rock psichedelico

Spazio di riflessione dedicato a discussioni meta-musicali o che toccano diversi generi musicali contemporaneamente.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: rock psichedelico

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 18/07/2014, 14:55

Dei Popol Vuh se ne era parlato un pò quì:
http://vintagerockforum.altervista.org/ ... 1&start=40
ma forse servirebbe un topic apposito per il Krautrock (anche per AMOND DUUL I & II, CAN, NEU, FAUST, TRIUMVIRAT, KRAFTWERK ECC.).
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"


roberto63
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1347
Iscritto il: 07/03/2013, 16:23
Località: Savona

Re: rock psichedelico

Messaggio da roberto63 » 18/07/2014, 17:55

Ottima idea. Mi piacerebbe saperne molto di più di quel poco che conosco.
Nell'ambito più esteso del progressive ha un'indubbia valenza.
Teorema di Stockmayer:
Se sembra facile, è dura.
Se sembra difficile, è fottutamente impossibile.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: rock psichedelico

Messaggio da reallytongues » 19/07/2014, 14:40

concordo sul topic Kraut

ho scoperto un sensazionale gruppo psichedelico che si avvaleva di una cantante che secondo me è con Nico la cantante più moderna degli anni 60, tanto da ricordare addirittura la musica No-Wave più caustica di fine 70 inzio 80 (Lydia Lunche- Cosey Fanny Tutti...)

sono i Fifty Foot Hose autori di un album oggi leggendario intitolato "Cauldron" 1967

Immagine

la musica è pop rock con molta elettronica (theramin, fuzz box ecc...) che può ricordare i Gong per le soluzioni musicali, ma è la cantante che sposta i riferimenti a musica più moderna con quelle indole e timbrica molto gotica, aspra e recitante. Davvero una scoperta magnifica.

nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

junkie
Novellino
Novellino
Messaggi: 33
Iscritto il: 19/03/2013, 16:59

Re: rock psichedelico

Messaggio da junkie » 05/09/2014, 14:17

Ma c'è tanta di quella roba da perderci una vita per ascoltarne solo un quarto. Posso solo farvi un breve elenco delle cose più interessanti che ricordo, partendo dal leggendario Big Boy Pete:

https://www.youtube.com/watch?v=94eDF4VY0_s

I texani Cold Sun:

https://www.youtube.com/watch?v=X146Yqprlf4

Medicine head:

https://www.youtube.com/watch?v=s-gMfTFGUec

Silver Apples:



Neon Pearl:

https://www.youtube.com/watch?v=ErB8q-flFjE

Devo andare, continuo poi.
questa volta è pakistano, tra un mese c'è il libanese


Avatar utente

Topic author
rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: rock psichedelico

Messaggio da rim67 » 07/09/2014, 21:01

roberto63 ha scritto:Altra band misconosciuta della psichedelia americana proveniente dall'area di Boston è quella degli Ultimate Spinach.
Veramente notevoli :D .....col passare del tempo la psichedelia mi prende sempre di più!
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Topic author
rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: rock psichedelico

Messaggio da rim67 » 07/09/2014, 21:04

EruditeEyes ha scritto:Vedo che si è spaziato molto, citando gruppi anche ben distanti tra loro e non solo musicalmente (Beatles e Soft Machine...).
Mi sento allora di citare una fase del rock tedesco che io ho molto apprezzato.
Della quale io non conosco veramente niente :oops: :oops: , ma so che è molto apprezzata! Che cosa mi consigli?
Ultima modifica di rim67 il 08/09/2014, 22:00, modificato 1 volta in totale.
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Topic author
rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: rock psichedelico

Messaggio da rim67 » 07/09/2014, 21:08

@junkie: mi ci vorrà un po' per ascoltare tutto quello che hai postato......Intanto grazie a tutti per il notevole contributo nell'arricchire questo genere bellissimo [happy] [happy]
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8112
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: rock psichedelico

Messaggio da Hairless Heart » 07/09/2014, 21:18

Si, Junkie. Sono sicuro che quella da te postata è tutta roba molto interessante. Ma postare tutti quei video insieme..... diventa un po' pesante, e non saranno molti ad ascoltare quei brani. Meglio uno o due brani magari corredati da due righine di presentazione. ;)
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Topic author
rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: rock psichedelico

Messaggio da rim67 » 07/09/2014, 21:29

reallytongues ha scritto:Davvero una scoperta magnifica.
mi ero perso il tuo intervento really. Una canzone molto molto da "trip" [smile]
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

junkie
Novellino
Novellino
Messaggi: 33
Iscritto il: 19/03/2013, 16:59

Re: rock psichedelico

Messaggio da junkie » 08/09/2014, 9:04

Due parole sulle prime segnalazioni.

Pete Miller aka Big Boy Pete rilasciò un singolone psichedelico (Cold Turkey) quando ancora di psichedelia si masticava poco o niente. Ecco perché entrò di diritto nella Rock N' Roll Hall Of Fame. In seguito continuò a fare musica per pochi estimatori e si dedicò alla produzione nella San Francisco agli albori del punk e fondò l' Audio Insitute of America. Un bel personaggino, direi.

Altro Miller, Billy Miller, è l'autore del materiale che compone un disco pazzesco: Dark Shadows dei texani Cold Sun. Jello Biafra lo considera il miglior disco di psichedelia in circolazione. Io lo trovo semplicemente geniale.

I Medicine Head erano un duo inglese propriamente blues, ma non solo. Amavano infatti cullarsi su lente ballate malinconiche che richiamano un certo minimalismo in voga solo dalla metà degli anni '90 .

Altro duo, i nuiorchesi Silver Apples. Spiazzante come poche altre cose, il loro primo disco apre per la prima volta le porte all' electro nella sua forma più ricercata, quella caratterizzata da linee vocali dal sapore post-punk. Peccato solo che siamo nel 1968. Forse l'episodio di anacronismo musicale più eclatante in assoluto.

I Neon Pearl, trio britannico, riescono a firmare un contratto solo nel 2001. I pezzi, originariamente incisi nel lontano 1967, si allontanano non poco dagli schemi psichedelici abituali che suonano ormai obsoleti dopo solo un primo ascolto di questo loro unico disco.


continua..
questa volta è pakistano, tra un mese c'è il libanese

Avatar utente

junkie
Novellino
Novellino
Messaggi: 33
Iscritto il: 19/03/2013, 16:59

Re: rock psichedelico

Messaggio da junkie » 08/09/2014, 10:29

Wilson Malone militava già negli Orange Bicycle, non solo una delle tante band di derivazione beatlesiana targata 1967, ma direi più una rivelazione sul sentiero battuto e consumato del pop psichedelico inglese.
Dopo lo scioglimento della band (1970), il polistrumentista Malone cerca appoggio in due ingegneri del suono, Bobak e Jons, per dare alla luce il suo originalissimo Motherlight.

I Millennium, band americana di stampo beachboysiano, sono il frutto dell’unione di un paio di componenti del progetto Sagittarius (Lee Mallory, la voce e futuro front-man dei Crabby Appleton, Michael Fennelly e Boettcher, quest’ultimo fu figura chiave nel genere, collaboratore in diverse realtà, compresi i grandissimi Association), e l’organista Rhodes dei Music Machine. Il disco non sempre stupisce ma resta comunque un notevole contributo.

Gli inglesi July, ormai divenuti band di culto, sono appunto tra i discorsi più interessanti e originali della psichedelia. Rimangono ancora avvolte nel mistero le origini di questo progetto, ma è senz’altro da ricordare Tom Newman, il chitarrista, che in seguito, oltre a proseguire come solista la sua carriera musicale, fu co-fondatore del Manor Studio che produsse il capolavoro di Mike Oldfield, Tubular Bells.

Il primo disco dei Ragnarok, band progressive acustico svedese, fu inciso nel 1976. Nonostante l’eclatante ritardo sulle scene, è un disco che suona ancora fresco e genuino come poche altre cose uscite all’epoca. Il gruppo è sopravvissuto a innumerevoli cambi di formazione e ha visto il ritorno dei membri fondatori solo nel 2003. Consiglio a tutti di recuperarlo, merita tantissimo.

E veniamo a Merrell Fankhauser, indubbiamente personaggio fondamentale nella storia della psichedelia.
Chitarrista e autore, sforna diverse cose interessanti, anche con gente altrettanto interessante. Tra queste spiccano Fapardokly e i Mu (con Jeff Cotton della Magic Band), quest’ultimo assolutamente da avere (come ho fatto a dimenticarmene).



Altro capolavoro sconosciuto, i Tractor con il loro omonimo lavoro in studio datato 1972, sono tra i miei progetti favoriti di sempre. Lessi da qualche parte che la colonna sonora per il mitico corto di Lynch, "The Grandmother", fu scritta proprio da loro. Ricordate quel bellissimo arpeggio? Ma potrebbe anche trattarsi di un caso di omonimia. Comunque apprezzatissimi da gente del calibro di Julian Cope, non so se mi spiego.
E come non citare i Beau, dunque, con il loro Creation (1971). Fondamentale qui la partecipazione dei Tractor, come in quella Silence Returns, in cui Jim Milne si spara un solo al gusto fuzz memorabile.
Milne e Clayton danno anche vita a un duo acustico folk-psichedelico di tutto rispetto, The Way We Live.



In ultimo i Quatermass di John Gustafson, forse la segnalazione meno sconosciuta, facendo loro parte della scena prog inglese. Per me resta comunque un disco da ricordare, non solo per tecnica e spunti non indifferenti, ma soprattutto per tanta classe e buon gusto psichedelico. Ed era comunque il 1970, non che si fosse già così navigati nel prog e dintorni.
questa volta è pakistano, tra un mese c'è il libanese

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: rock psichedelico

Messaggio da reallytongues » 09/09/2014, 8:49

Ciao Junkie e bentornato!
Molti gruppi che hai citato non li conosco e li ascolterò.
Io invece questa estate ho scoperto e assai apprezzato gli americani Fifty Foot Hose che con il disco del 1968 "Caudron" sorprendono e appaiono quasi dei pesci fuor d'acqua rispetto alle sonorità del periodo (anche per la voce quasi new wave della splendida cantante).
Altro gruppo americano newyorkese davvero originale sono i Bermuda Triangle di Wendy e Roger Penny.
Lei bassista e vocalist dalla voce bellissimaed evocativa, lui invece origianale inventore e sunatore di un autoharp elettrificato.
La musica riesce ad evocare il folk antico, ma assieme atmosfere più metropolitane grazie all'uso minimalista di alcuni strumenti elettronici e percussioni tribali. Sono stati una sorta di Velevet Underground del folk secondo il mio parere con somiglianze pure con gli H.P. Lovecraft
Questa è una raccolta:
"Missing Tape"
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: rock psichedelico

Messaggio da reallytongues » 26/11/2014, 22:14

peccato che questogruppo "The Hooterville Trolley" non sia arrivato oltre ad un singolo
ma che bello che è sto brano
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Topic author
rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: rock psichedelico

Messaggio da rim67 » 19/08/2015, 18:05

Ho ripreso con l'ascolto dei gruppi che mi avevate consigliato.....
junkie ha scritto:Altro Miller, Billy Miller, è l'autore del materiale che compone un disco pazzesco: Dark Shadows dei texani Cold Sun. Jello Biafra lo considera il miglior disco di psichedelia in circolazione. Io lo trovo semplicemente geniale.
:o Fantastico [approve]
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: rock psichedelico

Messaggio da reallytongues » 19/08/2015, 18:34

mmmmh non lo conosco mi incuriosisce
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Avatar utente

Topic author
rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: rock psichedelico

Messaggio da rim67 » 19/08/2015, 18:36

Lo sto ascoltando su youtube: un gioiellino!!
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Topic author
rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: rock psichedelico

Messaggio da rim67 » 20/08/2015, 15:49

Tanto per gradire i due pezzi che finora più mi sono piaciuti:

Ra-Ma



e

South Texas

Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2428
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: rock psichedelico

Messaggio da Lamia » 21/08/2015, 15:33

Bellissime tutte e due Rim! 8-)

. . bello questo thread, mi sta facendo apprezzare molto la musica psichedelica, che conosco poco, anche per mia negligenza e un poco di ottusita' debbo ammettere. Ottimo, grazie! [approve]

Avatar utente

reallytongues
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 3852
Iscritto il: 14/12/2011, 15:49
Località: Bergamo

Re: rock psichedelico

Messaggio da reallytongues » 24/08/2015, 17:56

ho scoperto questo bellissimo disco americano di culto
una fusion psichedelica, con chitarre space
possono ricordare un poco i Gong se fossero stati americani
Metaphysical Animation - S/T 1973
https://www.youtube.com/watch?t=110&v=irUEkPfkS7E
nel continente nero paraponzi ponzi bo

Rispondi