione" cui furono sottoposti John e Paul per l'occasione...

"Ah, e c'era anche il contemporaneo singolo con Day Tripper e We can work it out.."

In effetti... davvero sorprendente, considerata la fretta estrema, il risultato finale del tutto, album e 45g insieme...
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da capitan-trip » 05/03/2019, 18:35

Infatti..frettissima..e ancora più incredibile la qualità di questo monumento al Rock-Pop.

Qualche errorino lo perdoniamo no?

[smile]

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 08/12/2019, 21:22

A chi si ostina a negare l'enorme influenza musicale dei Beatles, basterebbe elencargli chi si è dichiarato un ammiratore della loro opera. Vediamo un po':

Estero:
Fats Domino, Little Richard, Jerry Lee Lewis, The Shadows, Bill Wyman, Bob Dylan, Joan Baez, Beach Boys, Aretha Franklin, Otis Redding, Ike & Tina Turner, Wilson Pickett, Beau Brummels, The Mama's & Papa's, Flamin' Groovies, Jimi Hendrix, Eric Burdon, Stephen Stills, Arlo Guthrie, Jerry Garcia, Cat Stevens, Elton John, David Bowie, Rod Stewart, Ozzy Osbourne, Alice Cooper, Lemmy, Deep Purple, Whitesnake, Adrian Belew, Willie Nelson, Harry Nilsson, Todd Rundgren, Patti Smith, Al Green, Richie Havens, David Peel, Joe Cocker, Bee Gees, Phil Collins, Rickie Lee Jones, Siouxsie & The Banshees, Paul Weller, Michael Jackson, Pearl Jam, Steven Earle, Ben Harper, Type O' Negative, Living Color, Dizzy Reed (Guns'n'Roses), Cheap Trick, Scorpions, Marianne Faithful, Marvin Gaye, Ray Charles, Bad Brain, U2, Oasis, Tomorrow, Aerosmith, Iggy Pop, Elvis Costello, Los Lobos, Emylou Harris, Phish, Sheryl Crow, David Lee Roth, Peter Frampton, Rufus Wainwright, 10cc, Chryssie Hynde, Nick Cave, Wilko Johnson.

Italia:
Adriano Celentano, Mina, Ricky Gianco, Maurizio Vandelli, Patty Pravo, Nada, Francesco Di Giacomo, Afterhours, Mango, Fausto Leali, Peppino Di Capri, Enrico Ruggeri, Gianni Morandi.
Ultima modifica di Lorenzo Mentasti il 26/08/2020, 17:44, modificato 5 volte in totale.
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da Lamia » 11/03/2020, 10:39

Penso che chi si approcci alla musica non possa non ammettere l’immensa influenza dei Beatles, non solo su cio’ che sta ascoltando ( a prescindere dall’epoca in cui egli vive ) ma anche su se stesso. Ho letto di rapper o trapper ( o come si chiamano :D ) giovanissimi citare i Beatles, cantanti che non ascolterei neanche sotto tortura , esprimere ammirazione verso questa incredibile band.

RIguado gli Italiani , ce ne sono ancora molti oltre ai gia’ citati ( penso a Morgan, Grignani , Ruggeri, Tozzi, e tutti di quella generazione) aggiungo Red Canzian, che , in un’intervista vista in tv, in casa sua ha quattro statuette dei Beatles sul caminetto, e,indicandoli, specifica: “Senza questi quattro signori io non sarei qua”. Eh beh .. [hearts]

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 11/05/2020, 12:01

Non saprei dove inserire questo suggerimento, lo inserisco qui dato l'argomento, poi gli amministratori decideranno se spostarlo altrove, se lo riterranno opportuno.
Ho iniziato ieri a leggere un libro sui Beatles di Assante e Castaldo, che tratta tutti gli album pubblicati dal 1963 al 1970, aggiungendovi commenti sulla situazione musicale e socio-politica internazionale mondiale di quegli anni. Mi sembra molto interessante, ve lo consiglio!
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 15/09/2020, 11:09

A chi si ostina a negare l'enorme influenza musicale dei Beatles, basterebbe elencargli chi si è dichiarato un ammiratore della loro opera. Vediamo un po':

Estero:
Fats Domino, Little Richard, Jerry Lee Lewis, The Shadows, The Hollies, Bill Wyman, Bob Dylan, Joan Baez, Beach Boys, Aretha Franklin, Otis Redding, Ike & Tina Turner, Wilson Pickett, Beau Brummels, The Mama's & Papa's, Flamin' Groovies, Jimi Hendrix, Eric Burdon, Stephen Stills, Arlo Guthrie, Jerry Garcia, Cat Stevens, Elton John, David Bowie, Rod Stewart, Ozzy Osbourne, Alice Cooper, Lemmy, Deep Purple, Spooky Tooth, Whitesnake, Adrian Belew, Willie Nelson, Harry Nilsson, Todd Rundgren, Patti Smith, Al Green, Davey Graham, Richie Havens, David Peel, Joe Cocker, Yes, Bee Gees, Phil Collins, Rickie Lee Jones, Siouxsie & The Banshees, Paul Weller, Michael Jackson, Pearl Jam, Steven Earle, Ben Harper, Type O' Negative, Living Color, Dizzy Reed (Guns'n'Roses), Cheap Trick, Scorpions, Marianne Faithful, Marvin Gaye, Ray Charles, Bad Brain, U2, Oasis, Tomorrow, Aerosmith, Iggy Pop, Elvis Costello, Los Lobos, Emylou Harris, Phish, Sheryl Crow, David Lee Roth, Peter Frampton, Rufus Wainwright, 10cc, Chryssie Hynde, Nick Cave, Wilko Johnson.

Italia:
Adriano Celentano, Mina, Ricky Gianco, Maurizio Vandelli, Patty Pravo, Nada, Francesco Di Giacomo, Afterhours, Mango, Fausto Leali, Peppino Di Capri, Enrico Ruggeri, Gianni Morandi.
"Mother, didn't need to be so high."

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1535
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da twoofus » 15/09/2020, 12:24

Ne manca un altro buon quintale, da Dave Grohl a Peter Gabriel, da Springsteen a Tom Petty, fino ai Queen e agli ELO dell'affezionatissimo Jeff Lynne, da Mike Oldfield a Clapton, da John Fogerty a Stanley Clarke, a Sting che suona il basso per "colpa" di McCartney.
Ultima modifica di twoofus il 15/09/2020, 14:03, modificato 1 volta in totale.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1454
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Per quelli che si ostinano a negare.....

Messaggio da aorlansky60 » 15/09/2020, 13:04

...ce ne sono altri, di nomi autorevoli, da aggiungere;
almeno un paio di nomi, dai quali so per certo provenire pubbliche lodi alle composizioni Beatlesiane :

Leonard Bernstein (direttore, compositore classico e pianista)
noto per avere incensato di lodi l'album REVOLVER (in particolare "Good Day Sunshine" che apprezzava moltissimo, ma credo che anche le altre "Eleanor Rigby" e "For no one" siano state da lui particolarmente notate...)

Friedrich Gulda (pianista e compositore classico)
che non nascose mai la sua grande ammirazione per "Yesterday"...

Il fatto che certe composizioni di "Lennon & McCartney" siano arrivate a sensibilizzare due celebri nomi come loro (ma credo ce ne siano stati altri) appartenenti all'arte "dotta" come la musica "Classica", dà un idea esatta dell' enorme [e credo irripetibile] portata dei Beatles come compositori musicali, le cui canzoni hanno contrassegnato indelibilmente un epoca fino ad arrivare ai giorni attuali senza avere perso il proprio smalto.
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Rispondi