La top 5 Colonne Sonore di Lamia

In questa sezione ciascuno di voi può proporre una classifica di 10 brani che a vostro parere hanno contraddistinto la carriera di tutti artisti Rock.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Topic author
Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Lamia » 06/02/2017, 16:29

Ciao!

Per la mia classifica inizio da un grande gruppo ( che viene definito prog ), che ha composto grandi temi per altrettanti grandi film. [happy]


POSIZIONE N.5 - "Suspiria" - Goblin - 1977

Il terzo album dei Goblin e' considerato il piu' sperimentale, il piu' affascinante ed originale della band. Ho scelto il pezzo principale, quello che apre l'album e che e' colonna portante del film, perche' trovo sia un pezzo innovativo, sperimentale, anticipatore dei tempi.
Il motivo poggia su uno strumento musicale , il bouzoki, un mandolino particolare che lo stesso Argento acquisto' in un viaggio in Grecia. L'incalzare del mandolino, cui poggia tutto il tema musicale, e il battito degli strumenti africani, dona quel tocco di inquietudine, di profondita' e suggestione , quasi un'ipnosi continua che coinvolge l'ascoltatore, anzi, direi che lo aggroviglia, non lasciando scampo [exc]
p.s. la voce di sottofondo e' dello stesso Claudio Simonetti.

Anche per chi non avesse visto il film, questo pezzo non puo' che far rabbrividire. . .


[bbvideo=560,315]https://youtu.be/vzU3jnNWKbI[/bbvideo]

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2146
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da theNemesis » 06/02/2017, 18:52

Si, da' indubbiamente i brividi, ma per i miei gusti è un po' troppo etnico... e troppo di maniera.
Comunque, buona prova dei Goblin, che preferisco però in altri brani.

Goblin: voto 6,5
Dancing on time way...

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 06/02/2017, 23:12

A me invece questa piace anche più di Profondo Rosso. Il film poi è fra i miei preferiti di Argento.
VOTO 9
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Avatar utente

Topic author
Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Lamia » 09/02/2017, 15:53

2old, sai che forse pure io preferisco Suspiria a Profondo Rosso? quei colori forti. . . ma tutti i film di Argento, almeno fino a meta' anni 80, sono molto belli [approve]


POSIZIONE N.4 - "Live and let die" Paul Mc.Cartney and Wings - 1973

Scritta da Paul e la moglie Linda nel 1972 per il film di James Bond, questo pezzo ebbe uno strepitoso successo. Per quanto mi riguarda e' uno dei pezzi migliori della serie Bond. Delicato e intenso l'inizio, al piano e voce, la suite si "tuffa" in un maestoso concerto di orchestra, che richiama i temi di dinamismo del film. Insomma, un altro grande tocco di classe di Paul [hearts]


[bbvideo=560,315]https://youtu.be/b07Z_qfchFk[/bbvideo]

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2146
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da theNemesis » 09/02/2017, 16:16

Molto bello questo brano dei coniugi McCartney.
Un tuffo nel passato gradevole e intenso, con un'orchestra affatto fastidiosa.
Paul McCartney and Wings: voto 7,5
Dancing on time way...

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 09/02/2017, 21:43

Bel pezzo, un pò bombastico come del resto nella tradizione delle canzoni della serie James Bond. Se non la sceglievano come sigla di Matrix era meglio. VOTO 7,5
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Hairless Heart » 10/02/2017, 15:08

POSIZIONE N.5 - "Suspiria" - Goblin
Simonetti-Argento, una coppia vincente. Voto 7,5.

POSIZIONE N.4 - "Live and let die" - Paul McCartney and Wings
Il pezzo che preferisco del McCartney post-Beatles, per dire. Voto 8,5.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Lamia » 13/02/2017, 15:33

POSIZIONE N.3 "Merry Christmas Mr.Lawrence - Furyo - Ryuiki Sakamoto - 1983

Questa colonna sonora, dove il tema principale e' rappresentato dal brano che ho scelto , divenne forse piu' famosa del film Furyio, con David Bowie. Sakamoto interpreta con dolcezza e tragicita' al tempo stesso il tema trattato nel film, e la melodia che l'accompagna ripercorre le sue origini giapponesi. Ricordo anche la bellissima versione cantata con liriche di David Sylvian, e anche la versione solo piano di Sakamoto. Personalmente mi e' sempre piaciuta, mi emoziona .. [hearts]


[bbvideo=560,315]https://youtu.be/4AS_hGzkoQY[/bbvideo]

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 13/02/2017, 23:08

Sakamoto interpreta con dolcezza e tragicita' anche il suo personaggio. Bel film con anche un allora poco noto Takeshi Kitano.
Brano di assoluto valore. VOTO 8,5
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Il mago di Floz » 15/02/2017, 11:36

Rieccomi, ci sono! Scusate per la lunga assenza.
Intanto recupero questi voti.

Suspiria, Goblin: 6,5, piuttosto inquietante; bella la parte coi sintetizzatori.

Live and let die, Paul McCartney and Wings: 7,5, molto beatlesiana, a mio parere - non è certo un male.
La sigla di Matrix, che io sappia, è la cover dei Guns 'n' roses.

Merry Christmas Mr.Lawrence, Ryuiki Sakamoto: 6,5, brano molto famoso (che non sapevo proprio di chi fosse, né da dove provenisse); bello, anche se invecchiato un po' così.
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Hairless Heart » 15/02/2017, 17:53

Il mago di Floz ha scritto:Rieccomi, ci sono!
Davvero bentornato, Floz! ;)
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Lamia » 16/02/2017, 15:41

Ciao Floz, benritrovato! [bye]


POSIZIONE N.2 : "Amarcord" - Nino Rota - 1973

Ho scelto questo grande compositore per omaggiare la sua arte , e nello specifico, Amarcord perche' penso sia una "melodia" che e' entrata definitivamente nell'immaginario di tutti noi, quasi "identificativa" del mondo felliniano.

In queste musiche troviamo la fantasia, la freschezza, il mondo incantato, le caricature, i sogni, le malinconie e molto altro ancora del film e del mondo geniale di Fellini, e non solo, ma di tutti noi, dell'Italia,della sua poesia [hearts]

[bbvideo=560,315]https://youtu.be/bk4MEhUkxco[/bbvideo]

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2146
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da theNemesis » 16/02/2017, 16:39

Le musiche del grande compositore Ryuiki Sakamoto mi hanno sempre un po' destabilizzato... Da un lato mi piace la ricerca sonora e melodica, dall'altro le trovo spesso "pesanti" e difficiline da digerire. Nello specifico, il brano è famosissimo e molto gradevole.
Indubbiamente una scelta di classe.

Ryuiki Sakamoto: voto 7,5
Dancing on time way...

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Hairless Heart » 16/02/2017, 16:53

POSIZIONE N.3 "Merry Christmas Mr.Lawrence - Furyo - Ryuiki Sakamoto
Su di me, invece, non ha mai fatto colpo in maniera particolare. Voto 6,5

POSIZIONE N.2 : "Amarcord" - Nino Rota
Praticamente nella track proposta c'è tutto il film.... Voto 8.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Il mago di Floz » 17/02/2017, 12:27

Amarcord, Nino Rota; bella e famosa, forse un po' confusionaria: sembra quasi un medley; voto 7.
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 17/02/2017, 12:58

Rota+Fellini, che dire? Accoppiata fantastica, peccato che il maestro scomparse solo qualche anno dopo questo capolavoro. VOTO 9
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2146
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da theNemesis » 17/02/2017, 13:11

Indubbiamente una colonna sonora molto ben presente nell'immaginario collettivo....
Bel brano, evocativo, un filo dispersivo nelle sue varie metamorfosi.
Nino Rota: voto 7,5
Dancing on time way...

Avatar utente

Topic author
Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Lamia » 20/02/2017, 15:30

. . in cima alla mia top, una musica per i sentimentali di tutte le generazioni.


POSIZIONE N.1 - "Luci della Ribalta" - Charlie Chaplin - 1952


Come ben sappiamo Charlie Chaplin era anche un bravissimo compositore di musica. Ho scelto "Luci della ribalta" , che ricordo vinse il premio Oscar alle musiche nel 1972, pur essendo composte negli anni 50. Fu la prima volta di un premio retroattivo, in quanto il film rimase praticamente inedito negli Stati Uniti fino al 1972, anno in cui gli fu conferito l'ambito premio.

Il film descrive il crollo delle illusioni terrene, la constatazione che nulla puo' essere eterno, e, forse, l'arte e' l'unica attivita' che nobilita l'animo umano, ma anche essa deve sottostare a leggi di mercato e di favore di pubblico strane, spesso spietate, dove il proprio sogno si infrange. .

Questa musica, a mio parere, risveglia in noi una riflessione, che puo' spaziare dalla nostra vita, sul significato piu' profondo, sulle nostre certezze, se ne abbiamo, e incertezze, ma anche sull'amore, sul senso di stupore, di sogno di fronte a cio' che piu' ci fa volare con la fantasia. .e' una musica che puo' facilmente riportarci in un secolo che non c'e' piu', con tutto il carico di pesi e anche leggerezze ora scomparse ( riferito alla poetica di Chaplin e al mondo in cui egli visse); ma anche catturarci dalla nostra "macchina della modernita'" e distoglierci per qualche minuto. .. per poter sognare.
Anche senza aver visto il film, questa musica ci coinvolge, perche' eterna, come i sentimenti umani [hearts]


[bbvideo=560,315]https://youtu.be/3ePu3cUNHjk[/bbvideo]


p.s. il video non c'entra niente, ma era la versione che preferivo.

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Il mago di Floz » 21/02/2017, 14:46

Luci della ribalta, Charlie Chaplin; molto bello l'uso di alcuni dei classici stilemi orchestrali (ammesso che si possa dire): 7,5.
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La top 5 Colonne Sonore di Lamia

Messaggio da Hairless Heart » 23/02/2017, 11:23

Giù il cappelli innanzi ad un artista di questo calibro, ma il pezzo in questione, pur celeberrimo, non mi ha mai detto molto.
Luci della Ribalta - Voto 6,5
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Rispondi