Tre posti nel cuore

Spazio di riflessione dedicato a discussioni meta-musicali o che toccano diversi generi musicali contemporaneamente.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2159
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da theNemesis » 27/07/2015, 16:58

Hairless Heart ha scritto:Uhm, non mi pare uno yessaro così convinto..... può darsi.....

Ma devi dichiararti anche tu, Nemesis: Genesis, Supertramp ,e ?........
Ehm... non bastano solo 3 nomi...
Comunque, sicuramente Genesis, e poi Supertramp (i primi album) e PFM (idem)
Dancing on time way...

Avatar utente

MrMuschiato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2568
Iscritto il: 12/09/2012, 0:57
Località: Veneto

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da MrMuschiato » 27/07/2015, 17:39

Hairless Heart ha scritto: Muschiato: Deep Purple, Dream Theater (e fin qui.....)
per il terzo nome forse gli Uriah Heep, o qualche nome recente tipo Ayreon o Symphony X.
Il terzo posto se lo giocano Ayreon, Symphony X e Kansas. Sono così scontato, si? [smile]
Gobelini, coboldi, elfi, eoni, la mandragora, il fico sacro, la betulla, la canfora, l'incenso, le ossa dei morti lanciate contro il nemico, i nani!

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da rim67 » 27/07/2015, 18:20

Per me Jethro Tull e Genesis sicuramente,
per il terzo posto sono indeciso fra Byrds, Jefferson Airplane e Doors.
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.


elio77
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/05/2014, 15:37

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da elio77 » 28/07/2015, 11:03

Really sicuramente Clapton, Lamia Genesis, King crimson e Pink Floyd
io purtroppo sono combattuto tra 3 rock e 3 jazz [chin]

Avatar utente

Topic author
reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da reallytongues » 28/07/2015, 11:09

La mia C sta per Cream e Clapton (visto che inziano con la stessa lettera...)
ero combattuto tra loro ed Hendrix ma è andata così, diciamo che come trio i Cream erano superiori all' Experience

King Crimson e Velvet underground imprescindibili

poi tanti altri sotto

Elio fai solo un podio e vediamose ami più il rock o il jazz :D
nel continente nero paraponzi ponzi bo


elio77
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/05/2014, 15:37

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da elio77 » 28/07/2015, 11:15

Non sono i migliori,forse,ma nel cuore ho i pink Floyd,i credence e chet baker

Avatar utente

Topic author
reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da reallytongues » 28/07/2015, 11:19

anche per me tenere fuori i Floyd è stata dura...
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Watcher
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4197
Iscritto il: 06/12/2010, 8:47

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da Watcher » 28/07/2015, 11:21

Me lo faccio io il podio jazz. [smile]
John Coltrane
Eric Dolphy
Bill Evans
Quando mi contraddico ho ragione due volte.


roberto63
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1347
Iscritto il: 07/03/2013, 16:23
Località: Savona

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da roberto63 » 28/07/2015, 12:04

Una possibile scelta jazz potrebbe essere:

Miles Davis; Bill Evans; Wayne Shorter.
Teorema di Stockmayer:
Se sembra facile, è dura.
Se sembra difficile, è fottutamente impossibile.

Avatar utente

Scardy in Exile
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 529
Iscritto il: 23/03/2015, 11:38

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da Scardy in Exile » 28/07/2015, 13:11

Farrokh Bulsara per il rock mainstream
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire

Don Van Vliet per il rock sperimentale
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire

Steve Albini per il rock alternativo
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire


elio77
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/05/2014, 15:37

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da elio77 » 29/07/2015, 13:09

Jazz farei Baker,gillespie e la holiday

Avatar utente

Topic author
reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da reallytongues » 29/07/2015, 14:58

Scardy in Exile ha scritto:


Steve Albini per il rock alternativo

beh si è l'ultimo grande chitarrista/compositore del rock sperimentale
l'ho visto con i Shellac a Bologna qualche mese fa. Lui è fantastico, un suono meraviglioso; il gruppo ha un ottimo bassista, mi ha convinto meno il batterista che invece su disco mi pareva fenomenale
nel continente nero paraponzi ponzi bo


elio77
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 619
Iscritto il: 09/05/2014, 15:37

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da elio77 » 30/07/2015, 11:56

a proposito dei pink floyd: sono stati uno dei primi gruppi che ho amato da adolescente e frequantavo alcuni ragazzi che studiavano chitarra ed anadavano matti per vai,satriani e soci e di gilmour inizialmente dicevano che non aveva tecnica e non era un gran che,dopo un annetto si sono tutti ricreduti,non in quanto alla tecnica,ma in quanto non fosse un gran che

Avatar utente

Topic author
reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da reallytongues » 30/07/2015, 12:44

Gilmour mi piace molto, ma negli gli assoli da "Wish You Where Here" escluso mi ammorba
soprattutto nelle ballads
sinceramente non comprendo la bellezza del suo solo in "Confortably Numb" che è in cima ai best assolo di mezzo web
sempre bravo comunque nell'accompagnamento
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

mimmo il meccanico
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 371
Iscritto il: 18/12/2011, 9:54

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da mimmo il meccanico » 30/07/2015, 15:07

reallytongues ha scritto:Gilmour mi piace molto, ma negli gli assoli da "Wish You Where Here" escluso mi ammorba
soprattutto nelle ballads
sinceramente non comprendo la bellezza del suo solo in "Confortably Numb" che è in cima ai best assolo di mezzo web
sempre bravo comunque nell'accompagnamento
Per Comfortably Numb l'assolo migliore è quello in PULSE, che sarà anche un live un po' patinato e tutto il resto, però quella versione di Comfortably Numb è semplicemente "oltre"

Dal minuto 4.41 in poi è puro delirio chitarristico con punte di espressività commoventi.

https://www.youtube.com/watch?v=TfLzn1ZSErk
ok e adesso?

Avatar utente

mimmo il meccanico
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 371
Iscritto il: 18/12/2011, 9:54

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da mimmo il meccanico » 18/08/2015, 18:48

Per quel che mi riguarda, molto banalmente direi

Jimi Hendrix
Led Zeppelin
Deep Purple

Perché? Per tanti motivi.
Sono fra i primi nomi rock nei quali mi sono imbattuto, quelli che mi hanno fatto venir voglia di suonare e quelli in definitiva ai quali resto più affezionato.
Posso anche non ascoltarli per mesi, e a volte in effetti è così, ma poi quando capita c'è quella bella sensazione del tipo "tornare a casa".

Diciamo che rappresentano alla perfezione il rock come lo intendo io.
Brani caratterizzati da riff memorabili e grandi assoli. Ma anche belle melodie quando serve. Ottimi esecutori, ma anche compositori in grado di tirar fuori brani che restano nel tempo. E soprattutto, capaci dal vivo di stravolgere i pezzi con improvvisazioni epiche, di creare letteralmente passaggi inediti lì sul momento, una delle cose che da sempre apprezzo di più, visto che generalmente preferisco i live agli album in studio.

Ovviamente ci sono tanti altri con caratteristiche simili che mi piacciono molto, ma dovendo rimanere su tre nomi sarebbero quelli.
ok e adesso?

Avatar utente

Topic author
reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da reallytongues » 18/08/2015, 19:04

mimmo il meccanico ha scritto:
reallytongues ha scritto:Gilmour mi piace molto, ma negli gli assoli da "Wish You Where Here" escluso mi ammorba
soprattutto nelle ballads
sinceramente non comprendo la bellezza del suo solo in "Confortably Numb" che è in cima ai best assolo di mezzo web
sempre bravo comunque nell'accompagnamento
Per Comfortably Numb l'assolo migliore è quello in PULSE, che sarà anche un live un po' patinato e tutto il resto, però quella versione di Comfortably Numb è semplicemente "oltre"

Dal minuto 4.41 in poi è puro delirio chitarristico con punte di espressività commoventi.

https://www.youtube.com/watch?v=TfLzn1ZSErk
poi l'avevo ascoltata
bella versione, ma gli assoli non mi toccano
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

MrMuschiato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2568
Iscritto il: 12/09/2012, 0:57
Località: Veneto

Re: Tre posti nel cuore

Messaggio da MrMuschiato » 13/09/2015, 17:30

Mi son deciso, Deep Purple, Dream Theater e Ayreon.
Gobelini, coboldi, elfi, eoni, la mandragora, il fico sacro, la betulla, la canfora, l'incenso, le ossa dei morti lanciate contro il nemico, i nani!

Rispondi