La Top 5 Classica di Reallytongues

In questa sezione ciascuno di voi può proporre una classifica di 10 brani che a vostro parere hanno contraddistinto la carriera di tutti artisti Rock.

Moderatori: MrMuschiato, Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1899
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: La Top 5 Classica di Reallytongues

Messaggio da theNemesis » 07/01/2016, 9:29

Vivaldi non è tra i miei autori classici preferiti. Brani gradevoli ma un po' troppo barocchi, come dice giustamente Lamia.
Vivaldi: voto 2,5
Dancing on time way...

Avatar utente

Il mago di Floz
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1068
Iscritto il: 11/12/2014, 15:32
Località: Provincia di Como

Re: La Top 5 Classica di Reallytongues

Messaggio da Il mago di Floz » 07/01/2016, 11:07

Vivaldi, Gloria RV589 - molto, molto bello: 3,5.
I can't bring you, 'cause it's just too cold; and while I'm out here digging alone, well: I'll bring you home gold nuggets in the spring.

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: La Top 5 Classica di Reallytongues

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 07/01/2016, 11:12

1°POSIZIONE : ANTONIO VIVALDI - GLORIA RV589
Vivaldi innovatore anche nella musica sacra. Forse un pò banale (ma sempre efficacissimo) il Gloria ma Magistrale la maniera sinfonica in cui combina l'orchestra d'archi con il coro nel Et in Terra Pax.
VOTO 4

Quanto agli altri:

5° posto Gustav Mahler 1° Sinfonia 1° movimento
Ammirevole ricreazione timbrica dei suoni della natura nell'affascinante inizio. La scrittura (che mescola lieder e canzoni popolari nel marasma del ricordo) sarà anche innovativa ma non mi ispira più di tanto (ma si sa Mahler è un acquired taste...)
VOTO 3,5

4°posto: Franz Liszt - Concerto per pianoforte e orchestra Opera n°1
Ottima la scelta dell'interprete, la brava e bella Martha Argerich, ma questo tipo di concerto in cui il piano è signore e padrone a scapito dell'orchestra non mi è mai piaciuto molto.
VOTO 3

Terzo Posto: Beethoven "Sinfonia n°8"
Prima dei fuochi d'artificio della nona, una sinfonia classica, leggera e divertente che è anche un omaggio di Ludovico Van ai suoi maestri. Si vede che era (eccezionalmente) di buon umore.
VOTO 4

2° Posto - Giuseppe Verdi - Requiem 1
Grandissima messa "umana, troppo umana" di Verdi, certo teatrale e poco canonica (tantomento consolatoria), ma il nostro non era certo un baciapile. Francamente avrei evitato i tagli.
VOTO 4,5
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Avatar utente

Topic author
reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3845
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: La Top 5 Classica di Reallytongues

Messaggio da reallytongues » 07/01/2016, 16:20

Hairless Heart ha scritto:Vivaldi - Gloria. Voto 3.

Devo dire, really, che da un "alternativo" come te, mi aspettavo dei pezzi un po' più vari e particolari, mentre sei andato quasi sempre su pezzi tradizionalmente basati sugli archi. O sbaglio?
beh sono un dilettante allo sbaraglio nella classica
molto di quello che conosco lo devo a mia madre :D

alternativo lo sono stato magari nel mettere l'ottava piuttosto che l nona di Beethoven che ovviamente è il capolavoro massimo che io abbia mai ascoltato (si vabbeh "capolavoro" lo avevo scritto anche per il Gloria) :lol:
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Rispondi