Postmodern Jukebox

Una sezione dedicata a tutti gli appassionati del Jazz, nato nei primissimi anni del '900 negli Stati Uniti ma che influenza tutt'ora i più grandi musicisti.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Littlewing
Giovane Rocker
Giovane Rocker
Messaggi: 221
Iscritto il: 11/11/2018, 11:29
Località: Como

Postmodern Jukebox

Messaggio da Littlewing » 11/01/2019, 14:24

I Postmodern Jukebox (abbreviato PMJ) sono un collettivo musicale proveniente dagli States composto da musicisti e cantanti fondato dal pianista jazz Scott Bradlee nel 2011
La loro specialistà è la rielaborazione di canzoni pop famose in chiave jazz o swing dando così alle stesse un ''sapore'' molto vintage
Hanno raggiunto la popolarità grazie al loro canale Youtube dove ogni settimana viene postato un nuovo video con la loro ultima rielaborazione
Quello che sembrava partito come un gioco tra amici ora si è trasformato in qualcosa di molto più importante
Ne è la prova il fatto che da qualche anno i Postmodern Jukebox organizzano tour che li vedono impegnati in quasi tutti i continenti de mondo

A me piacciono moltissimo
Apprezzo la loro bravura e sopratutto quel ''sapore'' vintage che sanno dare alle loro interpretazioni di brani che ascoltati in originale a me personalmente dicono poco

Per presentarli ho scelto un classico della carriera solista di Phil Collins

Postmodern Jukebox-In the air tonight

''Jimi Hendrix is not dead...God just wants guitar lessons''

Rispondi