Non ci sono più razzisti.

Qui parliamo di qualsiasi argomento non pertinente alla musica (sport, attualità, cinema,...). La sezione è comunque sottoposta a eventuale moderazione.

Moderatori: Hairless Heart, Harold Barrel, Watcher

Rispondi
Avatar utente

Topic author
Harold Barrel
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2338
Iscritto il: 03/12/2010, 15:43
Località: Udine
Contatta:

Non ci sono più razzisti.

Messaggio da Harold Barrel » 12/12/2011, 18:06

Forse al giorno d'oggi siamo troppo convinti che qualcosa come i campi di concentramento non potrà più essere realizzato: abbiamo imparato dalla storia!!
Non è così.

Faccio riferimento ad una notizia davvero triste, un fatto di cronaca avvenuto pochi giorni fa nella città di Torino.
Stando alle fonti mediatiche, una ragazza di 16 ha avuto un rapporto sessuale consenziente con un coetaneo; invece di rivelare la verità ai genitori, si è inventata una bugia eccezionale: "Sono stata stuprata da due Rom". E poi, cos'è successo? C'è stata una "fiaccolata di solidarietà" nei confronti di questa povera ragazzina... Peccato che questa fiaccolata si sia trasformata in un rogo delle baracche rom di Torino, un vero e proprio incendio, acceso da un odio razzista smisurato.
Preferisco non commentare questo episodio per fare una riflessione più ampia. Il razzismo, oggi, ha semplicemente cambiato nome, ma se vi guardate in giro scoprirete che trabocca persino dalle persone che non avreste mai sospettato.

E concludo con una citazione di una domanda dal sito "Yahoo Answers". Questo ragazzo rappresenta perfettamente lo spirito dei nuovi razzisti: "Non sono razzista, però ti confesso che i neri mi stanno sul ca**o"
ragazzi io non mi considero razzista.. per esempio cioè se vedo uno di colore x strada non mi da fastidio , stessa cosa x cinesi , arabi e stranieri di altre etnie in generale . Ma sei x esempio vedo uno di colore che sta insieme a una ragazza bianca o peggio ancora se la bacia , provo un profondo disgusto e una specie di rabbia .. cioè nel senso x me i neri devono stare con i neri e bianchi con bianchi .. come ho detto non sono razzista conosco anche ragazzi asiatici e un ragazzo del senegal ( che sta con una nera ) e mi stanno anche molto simpatici . Io sto parlando a livello di coppie , capito ?
« La vita è la palingenetica obliterazione dell’io trascendentale che s’infutura nell’archetipo prototipo dell’autocoscienza cosmica. »

Ettore Petrolini

Avatar utente

tommy63
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 558
Iscritto il: 04/02/2011, 16:14
Località: Versilia

Re: Non ci sono più razzisti.

Messaggio da tommy63 » 17/12/2011, 20:50

Difficile commentare senza cadere nei soliti dibattiti sterili su cosa è razzista e sopratutto con cosa è il razzismo.Abbiamo visto tutti cosa è successo a Firenze, eppure un fatto cosi grave e tragico ha avuto il "diciamo"consenso di molti(purtroppo) pseudo rappresentati di una non meglio identificata supremazia della razza bianca,,,,,,Per me questi sono spazzatura umana e l'unica arma per combatterli è l'indifferenza.L'ignoranza crea paura,la paura crea il razzismo,il razzismo crea odio .

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Non ci sono più razzisti.

Messaggio da Progknight94 » 18/12/2011, 10:41

Sono d'accordo con tommy.

Voglio proprio vedere se i responsabili verranno processati. :roll:

Avatar utente

Arya
Moderatore onorario
Moderatore onorario
Messaggi: 299
Iscritto il: 05/12/2010, 19:42
Località: Torino

Re: Non ci sono più razzisti.

Messaggio da Arya » 23/12/2011, 14:53

Non ci sono più razzisti...gli ignoranti abbondano, peró. [gg]

Mi vergogno sinceramente delle azioni compiute da miei concittadini.

Per rispondere alla citazione di Michele

I ragazzi di colore sono piuttosto carini, perchè una non potrebbe avere un fidanzato di colore? Mi ribello!
Secondo di New York: lasso di tempo che intercorre tra quando scatta il verde e il tassista dietro di voi comincia a suonarvi il clacson

La vita è uno stato mentale

Avatar utente

Progknight94
Vintage Rocker
Vintage Rocker
Messaggi: 1199
Iscritto il: 21/05/2011, 19:09
Località: Cartelfranco Veneto (tv)

Re: Non ci sono più razzisti.

Messaggio da Progknight94 » 23/12/2011, 15:30

O con gli occhi a mandorla?? :P

Avatar utente

Progressive-Sax
Grande Rocker
Grande Rocker
Messaggi: 413
Iscritto il: 04/05/2011, 12:36
Località: San Pietro Valdastico (vi)

Re: Non ci sono più razzisti.

Messaggio da Progressive-Sax » 22/02/2012, 18:15

Mannaggia la miseria! Lo vedi che succede! Lo vedi che siamo sempre chiusi in una mentalità grande quanto una scatoletta dela simmental! L'amore è un sentimento che va oltre la materialità delle cose! Il fatto che tu abbia la pelle diversa dalla mia e che sei insieme a mia sorella non mi dà fastidio , anzi, se mi dimostri che sei meglio di tutti quei politici BIANCHI, che si regalano case appartamenti e donne, sono fiero che mia sorella abbia trovato un tipo così! SIcuramente più onesto di tanta altra gente! Keith Emerson era odiato dai puristi classiconi e puzzoni , per le sue tendenze di contaminazione elettrica verso la classica! OOOOOOO stiamo parlando di Keith Emerson! La gente non poteva immaginare una cosa così...non era buon costume...e la stessa cosa dovrebbe valere per isentimenti...ma dai ragazzi! Se non ci svegliamo noi chi è che si sveglia! :evil:

Rispondi