Mussida lascia la PFM

Sezione dedicata a tutti gli artisti che hanno contribuito alla scena progressive italiana.

Moderatori: Harold Barrel, Watcher, Hairless Heart, MrMuschiato

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Mussida lascia la PFM

Messaggio da Hairless Heart » 15/03/2015, 16:09

http://www.corriere.it/spettacoli/15_ma ... 7cec.shtml

Franco Mussida annuncia l’addio dopo 45 anni: «Cara Pfm, ti lascio»

Il chitarrista, cantante e fondatore, della band lascia a 68 anni:
«Colpa dello stress e dei troppi impegni . E poi servirebbero idee nuove»
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

Lamia
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2299
Iscritto il: 11/01/2014, 14:55

Re: Mussida lascia la PFM

Messaggio da Lamia » 16/03/2015, 15:18

Grande Mussida, e' giusto fare la scelta che ognuno sente piu' vera, quindi massimo rispetto. Tanto la P.F.M. e' gia' nella Storia! 8-)

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: Mussida lascia la PFM

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 18/03/2015, 12:16

Peccato! Francone Mussida era quello che, come suol dirsi, tirava il carretto. Senza di lui la vedo dura.
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Avatar utente

SH61
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 450
Iscritto il: 13/05/2011, 16:11

Re: Mussida lascia la PFM

Messaggio da SH61 » 19/03/2015, 12:55

Hairless Heart ha scritto:... E poi servirebbero idee nuove..[/b]
Ero al concerto di Firenze quando Mussida ha avuto i problemi fisici di cui accenna nqll'articolo.
Però credo che il motivo fondamentale sia quello che cito.

Da grande amante della PFM devo ammettere che sono stati esaltanti i primi 5 anni della loro storia, gli altri 40 certamente meno. Per quanto dal vivo sono sempre stati una macchina da guerra e tecnicamente un esempio per chi si avvicinava alla musica.
Mussida ha vissuto comunque in pieno il periodo d'oro della musica italiana, quello dove il nostro paese poteva dire la sua nel mondo. Adesso abbiamo i 3 tenori....

Avatar utente

rim67
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 2386
Iscritto il: 06/04/2013, 22:23

Re: Mussida lascia la PFM

Messaggio da rim67 » 19/03/2015, 13:13

SH61 ha scritto:
Hairless Heart ha scritto:Adesso abbiamo i 3 tenori....
Tristezza assoluta :cry:
Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

Avatar utente

2Old2Rock2Young2Die
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1392
Iscritto il: 20/09/2013, 16:15

Re: Mussida lascia la PFM

Messaggio da 2Old2Rock2Young2Die » 19/03/2015, 13:25

Però Stati di Immaginazione mi era sembrato un notevole ritorno di forma (tra l'altro giudicato 2°top album prog del 2006 dal sito http://www.progarchives.com, che è un riferimento per gli amanti del genere). Forse però negli ultimi tempi hanno un pò troppo ecceduto nella rivisitazione di glorie passate (gli innumerevoli omaggi a De Andrè, compresa la "nuova" Buona novella, ed anche, in parte, l'ultimo disco con l'orchestra).
Invece, come ha scritto SH61 dal vivo spaccavano ancora come alla Prog Exhibition del 2010 con Ian Anderson.
Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire
"But don't you think that I know that walking on the water, Won't make me a miracle man?"

Avatar utente

Topic author
Hairless Heart
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18/12/2010, 15:12
Località: Veneto

Re: Mussida lascia la PFM

Messaggio da Hairless Heart » 02/04/2015, 1:06

Ecco il sostituto.

Pfm, finalmente l'annuncio: il nuovo chitarrista della band è Marco Sfogli

La Pfm ha deciso. Il nuovo chitarrista è arrivato. A prendere il posto di Franco Mussida sarà il partenopeo Marco Sfogli.
«E' perfetto -ha esclamato Franz Di Cioccio-, con Marco la tradizione sposa l'innovazione. Credo proprio che sia una ottima scelta. Da sempre abbiamo guardato avanti, non ci siamo mai fermati. Non ci piace lo status quo, e questo nuovo inserimento lo dimostra».
Ma le sorprese non finiscono qui.
«Oltre alla nuova chitarra -annuncia Iaia De Capitani, manager della Premiata- al concertone del 1 Maggio a Roma, dove la band chiuderà la serata, ci sarà anche una seconda tastiera in modo che si potranno fare tre brani di "PFM in Classic" anche senza orchestra».
Classe 1980, nato da una famiglia di artisti, suo padre e sua madre sono le colonne portanti della Nuova Compagnia di Canto Popolare, Sfogli ha imbracciato la sua prima sei corde elettrica a 9 anni.
Si colloca nel Metal Progressive e si ispira ad artisti come Andy Timmons, John Petrucci e suona ed ha suonato con Virgil Donati.
Primo album da solista nel 2008 dal titolo There's Hope, a cui ha fatto seguito, nel 2012 reMarcoble. L'anno scorso, invece, ha collaborato a primo Ep di James LaBrie I Will Not Break.
«E' un musicista versatile -dice ancora la De Capitani- è vissuto e cresciuto a pane e note».
Anche lui, da buon autodidatta, ha iniziato a suonare le cover: da Ligabue ai Pink Floyd, passando per Elisa ai Dream Theater.
E la vetta più alta l'ha raggiunta proprio con un membro di questi ultimi. Nel 2004, infatti, James LaBrie, cantante dei Dream Theater.
«Grazie a uno scambio di email -come ha recentemente affermato in una intervista- sono riuscito fare un provino per la band di LaBrie e da lì cambiò tutto. Un classico: una di quelle cose che succedono quando meno te lo aspetti, quando sei nel punto più basso».
Ad agosto del 2004 il provino, pochi mesi dopo in Canada dove ha inciso tutte le chitarre del disco.
«E’ stato proprio quel famoso treno che passa una volta e che bisogna assolutamente prendere».
Ma per Marco Sfogli un altro treno si è fermato alla sua stazione. E ora è salito sul vagone della Pfm. Aspettiamo a verderlo con la band il 1 Maggio, prima a Capannori, in provincia di Lucca (nel pomeriggio), e poi alla chiusura del concerto in piazza a San Giovanni.


http://spettacoliecultura.ilmessaggero. ... 8760.shtml
Siamo figli delle stelle
pronipoti di sua maestà Den Harrow

Avatar utente

SH61
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 450
Iscritto il: 13/05/2011, 16:11

Re: Mussida lascia la PFM

Messaggio da SH61 » 13/04/2015, 17:43

Hairless Heart ha scritto: .... Aspettiamo a verderlo con la band il 1 Maggio, prima a Capannori, in provincia di Lucca (nel pomeriggio
Ma... sono tentato.... io abito vicino.
Ho paura di rimanere però deluso, Mussida era più del chitarrista del gruppo.

Avatar utente

Carlo Maria
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 672
Iscritto il: 03/06/2015, 22:34

Re: Mussida lascia la PFM

Messaggio da Carlo Maria » 15/08/2015, 3:04

Cosa???
Incredibile...non ne sapevo nulla: mi ero letteralmente perso la notizia! :(
Visti live due volte, ho l'autografo di Mussida e mi hanno esaltato live in modo totale. Dispiace davvero che sia uscito dalla band. Ammetto inoltre che io avevo gradito anche le loro opere rock anni duemila e mi sembravano decisamente in forma.

Rispondi