La top 5 classica di Elio

In questa sezione ciascuno di voi può proporre una classifica di 10 brani che a vostro parere hanno contraddistinto la carriera di tutti artisti Rock.

Moderatori: Hairless Heart, Harold Barrel, Watcher


Topic author
elio77
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/05/2014, 15:37

La top 5 classica di Elio

Messaggio da elio77 » 27/04/2016, 10:55

Inizio col dire che non è facile fare una classifica e oggi come oggi potrebbe essere questa ma come si sa la musica può piacere più o meno,emozionare più o meno in base all'umore ed al momento e quindi domani potrebbe gia essere diversa la mia classifica ma questo non toglie che i 5 pezzi da me proposti li ami davvero molto. Ascolto spesso la musica classica ma come tutta l'altra musica sono solo un appassionato e ascoltatore mediamente attento cosi scusatemi se sarò abbastanza scarno nella presentazione dei brani. Il brano n° 5 della mia classifica è un pezzo che mi ha fatto scoprire questo grandissimo compositore tedesco ( 1810-1856) decisamente romantico che insieme ad altre musiche ha accompagnato la mia adolescenza,ogni volta che lo ascolto mi fa ricordare gli amici,gli amori,i libbri e tutto quanto di quel periodo. DUnque posizione n° 5,Robert Schumann,Concerto per pianoforte e orchestra in la minore dove qui propongo il primo movimento,allegro affettuoso solo per mancanza di tempo ma consiglio di ascoltare tutto il concerto composto dal 1841 al 1845.

https://www.youtube.com/watch?v=6vRlta0itT8

Io ho il disco con pollini e la filarmonica di Berlino che mi sembra meglio di quella trovata su internet ma sforse solo perchè ascolto semrpe quella con Pollini,anche quella postata comunque è bellaa e spero piaccia anche a voi

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2490
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da Lamia » 27/04/2016, 21:04

Quasi vent'anni di lavoro per terminare questo meraviglioso Concerto in la minore op. 54 [hearts] Generalmente la parte considerata migliore del Concerto e' la prima , ovvero la Fantasia, perché è' fresca, immediata, essenziale , come dare torto ? Si viene da subito conquistati ! A me piace però' anche la terza, più prolissa ma a mio avviso sempre molto coinvolgente e "piena" di musica ! Credo che il Concerto sia una delle pagine che più rappresentano, se così si può dire, la scrittura di Schumann , perché fa risplendere meglio la sua scrittura romantica . Voto : 5

Avatar utente

Scardy in Exile
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 529
Iscritto il: 23/03/2015, 11:38

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da Scardy in Exile » 27/04/2016, 23:38

Robert Schumann,Concerto per pianoforte e orchestra in la minore

bel pezzo, con momenti impetuosi e altri più rasserenati

voto 3,5

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2240
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da theNemesis » 02/05/2016, 9:03

Sempre notevole Schumann, soprattutto quando "usa" il pianoforte insieme all'orchestra.
Schumann: voto 3,5
Dancing on time way...

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 03/05/2016, 14:54

Eccellente concerto, grandioso e intimo alla stesso tempo. Molto bello il tema del primo movimento.
VOTO 4

p.s. anche la pianista è bellaa
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"


Topic author
elio77
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/05/2014, 15:37

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da elio77 » 03/05/2016, 15:22

Alla quarta posizione metto I Valses poeticos di Granados ( 1867-1916),Originariamente per pianoforte e trascritti nel 1964 da John Wiilliams per chitarra che io preferisco. Io ho questo brano sul disco Iberia di Williams ma purtroppo tutti i valses non si trovano su youtube suonati da Williams ma da altri interpreti. Granados li ha composti nel 1886 e sucessivamente li ha legati insieme aggiungendo una coda. Su Youtube purtroppo suonato da Williams ho trovato solo i brano ma senza coda ma ho preferito postare questa edizione incompleta piuttosto che suonata da altri interpreti che mi piaciono meno. Buon ascolto e spero vi piaciano.

Valses Poeticos

Enrique granados

https://www.youtube.com/watch?v=EADbKW23Jes

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2490
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da Lamia » 06/05/2016, 12:13

La melodia e' bella, pero' trovo il tutto poco coinvolgente ecco. .

Voto: 2,5

Avatar utente

Scardy in Exile
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 529
Iscritto il: 23/03/2015, 11:38

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da Scardy in Exile » 08/05/2016, 18:56

che bello...credo che nessuno si aspettasse in una selezione di classica un pezzo spagnolo per chitarra! :o [suddito] scelta originale, che va premiata...per chi ama le atmosfere iberiche, è un pezzo ricco di fascino e di virtuosismo...voto 3,5

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2240
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da theNemesis » 10/05/2016, 12:58

Gradevole brano di chitarra acustica suonato con grande maestria e virtuosismo.
Ma non è il tipo di "classica" che più mi attira...
Granados: voto 3
Dancing on time way...


Topic author
elio77
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/05/2014, 15:37

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da elio77 » 11/05/2016, 13:32

Posizione n°3,F Chopin (1810-1849),notturno op.37 N° 1 in sol minore composto nel 1849. Questo è il notturno che preferisco ma in genere tutti mi piacciono. Trovo sia un brano melodico,molto romantico rimandendo sempre delicato. In questi pezzi da pianoforte sento molto l'interpretazione del pianista. Qui ho trovato questa bella versione,io a casa ho i notturni suonati da Maria Joào Pires e mi piacciono molto. Buon ascolto e spero vi piaccia

https://www.youtube.com/watch?v=9PB3bYaWosM

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8137
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da Hairless Heart » 11/05/2016, 15:48

Robert Schumann,Concerto per pianoforte e orchestra in la minore.
Voto 2.

Enrique Granados- Valses Poeticos
Una cosa grandiosa! Virtuosismi esecutivi, certo, ma soprattutto virtuosismi compositivi, che è quello che a me interessa. La melodia ricorrente, la cosa che mi attira di meno. Il bisnonno di Steve Howe e di Steve Hackett.
Voto 4,5.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Scardy in Exile
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 529
Iscritto il: 23/03/2015, 11:38

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da Scardy in Exile » 11/05/2016, 17:33

F Chopin (1810-1849),notturno op.37 N° 1

eh beh...i notturni di Chopin...melanconia e grazia messi in musica con un livello impagabile di intimismo e rassegnata dolcezza...voto 4,5

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2240
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da theNemesis » 12/05/2016, 0:09

Che dire... Chopin... e poi i Notturni di Chopin... [suddito]
Chopin: voto 4,5
Dancing on time way...

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2240
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da theNemesis » 12/05/2016, 0:12

Hairless Heart ha scritto: Enrique Granados- Valses Poeticos
Una cosa grandiosa! Virtuosismi esecutivi, certo, ma soprattutto virtuosismi compositivi, che è quello che a me interessa. La melodia ricorrente, la cosa che mi attira di meno. Il bisnonno di Steve Howe e di Steve Hackett.
Voto 4,5.
Si... infatti... sembra quasi prog... è per questo che ho scritto che non è la "classica" che più mi convince...
Anche se nel prog l'influenza della classica è spesso molto presente.
Qui però mi sembra un pò poco "classica" e tanto "virtuosismo".
Opinione personale ovviamente...
Dancing on time way...

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 12/05/2016, 9:04

Enrique Granados- Valses Poeticos
Brano grazioso ed elegante
VOTO 3
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8137
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da Hairless Heart » 12/05/2016, 15:36

theNemesis ha scritto: Qui però mi sembra un pò poco "classica"
Si, di fatto è quasi la negazione di ciò che abbiamo in mente tutti come "Musica Classica", tipo il Concerto di Schumann per intenderci.
Ormai avrete capito che a quel tipo di sinfonie, riesco a dare un voto alto solo in presenza di una melodia potente e riconoscibile al tempo stesso. E' proprio una questione di mancanza di cultura nel campo (ma anche e soprattutto di gusti personali, quelli vanno sempre considerati).
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow


Topic author
elio77
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/05/2014, 15:37

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da elio77 » 13/05/2016, 9:05

Non credevo ma sotto un certo punto di vista sono contento che abbia fatto scaturire tutte queste riflessioni il brano di Granados anche perchè me lo avete fatto vedere sotto altri aspetti che prima non consideravo. Mi è sempre piaciuto solo ed esclusivamente per la sua melodia e per l'atmosfera rilassata ed elegante con ovvie sonorità iberiche. I gusti non si discutono però non mi pare che sia un brano dove il virtusismo dell'esecutore sia in primo piano rispetto alla melodia anche perchè immagino che qualsiasi chitarrista classico sia in grado di suonare questo pezzo,poi io preferisco la versione suonata da Williams che rispetto ad altri interpreti (pochi a rifare il pezzo per la verità) ho trovato più fluida e leggera,per il poco classica anche qui non sono molto daccordo,si,indubbiamente ci sono influenze di musica popolare abbastanza evidenti ma Liszt nelle rapsodie ungheresi? Brahms nelle danze ungheresi? Albeniz in Iberia? e molti altri hanno fatto un uso massiccio della musica popolare nelle loro composizioni,non solo piccoli spunti. Comunque queste sono mie considerazioni e non voglio assolutamente che siano prese in modo polemico anche perchè sui gusti non si discute

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1074
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da Il mago di Floz » 13/05/2016, 10:21

Robert Schumann, Concerto per pianoforte e orchestra in la minore: melodico e avvolgente; 3,5

Enrique granados, Valses Poeticos: bello, anche se non molto nelle mie... corde; 2,5

Fryderyk Chopin, Notturno n. 1, op. 37: una garanza; 4
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8137
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da Hairless Heart » 18/05/2016, 15:39

Fryderyk Chopin, Notturno n. 1, op. 37.
Voto 3,5.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: La top 5 classica di Elio

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 18/05/2016, 15:45

Fryderyk Chopin, Notturno n. 1, op. 37.
Un brano che dona una grande serenità e senso di pace. VOTO 4
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Rispondi