Il talento indiscusso di Yoko Ono

Spazio di riflessione dedicato a discussioni meta-musicali o che toccano diversi generi musicali contemporaneamente.

Moderatori: Hairless Heart, Harold Barrel, Watcher

Rispondi
Avatar utente

Topic author
MrMuschiato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2568
Iscritto il: 12/09/2012, 0:57
Località: Veneto

Il talento indiscusso di Yoko Ono

Messaggio da MrMuschiato » 08/07/2014, 19:10




[chin]
Gobelini, coboldi, elfi, eoni, la mandragora, il fico sacro, la betulla, la canfora, l'incenso, le ossa dei morti lanciate contro il nemico, i nani!

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8130
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Il talento indiscusso di Yoko Ono

Messaggio da Hairless Heart » 09/07/2014, 1:27

Capolavoro! [approve]
La canzone è del '69, era il retro del 45 giri di Cold Turkey di Lennon.
In versione live si può trovare in "Live Peace in Toronto", dove la "Plastic Ono Band" era formata tra gli altri da Eric Clapton e Alan White, mica pizza e fichi; ed anche in "Some time in New York City", dove si aggiungono pure Billy Preston, George Harrison e Keith Moon.
Il pezzo vanta svariate cover.

http://en.wikipedia.org/wiki/Don't_Worr ... _the_Snow)

Non te l'aspettavi, vero Musk? :lol: ;)
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
MrMuschiato
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2568
Iscritto il: 12/09/2012, 0:57
Località: Veneto

Re: Il talento indiscusso di Yoko Ono

Messaggio da MrMuschiato » 09/07/2014, 3:44

Non pensavo si potesse arrivare così in basso, no! [smile]

Ho ascoltato l'originale....ehm...lasciamo perdere valà, meglio non esprimersi!
Gobelini, coboldi, elfi, eoni, la mandragora, il fico sacro, la betulla, la canfora, l'incenso, le ossa dei morti lanciate contro il nemico, i nani!

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: Il talento indiscusso di Yoko Ono

Messaggio da reallytongues » 09/07/2014, 10:52

si anche Repubblica.it ha scritto parole cattive sull'esibizione di Ono
a me francamente mi piace la trovo una esibizione elettrica
tanti gruppi di ggiovani faticano a riuscire ad avere un impatto così viscerale
certo è che ha la sua età e pure quando era giovane non era il massimo della precisione tecnico vocale
preferisco la musica brutta piuttosto di quella noiosa
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

EruditeEyes
Apprendista Rocker
Apprendista Rocker
Messaggi: 88
Iscritto il: 03/07/2014, 16:27

Re: Il talento indiscusso di Yoko Ono

Messaggio da EruditeEyes » 09/07/2014, 13:00

MAi tollerata (almeno come musicista)...
La mia opionione su di lei me la tengo per me per non entrare in conflitto con persone certo più esperte di me dei Beatles.
Comunque questa esibizione da sola mostra lo spessore del personaggio da un punto di vista musicale. [wall]

Credo che non ci sia tempo per ascoltare la musica brutta.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2461
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Il talento indiscusso di Yoko Ono

Messaggio da Lamia » 09/07/2014, 14:52

Arrrggghhh. . vengo da un ascolto felice della voce soave di Joe Walsh . . .che scherzi son questi? [smile]

. . mai interessata a lei, so solo che e' stata la moglie di Lennon, per il resto boh. . . tanta fuffa, parere personale.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8130
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Il talento indiscusso di Yoko Ono

Messaggio da Hairless Heart » 10/07/2014, 1:25

Da buon beatlesiano ho sempre pensato peste e corna di Yoko Ano.
Però..... esibizioni come queste non vanno considerate come puramente "musicali" in senso stretto. Lei è sempre stata un'artista a 360°, conosciuta e riconosciuta (dagli addetti ai lavori, ovvio) da prima dell'incontro con John.
(Che poi, se non ricordo male, lei manco lo conosceva, e parliamo di uno che all'epoca, metà anni sessanta, era probabilmente una delle cinque persone più famose del pianeta).
Da qui a pensare di comprare un suo disco ce ne corre, ovviamente.
Però...... è meglio Yoko Ono e i suoi ululati, o tutta quella serie di zocc....ehm cantanti che vanno per la maggiore adesso, tipo Mariah Carey, Christina Aguilera, Lady Gaga e nefandezze varie?
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2461
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Il talento indiscusso di Yoko Ono

Messaggio da Lamia » 11/07/2014, 15:15

. .. una via di mezzo magari? [smile]

Rispondi