Addio a Chick Corea

Una sezione dedicata a tutti gli appassionati del Jazz, nato nei primissimi anni del '900 negli Stati Uniti ma che influenza tutt'ora i più grandi musicisti.

Moderatori: Hairless Heart, Harold Barrel, Watcher

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 8133
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Addio a Chick Corea

Messaggio da Hairless Heart » 12/02/2021, 18:42

ADDIO A CHICK COREA, GENIO DEL PIANOFORTE E DELLE TASTIERE ELETTRONICHE

Il grande pianista americano è morto a 79 anni per una rara forma di cancro.....

https://www.panorama.it/lifestyle/Music ... ick-corea-

R.I.P. [tears]
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

theNemesis
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2239
Iscritto il: 23/09/2013, 11:29
Località: Svizzera

Re: Addio a Chick Corea

Messaggio da theNemesis » 12/02/2021, 18:48

Grandissimo artista.... R.I.P.
Dancing on time way...

Avatar utente

Humdrum
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 721
Iscritto il: 09/01/2014, 20:54
Località: veneto

Re: Addio a Chick Corea

Messaggio da Humdrum » 12/02/2021, 19:56

Grandissimo artista, da me apprezzato soprattutto per le sue collaborazioni con Miles Davis ( In a silent way, Bitches Brew) e con i Return to Forever( Hymn of the 7th Galaxy, Romantic Warrior).
Resterà per sempre nel mio cuore..... [suddito]
"Mi piacevano molto i Genesis con Peter Gabriel.Quando Peter ha lasciato il gruppo, ho smesso di seguirli." RICK WRIGHT(Pink Floyd)

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1513
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Addio a Chick Corea

Messaggio da aorlansky60 » 13/02/2021, 9:14

Ci ha lasciati un GRANDE (un grande DAVVERO); uno che può dire, a ragione e con pieno diritto, di aver scritto la storia musicale per quanto concerne un certo genere.

non posso che quotare quanto detto da Humdrum per quanto riguarda le mie preferenze musicali su Corea; anche negli anni 80/90 proseguì il suo intenso percorso musicale grazie ad una band niente male (annoverava tra gli altri J.Patitucci al basso, un autentico virtuoso dello strumento, sia acustico che elettrico).
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Rispondi