La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

In questa sezione ciascuno di voi può proporre una classifica di 10 brani che a vostro parere hanno contraddistinto la carriera di tutti artisti Rock.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Topic author
Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Il mago di Floz » 28/10/2016, 17:57

Duemilauno.

Il mai banale Baz Luhrmann, reduce (cinque anni prima) dal celebrato Romeo + Giulietta, si cimenta in un musical dal tema impegnativo e dalla messa in scena imponente. I colori accesi, i toni melodrammatici, una persistente e malinconica rassegnazione fanno di Moulin Rouge un film che - per quanto possa benissimo non piacere - non si dimentica facilmente.

La colonna sonora è interamente composta di brani non originali reinterpretati con sorprendente intensità e ottima resa dal cast; spiccano i due protagonisti, straordinariamente in parte: Nicole Kidman ed Ewan McGregor (riuscitissime, in questo senso, le reinterpretazioni di Your song di Elton John, in cui McGregor duetta con Alessandro Safina, e di One day I'll fly away, resa struggente dalla Kidman).

Probabilmente il brano migliore della (a mio parere meravigliosa) colonna sonora è da ricercare tra questi i due citati sopra, lo splendido duetto di Come what may e il sorprendente, ottimo rifacimento di Roxanne dei Police affidato a José Feliciano; eppure il cuore musicale del film, nonché l'apice dell'amore romantico tra i due protagonisti è però questo sbilenco, intenso e vorticoso medley che - in una manciata di minuti - coinvolge tra gli altri i Beatles, i Kiss, gli U2, David Bowie e lo stesso Elton John e li conduce sulla groppa di un elefante a baldacchino tra i tetti di Parigi.

(La scena del film la potete trovare qui, ma è incompleta perché taglia il finale, affidato ancora ad Alessandro Safina; di seguito posto la versione audio completa.)

Quinto rango
Moulin Rouge, Elephant Love Medley (2001)

I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Lamia » 29/10/2016, 15:42

Argh. . sentire "Heroes" in questo contesto mi fa rizzare i capellli [smile] . Mi dice poco il tutto, sorry. La chiave di lettura teatrale e'. . una chiave di lettura, che va accompagnata dalla visione , altrimenti si ferma tutto li, per me e' cosi.

Voto: 5

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Mick Channon » 29/10/2016, 16:15

Quoto Lamia,questa sorta di medley musical non mi convince per niente.voto 5.5
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da theNemesis » 30/10/2016, 10:36

Spunto teatrale e belleza del film a parte, la medley non mi convince.
Moulin Rouge: voto 6
Dancing on time way...

Avatar utente

Topic author
Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Il mago di Floz » 02/11/2016, 9:18

Ho voluto omaggiare con un un'unico brano che ha per me un significato affettivo molto forte i musical, categoria che spesso adoro e che - va detto - avrebbe fatto man bassa di posizioni (nella Top 5 non avrei difficoltà alcuna a inserire, che so, Summer nights da Grease, piuttosto che Let the sunshine da Hair o il bellissimo tema principale di Sette spose per sette fratelli). Liberato così il campo ai film più tradizionali, subito un classico - forse quello per eccellenza.
Dimenticate per un momento qualsivoglia risvolto political-televisivo, chiudete gli occhi e rivangate la struggente storia di Rossella O'Hara.

Due parole sul compositore austriaco Max Steiner (1988-1971): nome forse poco noto, si tratta invero di uno dei maggiori compositori cinematografici di sempre: ventisei le nomination agli oscar, tre i premi vinti (Il traditore, 1936; Perdutamente tua, 1943; Da quando te ne andasti, 1945); ma soprattutto una caterva di film musicati, compresi lo storico King Kong del 1933 e, appunto, il celeberrimo Via col vento.
Nato a Vienna, figlioccio di Richard Strauss, fiutati i primi venti di guerra Steiner si trasferì prima a Londra e poi a New York. Poi Broadway, il passaggio a Hollywood, la leggenda.


Quarto rango
Via col Vento, tema principale (1939)
Max Steiner

I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Mick Channon » 02/11/2016, 9:32

Bene bravo bis,i classici ci vanno.Non è questo uno dei miei preferiti ma il voto è comunque 7
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da theNemesis » 02/11/2016, 10:28

Classicone il film e la colonna sonora. Bella scelta!
Via col Vento: voto 7,5
Dancing on time way...

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Lamia » 02/11/2016, 13:05

Stupenda!! bellissima, era anche nella mia cinquina! . . peccato l'abuso per il programma del vespone :evil: , perche' ha appannato un po' la bellezza di questo brano.
L'inizio trovo sia meraviglioso, un preludio ad un respiro ampio della musica. . [hearts]
Voto: 8,5

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Hairless Heart » 02/11/2016, 13:58

Moulin Rouge, Elephant Love Medley
Heroes in medley con Silly Love Songs dei WIngs e con quella di Whitney Houston???? Apperò....
Dice poco o nulla anche a me. Voto 5.

Via col Vento. Quoto Mick Channon. Voto 7.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 02/11/2016, 21:19

Moulin Rouge, Elephant Love Medley
Non sono un patito di musical, ma questo mi è piaciuto abbastanza. E poi c'erà una Kidman forse mai cosi bella. Concordo su Roxanne in chiave tango, che poi era come l'aveva inizialmente concepita Sting. Questo medley è carino ma fuori contesto non è che stia molto in piedi, mi ricorda un pò certe mega ammucchiate da talent. Nel complesso voto 6


.

Via col Vento. Quoto Lamia. Mannaggia al vespone se mi viene in mente Gasparri-Marcorè che la canta. Lo stesso successe con la buonanima di Castagna che mi fece odiare All you need is love. Rimane comunque una pietra miliare Voto 8.
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Avatar utente

Topic author
Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Il mago di Floz » 06/11/2016, 11:28

Per quanto mi riguarda, Guerre stellari potrebbe occupare tutte e cinque le posizioni di questa classifica con i suoi temi immortali: la marcia dei titoli di testa e quella imperiale, il tema di Leia e quello di Luke.
Ecco: quest'ultimo, forse, scelta meno ovvia ma più significativa, è davvero quello in grado di cogliere l'essenza di questa meravigliosa saga, epica a cavallo tra fantasia e valori ancestrali.

Sull'autore poco da dire: John Williams, classe 1932, ha segnato la storia del cinema con le sue colonne sonore e le sue quinte ascendenti. La colonna sonora della saga di Guerre stellari è un capolavoro per come i temi dei singoli personaggi evolvono insieme a loro e per come le composizioni più intense ritornano a distanza di anni, cariche di insegnamenti e di sofferenza, di dolore e di ricordi

Il tema di Luke, o tema della Forza, vestito di colori e sensazioni sempre diverse, compare più volte nel corso dei film, ma la sua ripresa più solenne e lancinante accompagna quello che è uno dei momenti più emotivamente intensi dell'intera epopea: quello in cui il giovane Skywalker esce dalla casa dove è cresciuto, guarda i soli di Tatooine e prende coscenza del fatto che è destinato a un grande avvenire.

Sono meno di quaranta secondi; ma sono tra i più famosi della storia del cinema.


Terzo rango
Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza, Binary sunset (1977)
John Williams



Qui potete ascoltare il brano The hologram - Binary sunset nella sua interezza, così come appare nel citato episodio IV (che, per i meno esperti, altri non è che non il primo Guerre stellari, del 1977).
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Mick Channon » 09/11/2016, 14:16

Mai amato particolarmente la Saga di Guerre Stellari.Il brano postato è sicuramente di stampo classico,non ho capito a quale capitolo si riferisco o se sia tema ricorrente in tutti gli episodi(avendo visto solo il primo).
Comunque per me è un 7
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da theNemesis » 09/11/2016, 14:53

Quoto Mick... mi hanno costretto a vedere i primi tre capitoli su vcr quando avevo 25 anni (fortunatamente insieme a un divertente gruppo di amici), poi mi sono sempre rifiutato di vederne altri.
Il brano non mi dice molto, estrazione classica ma non mi colpisce.
Guerre Stellari: voto 6,5
Dancing on time way...

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Lamia » 09/11/2016, 16:47

A me invece Guerre Stellari e' sempre piaciuto, certo la colonna sonora e' divenuto un classico.

Bello il brano scelto, non lo ricordavo, cioe' non ti ricordi tutto mentre guardi il film. E' un momento di speranza in musica, aperto e , come dire. ha un che di "scenografico" anche nelle note musicali, molto bello.

VOto: 7,5

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8100
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Hairless Heart » 10/11/2016, 0:53

Mick Channon ha scritto:Mai amato particolarmente la Saga di Guerre Stellari.
Mai visto un solo film di Guerre Stellari. :o
Il tema non ha colpito particolarmente neppure me, lo stesso vale anche per il brano più esteso linkato.
Star Wars: voto 6. (sorry :oops: )
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Il mago di Floz » 10/11/2016, 9:16

Hairless Heart ha scritto:Mai amato particolarmente la Saga di Guerre Stellari.
Sacrilegio!
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

Topic author
Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Il mago di Floz » 15/11/2016, 10:23

Dario Marianelli, pisano classe sessantatré, compositore di colonne sonore dalla carriera ormai più che ventennale, ha legato buona parte della sua fama ai film di Joe Wright. Tre titoli, uno più bello dell'altro, per altrettante nomination agli Oscar; se due di queste - Orgoglio e pregiudizio (2005) e l'intricato mosaico teatrale di Anna Karenina (2012) - sono rimaste tali, una terza ha garantito al nostro il massimo premio del cinema, a premiare il lavoro pazzesco svolto per il meraviglioso Espiazione (2007): indimenticabili le pennellate di pianoforte inerpicate sul cuore pulsante di una macchina da scrivere, così come la straziante Elegy for Dunkirk (che incornicia a un piano-sequenza da urlo).

Dei tre film, tuttavia, quello a cui sono più legato, per diversi motivi, è il primo: trasposizione fedelissima del capolavoro di Jane Austen, l'Orgoglio e pregiudizio di Joe Wright deve molto, oltre alla presenza scenica e alla bravura dei protagonisti, proprio alla colonna sonora, dominata dal pianoforte del francese Jean-Yves Thibaudet. Diversi i temi memorabili, dal dolcissimo tema di Dawn, alla breve e intensa presa di coscienza di Liz on top of the world (spettacolare la resa in immagini, con Keira Knightley in piedi sulla brughiera e il mare a perdita d'occhio), all'allegro motivo legato alla signorina Darcy (Georgiana).
Il vertice emotivo dell'opera, tuttavia, è la stupenda scena in cui l'arrogante, irresistibile signor Darcy vince le sue paure e, nella nebbia del mattino inglese, afferra con le sue mani fredde quelle di Elizabeth mentre intorno, sotto una pioggia d'avorio, soffia la brezza degli archi.


Secondo rango
Orgoglio e pregiudizio, Your hands are cold (2005)
Dario Marianelli

Ultima modifica di Il mago di Floz il 17/11/2016, 16:23, modificato 1 volta in totale.
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2426
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Lamia » 17/11/2016, 15:23

Bellissima! L'ho ascoltata tutta volentieri, non la conoscevo, il film non l'ho visto. E' una musica, come dico sempre, che "ha anima", intensa, leggiadra .. . molto bella! [happy]

Voto: 9

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da Mick Channon » 17/11/2016, 16:38

Questa scelta penso che sia la migliore fin'ora ,anche se de devo ammettere che la parte iniziale, quella con gli archi in crescendo, la preferisco e mi sarebbe piaciuto fosse stata ripresa nel finale.voto 7.5
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2149
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La Top 5 colonne sonore del mago di Floz

Messaggio da theNemesis » 17/11/2016, 17:37

Scelta molto gradevole, un brano delicato ed intenso.
Non ho visto il film, ma questa musica è davvero bella.
Orgoglio e pregiudizio: voto 7,5
Dancing on time way...

Rispondi