Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Spazio di riflessione dedicato a discussioni meta-musicali o che toccano diversi generi musicali contemporaneamente.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8112
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da Hairless Heart » 11/02/2012, 16:06

Nel dare l'arrivederci a tutti i nostri utenti che la prossima settimana saranno impegnati in una full-immersion nella kermesse canora raificata, ricordo che tutto sommato, qualcosina di buono è pure uscito da lì.
Gli Avion Travel hanno pure vinto, nel 2000.

Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2331
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da Harold Barrel » 11/02/2012, 20:34

Già! Nell'83 c'era Peter Gabriel! [approve]


[tears]
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8112
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da Hairless Heart » 12/02/2012, 0:26

Ah già, lo scimmione.

Quanto mi piaceva , questa!

Eugenio Bennato e Tony Esposito - Novecento aufwiedersehen

Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

mozo
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 246
Iscritto il: 26/12/2011, 17:03

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da mozo » 12/02/2012, 12:46

Mitica quell'apparizione ;) . Comunque Peter ci è andato anche nel 2003 mi sembra, dove ha cantato Growing Up, forse l'unica canzone di Gabriel che schifo, all'interno di una bolla gigante [bye] .

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4195
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da Watcher » 14/02/2012, 19:00

Non tutto il Sanremo vien per nuocere. Infatti, di solito, sugli altri canali trasmettono bei film.
Quando mi contraddico ho ragione due volte.

Avatar utente

tommy63
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 558
Iscritto il: 04/02/2011, 16:14
Località: Versilia

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da tommy63 » 15/02/2012, 21:56

Watcher ha scritto:Non tutto il Sanremo vien per nuocere. Infatti, di solito, sugli altri canali trasmettono bei film.
Giusto.

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8112
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da Hairless Heart » 18/02/2012, 12:42

Poi, ad un certo punto, si presenta questa svitata.

Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8112
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da Hairless Heart » 16/07/2019, 21:39

Riésumo (dopo poche settimane, peraltro) questo topic per....
era poco bella A che servono gli dei di Rossana Casale?

Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

twoofus
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1543
Iscritto il: 19/06/2015, 13:29

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da twoofus » 17/07/2019, 8:49

Molto belle infatti queste postate, soprattutto Bennato-Esposito, Nada e Avion travel. Il cui leader è anche un bravissimo attore: l'ho visto a teatro con il fratello Tony Servillo in una spettacolare commedia di Eduardo.
You and I have memories longer than the road that stretches out ahead.

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2155
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da theNemesis » 17/07/2019, 10:39

Per rimanere in ambito Rossana Casale, eccola che interpreta un grande classico accompagnata da un quartetto composto da musicisti tra i migliori della scena jazz italiana (da "Jazz in me" del 1994).

Dancing on time way...

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8112
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da Hairless Heart » 17/07/2019, 21:58

Tornando a Sanremo, personaggio originale pure Angela Baraldi, qui con A piedi nudi

Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da capitan-trip » 19/07/2019, 14:43



Cloni , almeno ci provano , dei DM anni 80 .

Guardare il tastierista biondino.

Brano di Enrico Rugegri, e si sente.

Non erano ..acci.

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8112
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da Hairless Heart » 19/07/2019, 21:38

Guardare il tastierista biondino
Non è il mio tipo.
Abbastanza atroci. Li ricordavo anche per Please don't stay.
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow


capitan-trip
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 658
Iscritto il: 16/01/2019, 12:55

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da capitan-trip » 20/07/2019, 8:56

Hairless Heart ha scritto:
19/07/2019, 21:38
Guardare il tastierista biondino
Non è il mio tipo.
Mike Bongiono aveva i suoi dubbi... :lol:

Avatar utente

Lorenzo Mentasti
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 563
Iscritto il: 11/11/2019, 16:14

Re: Non tutto il Sanremo vien per nuocere

Messaggio da Lorenzo Mentasti » 01/12/2019, 9:30

Sì, ci sono effettivamente stati anni in cui la canzone vincitrice era degna.
Secondo me in questi casi:
1958: Nel blu dipinto di blu-Domenico Modugno
1959: Piove-Domenico Modugno
1966: Dio come ti amo-Domenico Modugno
1981: Per Elisa-Alice
1995: Come saprei-Giorgia
2001: Luce (Tramonti a nord-est)-Elisa
2011: Chiamami ancora amore-Roberto Vecchioni.
Gli altri vincitori, per me, si possono pure dimenticare.
"Mother, didn't need to be so high."

Rispondi