Miles Davis

Una sezione dedicata a tutti gli appassionati del Jazz, nato nei primissimi anni del '900 negli Stati Uniti ma che influenza tutt'ora i più grandi musicisti.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: Miles Davis

Messaggio da Mick Channon » 24/10/2019, 12:31

Mick Channon ha scritto:
14/04/2015, 11:12
Non sono un Davisiano,conosco solo i lavori degli anni 50, a parte proprio "Bitches brew",che trovo anche io decisamente ostico,tra i momenti che meglio apprezzo,sicuramente gli interventi di John McLaughlin
Quattro anni fa scrivevo questo,be' devo dire che con il tempo "Bitches Brew" mi conquistato in una maniera travolgente,ho imparato ad apprezzarlo come si deve,tanto da ritenerlo il mio secondo disco Jazz preferito,dietro "A Love Supreme" [suddito]
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Avatar utente

aorlansky60
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1266
Iscritto il: 09/07/2018, 12:09

Re: Miles Davis

Messaggio da aorlansky60 » 28/10/2019, 10:14

@ Mick

Nel film documentario "Another kind of blue" andato in onda recentemente, uno degli intervistati ricordava una frase pronunciata dalla stesso Davis molto tempo fa : "se ascolti la mia musica, prima o poi sei mio"

...nel senso che non te ne liberi più. (una volta che entri in quegli schemi musicali ed impari ad amarli).
Ama tutti, credi a pochi, non far male a nessuno.

Avatar utente

Mick Channon
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2100
Iscritto il: 19/09/2012, 15:35

Re: Miles Davis

Messaggio da Mick Channon » 28/10/2019, 10:42

A proposito di Trombettisti e film documentari,ho appena visto "I Called Him Morgan" sul grande Lee Morgan,sfortunato e talentuoso musicista,ben fatto con ottimi interventi di ex colleghi,famigliari compreso la moglie killer [spock]
Tutti sognano di tornare bambini,anche i peggiori fra noi.Forse i peggiori lo sognano più di tutti.

Rispondi